Lazio-Verona 2-0: Immobile porta i biancocelesti al quarto posto (Video e gol)

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

Lazio-Verona 2-0. Decide Ciro Immobile con una doppietta. Prima della rete del vantaggio, Nicolas aveva salvato più volte il risultato. Luis Alberto ha anche colpito una traversa. Il Verona si è difeso con ordine nel primo tempo ma non ha mai creato problemi dalle parti di Strakosha. Lazio che sale al quarto posto superando l’Inter. Verona sempre in zona retrocessione con soli 16 punti all’attivo.


90’+4- Triplice fischio. All’Olimpico Lazio-Verona 2-0
90’+3-
Verona che non parte più in avanti. Si attende il fischio finale di Calvarese
90’+2-
Palleggiano i padroni di casa che potrebbero anche trovare il terzo gol. Ci prova Murgia, fermato dal Verona
90’+1-
Contropiede Lazio con Milinkovic che non trova il passaggio finale per un compagno
90′-
Ci saranno 4 minuti di recupero all’Olimpico
89′-
Verona che non trova la forza di attaccare. Partita avviata verso la conclusione
88′-
Tiro di Fares, alto. Pochi minuti alla fine del match Lazio-Verona 2-0
87′-
Wallace spazza via ogni pericolo
85′-
Prova il tiro a giro Luis Alberto, Nicolas si rifugia in angolo
84′-
Luis Alberto chiuso da Boldor in corner
83′-
Standing ovation per Ciro Immobile, match winner oggi. Entra al suo posto Caicedo
81′-
Serie di cross pericolosi da parte del Verona. Luiz Felipe chiude bene per ben due volte
80′-
Mancano dieci minuti più recupero. La Lazio al momento sta tornando al quarto posto superando l’Inter in classifica
79′-
Angolo per la Lazio. Sostituzione per Radu che lascia il posto a Murgia
78′-
Bell’azione della Lazio, poi Immobile non riesce a trovare un buon passaggio
76′-
Conclusione molto interessante di Calvano. Ci provano i gialloblù ma Lazio-Verona è ancora sul 2-0
75′-
Rimessa laterale per il Verona. Prova con frenesia la squadra ospite a portarsi in avanti dalle parti di Strakosha
74′-
Esce Lukaku infatti, entra Luiz Felipe
73′-
La Lazio pensa a difendere il risultato senza rinunciare ai contropiede. Inzaghi sta per procedere con alcune sostituzioni in prospettiva Europa League
72′-
Tiene palla in area Petkovic poi chiuso da Parolo
71′-
Palleggia il Verona a cui servirebbe un episodio per riaprire il match
70′- Parolo
subisce fallo in mezzo al campo
68′-
Contropiede Lazio con Luis Alberto che non trova lo spiraglio per servire Immobile. Intanto c’è Calvano a terra. Pecchia però ha già compiuto tutte le sostituzioni
67′-
Ecco la sostituzione: dentro Petkovic, ex Bologna, fuori Matos
66′-
Sta per entrare anche Petkovic per gli ospiti. Matos l’indiziato ad uscire
65′-
Conclusione di Immobile deviata in angolo. Luis Alberto dalla bandierina
64′-
Altra sostituzione per il Verona con Aarons che prende il posto di Verde
62′-
Kean ci prova. Tiro fuori
61′-
Dopo il vantaggio la Lazio ha ritrovato il suo solito brio e infatti poco dopo ha trovato il raddoppio. Molto bene in occasione del gol il servizio di Milinkovic per Lulic. Poi bravo Immobile a ribadire in rete
60′- GOOOOOOOOOOOOOOL!
Ancora Ciro Immobile: Lulic tira, Nicolas salva ma sul tap in di testa Immobile non può sbagliare di testa. Lazio-Verona 2-0
58′-
Calvano fermato da Lulic
57′-
Prima sostituzione della partita. Pecchia toglie Buchel, infortunato, al suo posto c’è Calvano
56′-
Sulle ali dell’entusiasmo, Luis Alberto prova ancora. Molto vicina al raddoppio la Lazio
55′- GOOOOOOOOOOOOL! Immobile
stoppa, controlla e chiude il tiro sul primo palo! Lazio-Verona 1-0
53′-
Sembra più propositiva la squadra di Pecchia in questo avvio di secondo tempo ma molta imprecisione dalla trequarti in su
52′-
Azione del Verona ma Verde sbaglia tutto
51′-
Prima ammonizione della partita per il portiere del Verona Nicolas reo di aver perso tempo
50′-
Dopo un cross sbilenco di Romulo, la Lazio riparte e trova la conclusione dalla distanza con Milinkovic Savic
49′-
Angolo per la Lazio. Batte corto Luis Alberto, Lulic crossa al centro ma Nicolas esce in presa alta
48′-
Verde palla al piede ma perde il tempo e anche la palla su intervento pulito di Marusic
47′-
La Lazio riprende in mano il pallino del gioco. Il Verona resta chiuso in difesa
46′-
Dalla parte opposta, Lukaku serve Lulic che era finito in fuorigioco
46′-
Dopo un’azione travolgente di Fares, è Kean a concludere di sinistro. Alto. Non un bel tiro
45′-
Si riparte senza cambi. Primo pallone della ripresa per la Lazio
Secondo tempo

Partita vivace. La Lazio preme molto e crea tante occasioni. Immobile prima, Marusic poi. Ma è Luis Alberto a trovare la conclusione più pericolosa che si stampa sulla traversa. Il Verona si difende ma è molto schiacciata nella propria metà campo. Solo Romulo propositivo. All’intervallo LIVE Lazio-Verona 0-0

potrebbe interessarti ancheLazio, braccio di ferro tra Milinkovic-Savic e Lotito. Il serbo vorrebbe la clausola nel contratto

45′– Immobile all’ultimo istante di gioco. Tiro al volo di destro. Alto. Termina il primo tempo senza recupero: Lazio-Verona 0-0
44′-
Lulic dentro per Milinkovic, salva Fares di testa. Sarà angolo
43′-
Ci prova Wallace dalla distanza. Bel tiro, forte e basso. Fuori non di tantissimo
42′-
Fuorigioco di Matos
41′- Kean
prova il cross. Sbaglia a dosa la forza e la palla finisce sul fondo
40′-
Direttamente in porta la punizione di Luis Alberto. Difficile mettere paura a Nicolas da quella distanza
39′-
Romulo ferma Lukaku con un fallo. Altra punizione per i padroni di casa
38′-
Ripartenza della Lazio con Immobile velocissimo. Caracciolo lo ferma con le cattive
37′-
Punizione calciata da Verde. Totalmente sballato il traversone
36′-
Verde in copertura su Marusic. Tutta dietro la linea della palla il Verona che poi prova a ripartire e Matos conquista una buona punizione
34′-
Lulic mette in mezzo un pallone a campanile. Para Nicolas
32′-
Traversa improvvisa di Luis Alberto che calcia forte in porta. Boldor aveva leggermente deviato il tiro
30′-
Vukovic chiude benissimo il passaggio in area di Marusic. Bella chiusura del centrale del Verona. Alla mezz’ora Lazio-Verona 0-0
29′-
Lulic prova a scodellare la palla per Marusic ma non dosa bene la forza
28′-
Cross dalla fascia sinistra di Jordan Lukaku, Milinkovic di testa. Altra chance per passare in vantaggio
27′-
Contropiede del Verona, Matos non trova il passaggio filtrante per Kean
26′-
Lukaku trattenuto da Caracciolo. Fallo a favore dei biancocelesti
25′-
Prima azione del Verona con Romulo che sfida Radu in velocità, poi serve Caracciolo che guadagna un calcio d’angolo
23′-
Tante le azioni pericolose della Lazio, ancora nessuna per gli ospiti
22′-
Radu crossa al centro, Marusic tutto solo calcia malissimo! Che occasione
21′-
Altro tiro dalla bandierina per la Lazio: Milinkovic si ritrova la palla in testa ma non riesce ad indirizzarla
20′-
Immobile dal limite dell’area, leggermente sulla sinistra. Calcia forte verso Nicolas ma pecca di precisione
19′-
Cross di Valoti, chiude bene Wallace. Dalla parte opposta prova il passaggio anche Lukaku ma il suo cross è troppo sul portiere
18′-
La Lazio chiude bene e prova ancora l’azione offensiva
17′-
Caracciolo chiude su Lukaku. Dalla rimessa ancora Luis Alberto, questa volta c’è la forza ma non la precisione
16′-
Tiro col mancino di Luis Alberto. Debole centrale
15′-
Altro corner per Luis Alberto ma il Verona respinge e prova a ripartire
14′-
Altro calcio d’angolo dalla parte opposta: Wallace di testa, Nicolas para
13′-
Immobile da fuori area, tiro deviato in angolo
12′-
Matos lancia Kean, ma la palla è troppo lunga. Riparte la Lazio
11′-
La Lazio preme alla ricerca del gol, il Verona non riesce ad uscire dalla propria metà campo
10′-
Ancora Immobile vicino al gol, la sua conclusione mette molta paura a Nicolas
9′-
Palla persa da Buchel, Immobile vede e serve Parolo che calcia di poco a lato
7′-
Conclusione di Radu molto distante dalla porta
6′-
Che occasione per Immobile! Solo davanti a Nicolas, grande parata in uscita per il portiere del Verona
5′-
Lulic serve Immobile, l’attaccante della Lazio era però in fuorigioco
4′-
Azione confusa per i biancocelesti, dopo vari rimpalli Luis Alberto prova la conclusione. Para Nicolas senza problemi
3′-
Imbastisce l’azione la Lazio dalla difesa, poi Immobile prende palla e apre per Marusic che scivola e la palla termina sul fondo
2′-
Ancora Matos prova la conclusione di destro, fuori. Controlla la traiettoria Strakosha
1′-
Prova lo spunto Matos sulla sinistra, il cross è sporcato dalla difesa laziale
Si parte, l’arbitro Calvarese fischia l’inizio del match. Primo possesso per il Verona
Primo tempo

Confermate le sensazioni pre match con Inzaghi che lascia in panchina Felipe Anderson. Lulic in mezzo al campo con Lukaku a sinistra nonostante un problema durante il riscaldamento che però sembra risolto. Pecchia rilancia Verde dall’inizio con Fares e Matos esterni di centrocampo molto offensivi. Kean in avanti. In difesa sorpresa Boldor, rumeno classe ’95

Lazio-Verona: le formazioni ufficiali

Lazio 3-5-1-1: Strakosha, Wallace, De Vrij, Radu, Parolo, Lulic, Milinkovic Savic, Lukaku, Marusic, Luis Alberto, Immobile

Verona 4-4-2: Nicolas, Romulo, Boldor, Caracciolo, Vukovic, Buchel, Valoti, Matos, Fares, Verde, Kean

potrebbe interessarti ancheMercato Lazio: le cessioni di Basta e Caicedo possono sbloccare il mercato

Lazio-Verona è il posticipo che chiude la 25^ giornata di Serie A. Il monday match dell’Olimpico di Roma delle 20.45 tra i biancocelesti e i veronesi completerà dunque il turno di campionato che è stato davvero interessante con la sconfitta dell’Inter e le vittorie di Juventus, Napoli, Roma e Milan.
Tocca quindi alla Lazio rispondere sul campo alle dirette avversarie. La squadra di casa, guidata da Ciro Immobile vuole assolutamente ripartire dopo i recenti risultati negativi in campionato e in coppa. La squadra di Simone Inzaghi con una vittoria andrebbe a superare nuovamente l’Inter al quarto posto e si porterebbe ad una sola lunghezza dalla Roma terza.
I precedenti tra Lazio-Verona sono decisamente a favore dei romani. Infatti i biancocelesti hanno vinto tutte le ultime quattro sfide contro il Verona segnando la bellezza di tre gol di media per incontro. Nonostante i favori del pronostico la Lazio arriva da tre sconfitte nelle ultime tre partite di campionato a cui va a sommarsi quella in Europa League contro la Steaua. Il Verona invece, non è stata in grado di dare continuità alla splendida vittoria di Firenze andando a perdere le ultime due partite.

La Lazio deve rinunciare allo squalificato Lucas Leiva, al suo posto, probabile lo spostamento di Lulic al centro con Lukaku a sinistra. Ha perso quota, infatti, l’ipotesi di vedere Felipe Anderson dietro la punta dal primo minuto, abbassando Luis Alberto come mezz’ala. In difesa Wallace potrebbe avere un’altra chance dopo la prestazione incolore del San Paolo. Dunque ancora in panchina Bastos e Caceres, ex dell’incontro.
Il Verona di Pecchia è fermo a 16 punti in classifica e vuole provare a credere nella salvezza. Con una vittoria infatti, i veronesi supererebbero la Spal in classifica, fermata questo turno dalla capolista Napoli, ma soprattutto andrebbero a soli due punti dal Crotone in questo momento prima squadra salva della Serie A. Il tecnico gialloblù perde Ferrari per infortunio, al suo posto potrebbe ritrovare una maglia da titolare Heurtaux che rimane in ballottaggio con Aarons. In avanti Verde scalpita per una maglia nell’undici iniziale ma Kean, Matos e Petkovic sembrano al momento favoriti per guidare le offensive degli ospiti.
All’andata a Verona, terminò 0-3 a favore della Lazio con le reti di Immobile (doppietta) e Marusic.

Lazio-Verona: le probabili formazioni

Lazio 3-5-1-1: Strakosha, Wallace, De Vrij, Radu, Lukaku, Marusic, Parolo, Milinkovic, Luis Alberto, Lulic, Immobile  Allenatore: Simone Inzaghi

Verona 4-4-2: Nicolas, Romulo, Heurtaux,  Caracciolo, Vukovic, Fares, Valoti, Buchel, Matos, Kean, Petkovic  Allenatore: Fabio Pecchia

notizie sul temaBOLOGNA, BOLOGNA - OCTOBER 25: Sergej Milinkovic Savic of SS Lazio celebrate a opening goal during the Serie A match between Bologna FC and SS Lazio at Stadio Renato Dall'Ara on October 25, 2017 in Bologna, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)Milinkovic Savic, le condizioni della Lazio e la prima offerta del MilanSimone Inzaghi 26-11-2017 Roma Campionato Italiano Serie A Tim incontro SS Lazio Vs Fiorentina allo stadio Olimpico di Roma. Match day SS Lazio Vs Fiorentina at the Olimico Satium in Rome. @ Marco Rosi / FotonotiziaDove vedere Borussia Dortmund-Lazio in diretta tv e live streaming, amichevole oggi 12 agostoAmichevole Borussia Dortmund-Lazio, le probabili formazioni: Inzaghi schiera l’undici anti-Napoli
  •   
  •  
  •  
  •