Milano-Modena 3-0, Superlega Pallavolo: vittoria storica per i meneghini. Sconfitta amara dei Canarini

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Milano batte Modena nettamente 3-0 e riesce a portare a casa una vittoria schiacciante che l’avvicina al trenino delle quattro prime grandi della classiica di solo cinque punti. Partita giocata in modo perfetto dalla Revivre con GIani soddisfatto del suo giocatore più rappresentante Aziz. Il marocchino, infatti, è stato colui che ha totalizzato più punti nei vari tre set. Primo e secondo vinti velocemente e senza che Modena opponesse grande resistenza. Infine, nel terzo set gli uomini di Velasco tornano per vedere di prolungare il match e sia con Zaytsev che con Arnaut e Christenson riescono a iniziarlo con un parziale di 4-6, ma la Revive man mano recupera fino a strappare la vittoria ai Canarini e a portarsi a casa i 3 punti con il risultato di 25-20. Modena perde l’occasione di superare la Lube e tenere la scia di Perugia e Trentino, ma non riesce nell’impresa ed esce dal Medlolanum Forum con le ossa rotte.

MILANO VINCE ANCHE IL TERZO SET E PORTA A CASA LA VITTORIA SU MODENA.
25:20- Aziz con una schiacciata riesce a stampare la palla nel campo dei Canarini e fa vincere la sua squadra il match.
24:20-
Grande muro di Clevenot.
QUARTO TIME OUT
23:19-
Grande muro di Hirsch.
22:19-
Sbertoli con un pallonetto riesce a realizzare un punto.
TERZO TIME OUT
21:19-
Errore in battuta di Clevenot.
21:18-
Grande muro di Clevenot su schiacciata di Rossini.
20:18-
Schiacciata potente di Hirsch che distrugge il muro dei Canarini.
19:18-
Muro di Zaytsev.
SECONDO TIME OUT
19:17-
Schiacciata Revivre con Aziz che elude la difesa di Modena e realizza un facile punto.
18:17-
Grande schiacciata di Zaytsev murata dal duo Aziz e Komernick.
17:17-
Muro di Clevenot.
16:17-
Muro di Arnaut su schiacciata di Aziz.
Nel terzo set c’è più una situazione di equilibrio ma Milano dà l’impressione anche sul filo di lana di poter chiudere l’incontro. Score di 16 a 16.

SECONDO SET PER MILANO CHE BATTE MODENA PARZIALMENTE 2-0.
25:22- Ace di Clevenot che regala il secondo set ai menegaschi.
24:22-
Muro di Clevenot e match point Milano.
23:22-
Muro di Rossini.
SECONDO TIME OUT
23:21-
Schiacciata potente di Clevenot che non lascia scampo alla difesa dei Canarini.
22:21-
Muro di Christaneson.
22:20-
Errore in battuta di Zaytsev.
21:20-
Ace di Zaytsev.
21:19-
Zaytsev disiorienta il muro di Pesaresi e realizzail punto con un pallonetto.
21:18-
Schiacciata di Hirsch che disiorienta la difesa dei Canarini e realizza il punto.
20:18-
Errore in battuta di Clevenot.
20:17-
Muro meneghino su schiacciata di Zaytsev perfetto.
19:17-
Muro di Sbertoli che termina fuori. Punto Modena.
19:16-
Muro di Aziz.
18:16-
Schiacciata di Clevenot che non lascia scampo alla difesa dei Canarini.
17:16- Muro di Zaytsev.
17:15-
Errore in battuta di Sbertoli.
17:14-
Muro di Aziz.
Anche nel secondo set Milano riesce a comandare 16-14 su Modena che con i suoi campioni non si alza per comtinuare a portare la gara almeno in questo set avanti.

potrebbe interessarti ancheVolley Superlega, Perugia-Modena: playoff semifinali gara 1, streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle ore 20.30

MILANO VINCE IL PRIMO SET E SI PORTA 1-0 SU MODENA.
25.22- Abdel Aziz con una schiacciata pesante riesce a realizzare il punto.
24:22-
Sbertoli errore in battuta e primo match point annullato.
24:21-
Muro di Sbertoli. Match point per la Revivre.
23:21-
Muro di Christianenson.
23:20-
Schiacciata di Zaytsev che termina fuori.
22.20-
Schiacciata di Hirsch che riesce ad eludere il muro modenese e a realizzare il punto.
21:20-
Muro di Mazzoni che riesce a realizzare il punto.
TERZO TIME OUT
21:19-
Schiacciata di Abdel-Aziz che riesce a realizzare il punto velocemente.
20:19-
Punto in muro di Clevenot.
19:19-
Diagonale di Clevenot che finisce fuori e Modena realizza un altro punto.
SECONDO TIME OUT
19:18-
Grande muro di Anzani.
Primo set che vede vincere Milano 19 a 17 Grande Aziz che con le sue schiacciate sta mettendo in difficoltà Modena.

17:58- FORMAZIONE UFFICIALE MILANO: Sbertoli-Abdel-Aziz-Koazmenik-Piano Maar-Clevenot-Pesaresi. All. Giani
17:55- FORMAZIONE UFFICIALE MODENA:
Christenson-Zaytsev-Urnaut-Bednorz-Mazzoni-Anzani-Rossini. All. Velasco

17:53- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Milano-Modena, match di Superlega. Tra poco scopriremo le scelte dei due allenatori Giani e Velasco.

potrebbe interessarti anchePlay Off Superlega streaming gratis Raisport e diretta tv Pallavolo, dove vedere da oggi dalle 18:00

16:15- PROBABILE FORMAZIONE MILANO: Sbertoli-Abdel-Aziz-Koazmenik-Piano Maar-Clevenot-Pesaresi. All. Giani
16:00- PROBABILE FORMAZIONE MODENA:
Christenson-Zaytsev-Urnaut-Bednorz-Mazzoni-Anzani-Rossini. All. Velasco

Modena riparte da Milano per scalare la classifica in caso di vittoria. La squadra di Velasco ritrova il giocatore più atteso Zaytsev che potrebbe fare la differenza e portare all’Azimut una vittoria semplice contro gli uomini di Giani. . Portare a casa un punto per l’ex della generazione di fenomeni sarebbe già un miracolo da far avvenire. Il match si giocherà al Mediolanum Forum che con Giani e i suoi ragazzi avrà un grande compito quello di fermare una Modena assetata di punti. Dopo il Mondiale di settembre il Medionalum Forum saluterà 12 mila spettatori e cercherà di pesare, al cambio dell’Azimut, il valore della Rivive e del suo buon campionato. Per ora i punti di differenza sono 8- quinti i milanesi- ma stavolta non è prioritaria la classifica.

Solo 1 successo su 11 confronti diretti per gli ambrosiani, che sono reduci dal colpo esterno con Latina e vogliono trarre forza da un gremito Forum d’Assago, teatro d’eccezione per la sfida con i Campioni di Del Monte Supercoppa, quarti in classifica e orfani dell’infortunato Holt, ma intenzionati a lottare per le primissime posizioni. Scenderà in campo Milano con Sbertoli, Abdel-Aziz, Kozamernik, Piano Maar, Clevenot e Pesaresi. Dall’altro canto Modena contrappone Christenson, Zaytsev, Urnaut, Bednorz, Mazzoni, Anzani e Rossini.

notizie sul temaVolley Superlega, Milano-Modena: playoff quarti gara 2 in streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle ore 18Superlega play off: primi incontri senza sorprese. Vincono tutte le quattro favorite per la vittoria finalePlay Off Superlega streaming gratis Raisport e diretta tv Pallavolo, dove vedere da oggi dalle 18:00
  •   
  •  
  •  
  •