Seppi-Schwartzman 7-6 6-4 (Video Highlights Atp Sydney 2019): l’azzurro torna in finale dopo oltre tre anni

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Seppi

Andreas Seppi prosegue la sua cavalcata nell’Atp 250 Sydney e centra l’atto conclusivo, a quasi tre anni e mezzo dall’ultima volta (Halle 2015, sconfitto dallo svizzero Roger Federer). L’azzurro, testa di serie n°8, ha battuto l’argentino Diego Schwartzman (n°3 del seeding) per 7-6(3) 6-4 dopo un’ora e quarantadue minuti di gioco, mostrando nuovamente il suo ottimo momento di forma ed il feeling particolare che ha con i campi in cemento australiani. Finale n°9 per il nativo di Bolzano (bilancio di 3 vinte e 5 perse), in cui attende uno tra il francese Gilles Simon e l’australiano Alex De Minaur.

Il primo set vede il tennista di Buenos Aires partire decisamente meglio, visto che ottiene subito il break, ma la reazione dell’azzurro non tarda ad arrivare e strappa per due volte consecutive la battuta all’avversario, riuscendo a spingere bene i colpi da fondo campo. Sul 5-3 Seppi può servire per il parziale ma qualcosa si inceppa e quindi si va al tie-break, dove Schwartzman non può nulla e cede per 7 punti a 3. Nel secondo parziale i primi game sono equilibrati, poi nel sesto il nativo di Bolzano ottiene il break riuscendo a rispondere bene all’avversario ma nuovamente sul 5-3 in suo favore non riesce a chiudere l’incontro; poco male, visto che nel successivo game ritrova la concentrazione e porta a casa il match.

potrebbe interessarti ancheUS Open 2019, i tabelloni principali: Federer dalla parte di Djokovic. Nadal pesca Thiem

DIRETTA SEPPI-SCHWARTZMAN ATP SYDNEY. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(8) ANDREAS SEPPI – (3) DIEGO SCHWARTZMAN 7-6(3) 6-4, Ken Rosewall Arena
Semifinale Atp 250 Sydney 2019 (cemento)

06.16 – Siamo nel terzo set della semifinale femminile [il primo vinto dall’olandese per 7-6(4), il secondo dall’australiana 6-4]. Vi rimando a più tardi per la cronaca e gli highlights del match tra l’azzurro e l’argentino. Un saluto da parte di Mattia Orlandi
05.34 –
Buonanotte appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta. Ancora in corso Barty-Bertens, quindi la prima semifinale maschile Seppi-Schwartzman inizierà subito dopo

Seppi se la vedrà con Schwartzman nel penultimo atto del torneo australiano

Il nativo di Bolzano, dopo aver battuto nei primi tre incontri il francese Jeremy Chardy, lo slovacco Martin Klizan ed il greco Stefanos Tsitsipas, affronterà nel penultimo ultimo atto dell’Atp Sydney l’argentino Diego Schwartzman (che ha avuto la meglio sullo spagnolo Guillermo Garcia-Lopez ed il giapponese Yoshihito Nishioka, dopo il bye all’esordio), in un match del tutto inedito.

potrebbe interessarti ancheWimbledon 2019, risultati del 3 luglio: vincono Djokovic e Fabbiano. Seppi e Wawrinka ko

Andreas Seppi è riuscito a disputare una buona stagione, vincendo il Challenger di Canberra (avendo la meglio nell’ultimo atto sull’ungherese Marton Fucsovics) ed aggiungendo anche tre semifinali (Rotterdam, Budapest, Mosca), due quarti di finale (Ginevra ed Halle) ed un quarto turno all’Australian Open.

Il tennista di Buenos Aires, invece, conclude il 2018 con un altro titolo in cascina, a Rio de Janeiro, battendo in finale lo spagnolo Fernando Verdasco.  Per il resto è stata una stagione piuttosto altalenante, con una semifinale raggiunta ad Anversa, tre quarti di finale (Buenos Aires, Roland Garros ed Amburgo) ed il quarto turno all’Australian Open.

Seppi – Schwartzman, i precedenti
Confronto inedito

Seppi – Schwartzman, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva sui canali di Eurosport, disponibile sia per gli abbonati di Sky che per quelli di Mediaset Premium, con la possibilità di usufruire del servizio streaming tramite Eurosport Player, ma anche su Sky GoPremium Play.

notizie sul temaWimbledon 2° turno, Pella-Seppi 6-4, 4-6, 4-6, 7-5, 6-1: l’azzurro crolla nel 5° set e saluta il torneo londineseWimbledon 2019, risultati del 1 luglio: Fabbiano batte Tsitsipas in 5 set. Avanti anche Djokovic e SeppiWimbledon 2019, i tabelloni principali: Nadal dalla parte di Federer. Djokovic pesca Anderson
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: