Sci alpino maschile, slalom speciale Kitzbuehel 2019: 2° successo di fila per Noel, Hirscher ancora sconfitto. 14° Razzoli

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Slalom speciale Kitzbuehel

Clement Noel conferma di essere esploso ad alti livelli e vince anche lo slalom speciale Kitzbuehel, settimo della stagione della Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2018-2019. Il francese si ripete dopo la vittoria ad Adelboden e precede, di 29 e 36 centesimi, l’austriaco Marcel Hirscher (gran rimonta dopo una prima parte deludente) ed il connazionale Alexis Pinturault, con Henrik Kristoffersen che deve nuovamente accontentarsi del quarto posto, a mezzo secondo dalla vetta ed il vincitore della prima manche, l’elvetico Ramon Zenhaeusern, è costretto ad accontentarsi del 6° posto.

Grazie al secondo successo consecutivo in carriera, il transalpino classe 1997 sale al secondo posto della classifica di specialità, a 175 punti da “sua maestà” e di conseguenza gli lancia il guanto di sfida per il futuro immediato dello slalom. Prestazioni degne di nota per il bulgaro Albert Popov, che si qualifica col quinto tempo col pettorale n°71 e chiude al nono posto, per il norvegese Jonathan Nordbotten, che guadagna dieci posizioni e termina al settimo posto, mentre fanno bene solo a metà lo svizzero Sandro Simonet (pettorale n°45, da 10° a 25°) e lo sloveno Zan Kranjec (partito col n°73, da 25° a 24°).

Per quanto riguarda gli azzurri è stata una giornata negativa, dato che solamente in tre sono passati alla seconda manche ed il migliore di loro è stato Giuliano Razzoli (14°, +2), seguito da Riccardo Tonetti in 23ª posizione (cinque posizioni rimontate) e Simon Maurberger ha concluso oltre il tempo massimo (quindi zero punti per lui). Prima manche molto difficile per le condizioni del tempo e non l’hanno conclusa in quattro (Manuel Moelgg, Stefano Gross, Alex Vinatzer Fabian Bacher), mentre ha chiuso al 36° posto Hans Vaccari.

CLASSIFICA FINALE SLALOM SPECIALE KITZBUEHEL

1. Clement Noel (FRA) 1:45.53
2. Marcel Hirscher (AUT) +0.29
3. Alexis Pinturault (FRA) +0.36
4. Henrik Kristoffersen (NOR) +0.53
5. Marco Schwarz (AUT) +0.69
6. Ramon Zenhaeusern (SUI) +0.85
7. André Myhrer (SWE) +0.88
8. Michael Matt (AUT) +1.01
9. Albert Popov (BUL) +1.05
10. Christian Hirschbuehl (AUT) +1.24
11. Felix Neureuther (GER) +1.94
12. Stefan Hadalin (SLO) +2.15
13. Jonathan Nordbotten (NOR) +2.48
14. Giuliano Razzoli (ITA) +2.60
15. Dave Ryding (GBR) +2.67
16. Leif Kristian Nestvold-Haugen (NOR) +2.83
17. Victor Muffat-Jeandet (FRA) +2.92
18. Mathias Graf (AUT) +2.94
18. Daniel Yule (SUI) +2.94
20. Julien Lizeroux (FRA) +2.95
21. Elias Kolega (CRO) +3.15
22. Marc Digruber (AUT) +3.16
23. Riccardo Tonetti (ITA) +3.42
24. Zan Kranjec (SLO) +3.52
25. Sandro Simonet (SUI) +3.62
26. Timon Haugan (NOR) +5.10
27. Simon Maurberger (ITA) +20.67

DNF Johannes Strolz (AUT)
DNF Loic Meillard (SUI)
DNF Mattias Hargin (SWE)

CLASSIFICA GENERALE
1. Marcel Hirscher (AUT) 1116 punti
2. Henrik Kristoffersen (NOR) 671
3. Alexis Pinturault (FRA) 620
4. Beat Feuz (SUI) 513
5. Dominik Paris (ITA) 490
6. Vincent Kriechmayr (AUT) 465
6. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) 465
8. Marco Schwarz (AUT) 455
9. Mauro Caviezel (SUI) 422
10. Aksel Lund Svindal (NOR) 419

CLASSIFICA SLALOM SPECIALE
1. Marcel Hirscher (AUT) 576 punti
2. Clement Noel (FRA) 401
3. Henrik Kristoffersen (NOR) 369
4. Daniel Yule (SUI) 336
5. Marco Schwarz (AUT) 306
6. Alexis Pinturault (FRA) 269
7. Michael Matt (AUT) 253
8. Manuel Feller (AUT) 234
9. Dave Ryding (GBR) 232
10. Ramon Zenhaeusern (SUI) 221

DIRETTA SLALOM SPECIALE KITZBUEHEL, SCI ALPINO MASCHILE. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

potrebbe interessarti ancheLIVE Djokovic-Nadal, diretta e risultato in tempo reale finale Internazionali Tennis Roma 2019: inizio ore 16.00

13.26 – Delude lo svizzero Zenhausern e chiude solo al 6° posto. E’ sbocciato un campione, ossia il francese Noel: precede Hirscher ed il connazionale Pinturault
13.23 – Il connazionale Noel si conferma ancora e passa in testa di 29 centesimi, battendo ancora sua maestà
13.21 –
Il transalpino Pinturault parte con 71 centesimi di vantaggio su Hirscher e riesce solo a contenere nel finale, finendo alle spalle di 2 centesimi. Austriaco certo del podio
13.19 –
Perde molto l’austriaco Hirschbuehl e termina alle spalle di Popov
13.17 –
Buona prova del bulgaro Popov, che è certo di entrare nei primi 10 dello slalom speciale Kitzbuehel, dopo il 5° posto della prima manche
13.16 –
Ottimo finale per Schwarz ma è comunque dietro al connazionale ed al norvegese
13.14 –
Rischia molto lo svedese Myhrer e alla fine deve accontentarsi del 3° posto
13.12 –
L’austriaco Matt nulla può contro le prestazioni di Hirscher e Kristoffersen
13.09 – Scende come un missile sua maestà Hirscher e dà 24 centesimi all’ottimo Kristoffersen. Mancano gli ultimi 8 di questo slalom speciale Kitzbuehel


13.07 –
Sbaglia nel finale lo svizzero Simonet e deve accontentarsi di prendere qualche punto
13.05 –
Scende al “fulmicotone” il norvegese Kristoffersen e passa in testa di ben 1.41 secondi
13.03 –
Buona prova dello sloveno Hadalin ma nel finale non fa bene come Neureuther
13.01 – Errore nel finale per Nestvold-Haugen e termina ad 89 centesimi dal teutonico
12.59 – Inforca lo svedese Hargin
12.57 –
Gran prova del tedesco Neureuther e passa in testa di ben 54 centesimi
12.54 – Buona gara dell’azzurro Razzoli ma non riesce a fare meglio del norvegese per 12 centesimi. Scesi i primi 15 di questa seconda manche dello slalom speciale Kitzbuehel
12.52 – Inforca subito lo svizzero Meillard
12.51 –
Anche il britannico Ryding paga dazio all’ottima prova di Nordbotten
12.50 –
Buona prova dell’austriaco Graf e termina al 3° posto provvisorio
12.47 – L’azzurro Maurberger sbaglia e decide comunque di scendere sino al traguardo (ma è fuori dal tempo massimo)
12.45 –
Errore nel finale per il francese Muffat-Jeandet e chiude a 44 centesimi dal norvegese


12.43 –
Giornata no per l’elvetico Yule e deve accontentarsi del secondo posto provvisorio
12.42 –
Molto bene nel finale il connazionale Nordbotten e passa in testa per 47 centesimi
12.40 –
Si sdriaia il norvegese Haugan e deve accontentarsi di essere arrivato al traguardo
12.39 –
Lo sloveno Kranjec si preoccupa di terminare la prova e chiude all’ultimo posto
12.37 –
Recupera qualcosa Digruber nel finale e deve accontentarsi del terzo posto, a 21 centesimi
12.35 –
Fa meglio il francese Lizeroux e passa in testa di 20 centesimi
12.33 – Perde molto nel finale l’azzurro Tonetti e chiude a 23 centesimi di ritardo, in questa seconda manche dello slalom speciale Kitzbuehel
12.32 – Fuori subito l’austriaco Strolz
12.31 –
Il suo tempo complessivo è di 1:48.68
12.30 – Il primo a scendere sarà il croato Elias Kolega

SECONDA MANCHE SLALOM SPECIALE KITZBUEHEL ORE 12.30

SLALOM SPECIALE KITZBUEHEL 2019
Ganslern, venticinquesima gara della Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2018-2019

CLASSIFICA PRIMA MANCHE SLALOM SPECIALE KITZBUEHEL
1. Ramon Zenhaeusern (SUI) 55.22
2. Clement Noel (FRA) +0.12
3. Alexis Pinturault (FRA) +0.17
4. Christian Hirschbuehl (AUT) +0.37
5. Albert Popov (BUL) +0.60
6. Marco Schwarz (AUT) +0.61
7. André Myhrer (SWE) +0.62
8. Michael Matt (AUT) +0.71
9. Marcel Hirscher (AUT) +0.88
10. Sandro Simonet (SUI) +0.89
11. Henrik Kristoffersen (NOR) +0.92
12. Stefan Hadalin (SLO) +1.47
13. Leif Kristian Nestvold-Haugen (NOR) +1.49
14. Mattias Hargin (SWE) +1.50
15. Felix Neureuther (GER) +1.56
16. Giuliano Razzoli (ITA) +1.66
16. Loic Meillard (SUI) +1.66
18. Dave Ryding (GBR) +1.73
19. Mathias Graf (AUT) +1.79
20. Simon Maurberger (ITA) +1.83
21. Victor Muffat-Jeandet (FRA) +1.91
21. Daniel Yule (SUI) +1.91
23. Jonathan Nordbotten (NOR) +1.98
24. Timon Haugan (NOR) +2.13
25. Zan Kranjec (SLO) +2.19
25. Marc Digruber (AUT) +2.19
27. Julien Lizeroux (FRA) +2.33
28. Riccardo Tonetti (ITA) +2.50
29. Johannes Strolz (AUT) +2.54
30. Elias Kolega (CRO) +2.73

potrebbe interessarti ancheLIVE Empoli-Torino, cronaca e risultato in tempo reale: Doppia occasione per Belotti

36. Hans Vaccari (ITA) +3.84
DNF Manfred Moelgg (ITA)
DNF Stefano Gross (ITA)
DNF Alex Vinatzer (ITA)
DNF Fabian Bacher (ITA)

DSQ Manuel Feller (AUT)

11.08 – Terminata la manche: pazzesco il risultato del bulgaro Popov, quinto a 60 centesimi col pettorale 71!
10.47 – Rimane in piedi, invece, Tonetti ed arriva al traguardo con 2.50 secondi di ritardo (con ampie chance di passare alla seconda manche dello slalom speciale Kitzbuehel)
10.42 – Scivola anche l’azzurro Bacher, dopo esser partito piuttosto bene
10.39 –
Pazzesco lo svizzero Simonet (pettorale n°45): è nono ad 89 centesimi dal connazionale
10.31 – Scivola invece Vinatzer e finisce fuori gara. Condizioni meteo peggiorate ed è dura arrivare in fondo
10.26 – Discreta prova e termina sotto i due secondi di distacco
10.23 – Scesi i primi 30 di questo slalom speciale Kitzbuehel. Il prossimo sarà l’azzurro Maurberger
10.19 – Inforca nel finale il tedesco Stehle, mentre stava disputando una buona prestazione. Prosegue la nevicata
10.17 –
Oltre due secondi di ritardo anche per l’austriaco Digruber
10.15 –
Il croato Rodes delude e termina all’ultimo posto in questa prima manche dello slalom speciale Kitzbuehel
10.13 – Perde otto decimi nel secondo tratto l’azzurro Razzoli e alla fine chiude ad 1.66 secondi, sciando abbastanza preciso
10.12 –
Prova simile per il norvegese Nestvold-Haugen
10.08 –
Lo svedese Hargin contiene il ritardo nel finale e chiude ad 1.50 secondi da Zenhaeusern
10.06 –
Errore sul muro per lo sloveno Hadalin e lo costringe ad un ritardo di circa un secondo e mezzo, dopo un’eccellente prima parte
10.05 –
Frena troppo il transalpino Lizeroux e chiude con l’ultimo tempo della prima manche di questo slalom speciale Kitzbuehel
10.03 – Inforca l’elvetico Aerni
10.02 –
Davvero buona la prova dell’austriaco Hirschbuehl e termina a 37 centesimi, nonostante un grosso errore iniziale
10.00 – Scivola il norvegese Foss-Solevaag
09.59 –
Rischia di inforcare il francese Muffat-Jeandet e alla fine chiude con lo stesso tempo di Yule
09.55 –
Diversi errori nel finale per il tedesco Neureuther e oltre un secondo e mezzo di ritardo
09.53 –
Non altrettanto efficace l’austriaco Schwarz e chiude a 61 centesimi dallo svizzero
09.51 – Prova impeccabile di Zenhaeusern, che evita le “trappole” nel finale e batte Noel di 12 centesimi
09.50 –
Frena troppo il britannico Ryding e chiude al penultimo posto provvisorio di questo slalom speciale Kitzbuehel
09.48 –
Bella prova per lo svedese Myhrer, terzo a 50 centesimi. Molto bene tecnicamente ma i due francesi han fatto “un altro mestiere”
09.46 – Gross è vittima nel dosso ed anche lui non termina la prova. Giornata negativa per l’Italia dello slalom
09.44 – Anche l’elvetico Meillard delude, poi l’azzurro Moelgg inforca e finisce fuori gara
09.41 – Soffre parecchio anche il norvegese Kristoffersen e chiude alle spalle del rivale austriaco. Squalificato Feller
09.39 –
Deludente anche lo svizzero Yule e chiude con 1.79 secondi di ritardo dal francese (accumulato quasi tutto nella seconda parte di gara dello slalom speciale Kitzbuehel)
09.38 – Brutta prima manche di Hirscher, che perde tanto nel finale: quarto a 76 centesimi

09.36 –
Noel conferma il suo ottimo momento e passa davanti al connazionale per 5 centesimi
09.35 –
Rischia molto il connazionale Feller ma non riesce a fare meglio del transalpino, che è stato ottimo nel finale
09.33 –
Parte forte l’austriaco Matt ma nel finale sbaglia e termina ad oltre mezzo secondo di ritardo. Nevicata intensa
09.31 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta: è iniziata la prima manche dello slalom speciale Kitzbuehel, con il francese Pinturault che è sceso con il tempo di 55.39

Slalom speciale Kitzbuehel 2019: i pettorali di partenza

Dopo la sesta discesa libera della stagione, la Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2018-2019 resta in Austria per disputare la gara in programma sulla Ganslern, ossia lo slalom speciale Kitzbuehel. Alle ore 09.30 italiane è previsto l’inizio della prima manche e alle 12.30 avrà luogo la seconda, con l’austriaco Marcel Hirscher che guida la classifica di specialità con 173 punti di vantaggio sullo svizzero Daniel Yule. Di seguito i pettorali di partenza designati per la prima manche dello slalom speciale Kitzbuehel:

1 PINTURAULT Alexis 1991 FRA Head
2 MATT Michael 1993 AUT Rossignol
3 FELLER Manuel 1992 AUT Atomic
4 NOEL Clement 1997 FRA Dynastar
5 HIRSCHER Marcel 1989 AUT Atomic
6 YULE Daniel 1993 SUI Fischer
7 KRISTOFFERSEN Henrik 1994 NOR Rossignol
8 MEILLARD Loic 1996 SUI Rossignol
9 MOELGG Manfred 1982 ITA Fischer
10 GROSS Stefano 1986 ITA Voelkl

11 MYHRER Andre 1983 SWE Head
12 RYDING Dave 1986 GBR Dynastar
13 ZENHAEUSERN Ramon 1992 SUI Rossignol
14 SCHWARZ Marco 1995 AUT Atomic
15 NEUREUTHER Felix 1984 GER Nordica
16 MUFFAT-JEANDET Victor 1989 FRA Salomon
17 FOSS-SOLEVAAG Sebastian 1991 NOR Voelkl
18 HIRSCHBUEHL Christian 1990 AUT Rossignol
19 AERNI Luca 1993 SUI Salomon
20 LIZEROUX Julien 1979 FRA Salomon
21 HADALIN Stefan 1995 SLO Rossignol
22 HARGIN Mattias 1985 SWE Head
23 NESTVOLD-HAUGEN Leif Kristian 1987 NOR Rossignol
24 RAZZOLI Giuliano 1984 ITA Voelkl
25 RODES Istok 1996 CRO Atomic
26 DIGRUBER Marc 1988 AUT Atomic
27 KOLEGA Elias 1996 CRO Atomic
28 STEHLE Dominik 1986 GER Nordica
29 VIDOVIC Matej 1993 CRO Head
30 NORDBOTTEN Jonathan 1989 NOR Head
31 MAURBERGER Simon 1995 ITA Blizzard
32 ROCHAT Marc 1992 SUI Nordica
33 ZAMPA Adam 1990 SVK Salomon
34 STRASSER Linus 1992 GER Rossignol
35 JUNG Donghyun 1988 KOR Rossignol
36 BROWN Phil 1991 CAN Voelkl
37 VINATZER Alex 1999 ITA Nordica
38 DOPFER Fritz 1987 GER Nordica
39 SCHMIDIGER Reto 1992 SUI Nordica
40 TAYLOR Laurie 1996 GBR
41 NARITA Hideyuki 1993 JPN Salomon
42 STROLZ Johannes 1992 AUT Head
43 ZLATKOV Kamen 1997 BUL Head
44 NEF Tanguy 1996 SUI Fischer
45 SIMONET Sandro 1995 SUI Rossignol
46 KHOROSHILOV Alexander 1984 RUS Fischer
47 JAKOBSEN Kristoffer 1994 SWE Fischer
48 BACHER Fabian 1993 ITA Fischer
49 HOLZMANN Sebastian 1993 GER Rossignol
50 READ Erik 1991 CAN Fischer
51 PHILP Trevor 1992 CAN Rossignol
52 del CAMPO Juan 1994 ESP Nordica
53 BUFFET Robin 1991 FRA Salomon
54 TONETTI Riccardo 1989 ITA Blizzard
55 HAUGAN Timon 1996 NOR Rossignol
56 FALAT Matej 1993 SVK Augment
57 ZUBCIC Filip 1993 CRO Atomic
58 BRUDEVOLL Bjoern 1997 NOR
59 TRIKHICHEV Pavel 1992 RUS Rossignol
60 OHKOSHI Ryunosuke 1988 JPN Blizzard
61 HENTTINEN Jens 1993 FIN Augment
62 KRYZL Krystof 1986 CZE Fischer
63 VACCARI Hans 1996 ITA Nordica
64 LUNDBAECK Gustav 1993 SWE Fischer
65 WINKELHORST Steffan 1992 NED Fischer
66 KATO Seigo 1998 JPN Atomic
67 GSTREIN Fabio 1997 AUT Atomic
68 RIZZO Maxime 1993 FRA Salomon
69 SPIK Jakob 1994 SLO Nordica
70 KOLEGA Samuel 1999 CRO
71 POPOV Albert 1997 BUL Head
72 GRAF Mathias 1996 AUT Rossignol
73 KRANJEC Zan 1992 SLO Rossignol
74 BREITFUSS KAMMERLANDER Simon 1992 BOL Voelkl
75 SIMARI BIRKNER Cristian Javier 1980 ARG
76 HABDAS Piotr 1998 POL Atomic
77 DYRBYE NAESTED Casper 1996 DEN
78 OSCH Matthieu 1999 LUX
79 GOUTT Yohan Goncalves 1994 TLS

Slalom speciale Kitzbuehel: l’albo d’oro dello sci alpino maschile sulla Ganslern dal 1967 al 1978
22 gennaio 1967, Coppa del Mondo 1967: 1. Jean-Claude Killy (Francia) 2. Bengt-Erik Grahn (Svezia) 3. Louis Jauffret (Francia)
21 gennaio 1968, Coppa del Mondo 1968: 1. Dumeng Giovanoli (Svizzera) 2. Alfred Matt (Austria) 3. Jean-Claude Killy (Francia)
19 gennaio 1969, Coppa del Mondo 1968-1969: 1. Patrick Russel (Francia) 2. Herbert Huber (Austria) 3. Dumeng Giovanoli (Svizzera)
18 gennaio 1970, Coppa del Mondo 1969-1970: 1. Patrick Russel (Francia) 2. Gustav Thöni (Italia) 3. Jean-Noël Augert (Francia)
23 gennaio 1971, primo slalom speciale Kitzbuehel della Coppa del Mondo 1970-1971: 1. Jean-Noël Augert (Francia) 2. Patrick Russel (Francia) 3. Alain Penz (Francia)
24 gennaio 1971, secondo slalom speciale Kitzbuehel della Coppa del Mondo 1970-1971: 1. Jean-Noël Augert (Francia) 2. Alain Penz (Francia) 3. Harald Rofner (Austria)
16 gennaio 1972, Coppa del Mondo 1971-1972: 1. Jean-Noël Augert (Francia) 2. Edmund Bruggmann (Svizzera) 3. Andrzej Bachleda I (Polonia)
28 gennaio 1973, Coppa del Mondo 1972-1973: 1. Jean-Noël Augert (Francia) 2. Gustav Thöni (Italia) 3. Andrzej Bachleda I (Polonia)
27 gennaio 1974, Coppa del Mondo 1973-1974: 1. Hansi Hinterseer (Austria) 2. Hans Kniewasser (Austria) 3. Gustav Thöni (Italia)
19 gennaio 1975, Coppa del Mondo 1974-1975: 1. Piero Gros (Italia) 2. Ingemar Stenmark (Svezia) 3. Paolo De Chiesa (Italia)
24 gennaio 1976, Coppa del Mondo 1975-1976: 1. Ingemar Stenmark (Svezia) 2. Gustav Thöni (Italia) 3. Piero Gros (Italia)
16 gennaio 1977, Coppa del Mondo 1976-1977: 1. Ingemar Stenmark (Svezia) 2. Piero Gros (Italia) 3. Franco Bieler (Italia)
22 gennaio 1978, Coppa del Mondo 1977-1978: 1. Klaus Heidegger (Austria), 2. Petăr Popangelov (Bulgaria) 3. Andreas Wenzel (Liechtenstein)

Slalom speciale Kitzbuehel: l’albo d’oro dello sci alpino maschile sulla Ganslern dal 1979 al 1992
21 gennaio 1979, Coppa del Mondo 1978-1979: 1. Christian Neureuther (Germania Ovest) 2. Ingemar Stenmark (Svezia) 3. Phil Mahre (USA)
13 gennaio 1980, Coppa del Mondo 1979-1980: 1. Andreas Wenzel (Liechtenstein) 2. Christian Neureuther (Germania Ovest) 3. Jacques Lüthy (Svizzera)
18 gennaio 1981, Coppa del Mondo 1980-1981: 1. Ingemar Stenmark (Svezia) 2. Vladimir Andreev (URSS) 3. Christian Orlainsky (Austria)
17 gennaio 1982, Coppa del Mondo 1981-1982: 1. Ingemar Stenmark (Svezia) 2. Phil Mahre (USA) 3. Paolo De Chiesa (Italia), Steve Mahre (USA)
23 gennaio 1983, Coppa del Mondo 1982-1983: 1. Ingemar Stenmark (Svezia) 2. Christian Orlainsky (Austria) 3. Phil Mahre (USA)
22 gennaio 1984, Coppa del Mondo 1983-1984: 1. Marc Girardelli (Lussemburgo) 2. Franz Gruber (Austria) 3. Bojan Križaj (Jugoslavia)
13 gennaio 1985, Coppa del Mondo 1984-1985: 1. Marc Girardelli (Lussemburgo) 2. Oswald Tötsch (Italia) 3. Bojan Križaj (Jugoslavia)
19 gennaio 1986, Coppa del Mondo 1985-1986: 1. Paul Frommelt (Liechtenstein) 2. Ingemar Stenmark (Svezia) 3. Dietmar Köhlbichler (Austria), Andreas Wenzel (Liechtenstein)
25 gennaio 1987, Coppa del Mondo 1986-1987: 1. Bojan Križaj (Jugoslavia) 2. Mathias Berthold (Austria) 3. Armin Bittner (Germania)
15 gennaio 1989, Coppa del Mondo 1988-1989: 1. Armin Bittner (Germania) 2. Alberto Tomba (Italia) 3. Rudolf Nierlich (Austria)
21 gennaio 1990, Coppa del Mondo 1989-1990: 1. Rudolf Nierlich (Austria) 2. Ole Kristian Furuseth (Norvegia) 3. Armin Bittner (Germania)
13 gennaio 1991, Coppa del Mondo 1990-1991: 1. Marc Girardelli (Lussemburgo) 2. Ole Kristian Furuseth (Norvegia) 3. Rudolf Nierlich (Austria)
19 gennaio 1992, Coppa del Mondo 1991-1992: 1. Alberto Tomba (Italia) 2. Patrice Bianchi (Francia) 3. Armin Bittner (Germania)

Slalom speciale Kitzbuehel: l’albo d’oro dello sci alpino maschile sulla Ganslern dal 1994 al 2005
16 gennaio 1994, Coppa del Mondo 1993-1994: 1. Thomas Stangassinger (Austria) 2. Thomas Sykora (Austria) 3. Alberto Tomba (Italia)
15 gennaio 1995, Coppa del Mondo 1994-1995: 1. Alberto Tomba (Italia) 2. Jure Košir (Slovenia) 3. Ole Kristian Furuseth (Norvegia)
14 gennaio 1996, Coppa del Mondo 1995-1996: 1. Thomas Sykora (Austria) 2. Alberto Tomba (Italia) 3. Jure Košir (Slovenia)
26 gennaio 1997, Coppa del Mondo 1996-1997: 1. Mario Reiter (Austria) 2. Alberto Tomba (Austria) 3. William Besse (Svizzera)
25 gennaio 1998, primo slalom speciale Kitzbuehel della Coppa del Mondo 1997-1998: 1. Thomas Stangassinger (Austria) 2. Thomas Sykora (Austria) 3. Ole Kristian Furuseth (Norvegia)
26 gennaio 1998, secondo slalom speciale Kitzbuehel della Coppa del Mondo 1997-1998: 1. Thomas Sykora (Austria) 2. Hans Petter Buraas (Norvegia) 3. Thomas Stangassinger (Austria)
24 gennaio 1999, Coppa del Mondo 1998-1999: 1. Jure Košir (Slovenia) 2. Didier Plaschy (Francia) 3. Giorgio Rocca (Italia)
23 gennaio 2000, Coppa del Mondo 1999-2000: 1. Mario Matt (Austria) 2. Matjaž Vrhovnik (Slovenia) 3. Benjamin Raich (Austria)
21 gennaio 2001, Coppa del Mondo 2000-2001: 1. Benjamin Raich (Austria) 2. Jure Košir (Slovenia) 3. Hans Petter Buraas (Norvegia)
20 gennaio 2002, Coppa del Mondo 2001-2002: 1. Rainer Schönfelder (Austria) 2. Kilian Albrecht (Austria) 3. Bode Miller (USA)
26 gennaio 2003, Coppa del Mondo 2002-2003: 1. Kalle Palander (Finlandia) 2. Rainer Schönfelder (Austria) 3. Heinz Schilchegger (Austria)
25 gennaio 2004, Coppa del Mondo 2003-2004: 1. Kalle Palander (Finlandia) 2. Thomas Grandi (Canada) 3. Rainer Schönfelder (Austria)
23 gennaio 2005, Coppa del Mondo 2004-2005: 1. Manfred Pranger (Austria) 2. Mario Matt (Austria) 3. Ivica Kostelić (Croazia)

Slalom speciale Kitzbuehel: l’albo d’oro dello sci alpino maschile sulla Ganslern dal 2006 al 2018
22 gennaio 2006, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Jean-Pierre Vidal (Francia) 2. Reinfried Herbst (Austria) 3. Benjamin Raich (Austria)
27 gennaio 2007, primo slalom speciale Kitzbuehel della Coppa del Mondo 2006-2007: 1. Jens Byggmark (Svezia) 2. Mario Matt (Austria) 3. Alois Vogl (Germania)
28 gennaio 2007, secondo slalom speciale Kitzbuehel della Coppa del Mondo 2006-2007: 1. Jens Byggmark (Svezia) 2. Mario Matt (Austria) 3. Manfred Mölgg (Italia)
20 gennaio 2008, Coppa del Mondo 2007-2008: 1. Jean-Baptiste Grange (Francia) 2. Jens Byggmark (Svezia) 3. Mario Matt (Austria)
25 gennaio 2009, Coppa del Mondo 2008-2009: 1. Julien Lizeroux (Francia) 2. Jean-Baptiste Grange (Francia) 3. Patrick Thaler (Italia)
24 gennaio 2010, Coppa del Mondo 2009-2010: 1. Felix Neureuther (Germania) 2. Julien Lizeroux (Francia) 3. Giuliano Razzoli (Italia)
23 gennaio 2011, Coppa del Mondo 2010-2011: 1. Jean-Baptiste Grange (Francia) 2. Ivica Kostelić (Croazia) 3. Giuliano Razzoli (Italia)
22 gennaio 2012, Coppa del Mondo 2011-2012: 1. Cristian Deville (Italia) 2. Mario Matt (Austria) 3. Ivica Kostelić (Croazia)
27 gennaio 2013, Coppa del Mondo 2012-2013: 1. Marcel Hirscher (Austria) 2. Felix Neureuther (Germania) 3. Ivica Kostelić (Croazia)
24 gennaio 2014, Coppa del Mondo 2013-2014: 1. Felix Neureuther (Germania) 2. Henrik Kristoffersen (Norvegia) 3. Patrick Thaler (Italia)
25 gennaio 2015, Coppa del Mondo 2014-2015: 1. Mattias Hargin (Svezia) 2. Marcel Hirscher (Austria) 3. Felix Neureuther (Germania)
24 gennaio 2016, Coppa del Mondo 2015-2016: 1. Henrik Kristoffersen (Norvegia) 2. Marcel Hirscher (Austria) 3. Fritz Dopfer (Germania)
22 gennaio 2017, Coppa del Mondo 2016-2017: 1. Marcel Hirscher (Austria) 2. Dave Ryding (Regno Unito) 3. Aleksandr Chorošilov (Russia)
21 gennaio 2018, Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Henrik Kristoffersen (Norvegia) 2. Marcel Hirscher (Austria) 3. Daniel Yule (Svizzera)

Sci alpino maschile, slalom speciale Kitzbuehel 2019: dove seguirlo in TV
Lo slalom speciale Kitzbuehel sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay ed Eurosport Player.

notizie sul temaLIVE Juventus-Atalanta Serie A, diretta risultato in tempo reale: le probabili formazioniLIVE Parma-Fiorentina 0-0, diretta risultato in tempo reale: traversa di GaglioloUdinese-Spal 3-2 (video gol Serie A): un tempo per parte, la spuntano i friulani che avvicinano la salvezza
  •   
  •  
  •  
  •