Trento-Civitanova 1-3, Superlega pallavolo: colpo in trasferta dei marchigiani. Gli uomini di Lorenzetti perdono la testa

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Civitanova batte Trento 3-1 e le toglie il primato in Superlega. Contemporaneamente Perugia batte Siena 3-0 e si prende la leadership della classifica e spodesta Trento che scende di un punto in seconda posizione. Partita subito ad alta tensione con gli uomini di Lorenzetti che però perdono il primo set, costretti a capitolare sotto i colpi di Juantorena e Leal. Secondo set ripresa dei trentini che riescono a  vincere il parziale, ma poi si trovano di nuovo nel terzo ad essere sconfitti e ad andare poi al quarto stremati. Ne approfitta Civitanova che sferra i suoi ultimi colpi con Leal, Simon e l’instancabile Juantorena che proprio lui dà la mazzata finale a Trento realizzando l’ultimo punto.

QUARTO SET VINTO DA CIVITANOVA CHE FA SUA IL MATCH CON IL PUNTEGGIO DI 3-1.
20:25- Schiacciata d Juantanorena che riesce a realizzare il punto velocemente.
20:24-
Ace di Lisinac.
19:24-
Muro di Balaso.
19:23-
Schiacciata di Lisinac che termina fuori.
19:22-
Ace di Juantanorena.
TERZO TIME OUT
19:21- Ace di Juantorena.
19:20-
Muro di Juantorena.
18:19-
Muro di Lisinac che dribbla la difesa marchigiana.
17:19-
Schiacciata Sokolov che termina fuori.
16:19- Schiacciata di Sokolov che non lascia scampo alla difesa trentina.
15:18-
Lisinac con un pallonetto realizza un punto.
14:18-
Muro di Sokolov.
Quarto set che vede Civitanova vincere 17 a 14 grazie a Sokolov e Juantanorena che hanno siglato molti punti.

TERZO SET VINTO DA CIVITANOVA CHE CONDUCE 2-1 SU TRENTO.
22:25- Muro di Giannelli con la palla che termina fuori e Civitanova vince il terzo set.
22:24-
Muro di Sokolov. Match point Civitanova.
21:23-
Schiacciata di Kovacevic che non lascia scampo alla difesa marchigiana.
20:23-
Lisinac getta fuori la conclusione.
20:22-
Schiacciata di Lisinac che potente e veloce beffa il muo marchigiano.
18:22-
Muro di Sokolov.
18:21-
Schiacciata di Sokolov che termina fuori.
16:21-
Muro di Balaso.
TERZO TIME OUT
16:20-
Schiacciata di Balaso e la difesa trentina va ko.
16:19-
Muro di Leal su schiacciata di Candellaro.
16:18-
Pallonetto di Lisinac.
15:18-
Muro di Juantanorena.
Terzo set con Civitanova che ritorna a condurre e sta vincendo su Trento 17 a 15.

SECONDO SET CHE VA A TRENTO CHE PAREGGIA 1-1.
25:23- Muro di Giannelli che regala il set a Trento e quindi si va al pareggio.
24:23-
Schiacciata di Juantanorena che realizza il punto che tiene banco ancora Civitanova nel match.
24:22-
Errore in battuta di Leal.
23:22-
Schiacciata di Juantanorena perfetta.
23:21-
Muro di Lisinac.
22:21-
Muro di Lisinac con la palla che termina fuori.
22:20-
Errore in battuta di Leal.
21:20- Schiacciata di Simon forte e potente che non lascia scampo alla difesa di Trento.
21:19-
Muro di Leal.
21:18-
Pallonetto di Giannelli.
20:18-
Errore in battuta di Kovacevic.
20:17-
Pallonetto di Giannelli.
19:17-
Schiacciata di Leal che buca la difesa marchigiana.
19:16-
Muro di Lisinac.
18:16-
Errore in battuta di Juantorena.
SECONDO TIME OUT
17:16-
Pallonetto di Sokolov accorcia le distanze.
17:15-
Muro di Juantorena.
Secondo set è iniziato con assoluta parità, poi Trento ha preso il largo e conduce 17 a 14 con un Kovacevic che ha totalizzato dieci punti.

potrebbe interessarti ancheCivitanova-Modena 3-0, Superlega Pallavolo: gli uomini di De Giorgi asfaltano i Canarini. Terzo posto quasi blindato

PRIMO SET VINTO DA CIVITANOVA CHE SI PORTA SULL’1-0.
20:25- Match point sfruttato da Sokolov che fa muro su conclusione di Lisinac e Civitanova vince il match.
20:24-
Muro di Juantanorena.
20:23-
Muro di Giannelli.
19:23-
Schiacciata di Bruno che evita l’intervento della difesa di Civitanova e realizza il punto.
19:22-
Muro di Kovacevic con la palla che termina fuori.
TERZO TIME OUT
19:21-
Muro di Juantanorena.
19:20-
Schiacciata di Kovacevic che non lascia scampo alla difesa marchigiana.
18:20- Muro di Lisinac.
17:20-
Muro di Kovacevic.
16:20-
Pallonetto di Lisinac.
15:20-
Muro di Simon.
15:19-
Schiacciata rapida di Candellaro che evita l’intervento della difesa di Civitanova.
14:19-
Muro di Sokolov.
14:18-
Schiacciata di Kovacevic che non lascia scampo alla difesa marchigiana.
13:18-
Errore in battuta di Vettori.
Primo set che vede vincere Civitanova 13 a 17 e Juantanorena e Simon stanno mettendo in difficoltà gli uomini di Lorenzetti.

17:58- FORMAZIONE UFFICIALE TRENTO: Giannelli-Vettoi-Russell-Kovacevic-Lisinac-Candellaro-Grebenikov. All. Lorenzetti
17:56- FORMAZIONE UFFICIALE CIVITANOVA:
Bruno-Sokolov-Simon-Cester-Leal-Juantanorena-Balaso. All. De Giorgi

17:55- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Trento-Civitanova. Tra poco scopriremo le scelte dei due allenatori Lorenzetti e De Giorgi.

potrebbe interessarti ancheChampions League Pallavolo, Modena-Macerata: streaming DAZN e diretta tv oggi dalle ore 20.30

16:15- PROBABILE FORMAZIONE TRENTO: Giannelli-Vettori-Russell-Kovacevic-Lisinac-Candellaro-Grebenikov. All. Lorenzetti
16:00- PROBABILE FORMAZIONE CIVITANOVA:
Bruno-Sokolov-Simon-Cester-Leal-Juantanorena-Balaso. All. De Giorgi

Trento-Civitanova vede i marchigiani voler vincere per avvicinarsi di tre punti alla squadra di Lorenzetti. Ennesimo big match in questa Superlega che vede anche Perugia tra Trento e i marchigiani provare a riprendersi la vetta. Gli uomini di Lorenzetti già hanno battuto i marchigiani nella finale del Mondiale per Club alcuni mesi fa. Dopo quel 4 novembre in cui Giannelli e compagni persero al tie break, proprio la Lube è caduta sotto i colpi di una squadra in crescita vertiginosa nella finale tutta italiana del Mondiale pe club in Polonia. Da quella vittoria Trento non si è fermata più. Infatti sulla strada dei trentini è stata immacolata anche a Modena, nella penultima di andata e addirittura Perugia nella terza di ritorno che è valsa il sorpasso al vertice. Un cammina che qualifica i trentini come la squadra più in forma del torneo al momento.

Per quanto riguarda le formazioni Trento scenderà in campo con Giannelli, Vettori, Russell, Kovacevic,Lisinac, Candellaro e Grebenikov come libero. Civitanova, invece, risponde con Bruno, Sokolov, Simon, Cester, Leal, Juantanorena e il libero Balaso. Trento in caso di vittoria si toglierebbe momentaneamente Civitanova secondo avversario scomodo dal gioco, mentre se trionfano stasera i marchigiani si avvicinerebberro di tre punti dagli uomini di Lorenzetti.

notizie sul temaFinale Coppa Italia Pallavolo, Perugia-Macerata 3-2 (Video Highlights): gli umbri rimontano e vincono il trofeoCoppa Italia Pallavolo, 2.a semifinale Trento-Macerata: streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle ore 18Dazn palinsesto partite Pallavolo Champions League: orari e programma (30-31 gennaio)
  •   
  •  
  •  
  •