Federer-Isner 6-1 6-4 (Video Highlights finale Atp Miami 2019): lo svizzero vince il suo 28° Masters 1000

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Federer

Roger Federer completa la sua cavalcata (quasi) perfetta nell’edizione 2019 dell’Atp Miami. Lo svizzero, n°4 del seeding, batte per la sesta volta in carriera lo statunitense John Isner (testa di serie n°7) con il punteggio di 6-1 6-4 dopo appena un’ora e quattro minuti di gioco. Arriva la ventottesima vittoria in un Masters 1000 per il nativo di Basilea, dopo che era sfuggita nel precedente torneo di Indian Wells, nonché il titolo n°101, e da domani (1 aprile) tornerà al n°4 del Ranking (ma primo nella Race to London); al gigante di Greensboro, invece, non riesce la difesa del titolo conquistato l’anno scorso ma si può consolare col mantenimento della top-10, perdendo solo una posizione (da nono a decimo).

Nel primo set assistiamo ad un altro one-man show dell’elvetico (un leitmotiv del torneo, a parte i primi due incontri), con lo statunitense che non riesce a reagire e porta a casa solamente il terzo game (appena il 50% di punti vinti con la prima). Nel secondo parziale Federer rallenta un po’ ed Isner riesce a restargli attaccato, ma sotto 4-3 chiama il Medical Time Out per problemi muscolari: inizialmente riesce a continuare, ma due game dopo inizia anche a zoppicare e gioca l’ultimo per onor di firma, incitato dal pubblico. Soli tre punti concessi sul proprio servizio da parte di Federer, numeri ancora più incredibile considerati i 37 anni e 7 mesi.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(4) ROGER FEDERER – (7) JOHN ISNER 6-1 6-4, Stadium
Finale Masters 1000 Miami 2019 (cemento)

20.14 – GAME, SET AND MATCH FEDERER! Lungo il rovescio dello statunitense (confermato dal falco) e finale chiusa dopo 1h e 4′ (40′ minuti la durata del secondo parziale)
20.13 –
Da fermo Isner riesce a colpire bene di dritto. 30-40
20.12 –
15-40 e due Championship point per il nativo di Basilea
20.12 –
Lo svizzero non infierisce ma sbaglia il dritto. 15-30
20.11 –
E di conseguenza fatica anche a servire. 0-30
20.11 –
Lo statunitense fa davvero fatica a muoversi. 0-15
20.08 –
Ace di Federer. 5-4 ed Isner chiama di nuovo il fisioterapista
20.08 –
Che poi zoppica dopo il punto successivo. 40-0
20.07 –
In rete il dritto dello statunitense. 30-0
20.05 –
Poi lo statunitense chiude il game con un altro ace. 4-4
20.05 –
In rete il rovescio di Isner. 40-30
20.04 –
Largo il rovescio di Federer. 40-15
20.04 –
Ace al centro. 30-15
20.03 –
Gran volée per l’elvetico. 15 pari

potrebbe interessarti ancheRoland Garros 2019, risultati del 26 maggio: Federer batte Sonego. Cecchinato subito fuori, ok Berrettini


20.03 –
Si riprende a giocare ed il nativo di Greensboro realizza un ace. 15-0
19.59 – Isner ha chiamato il Medicat Time Out: tre minuti per lui
19.58 –
Servizio vincente e game Federer. 4-3
19.57 –
Doppio fallo. 40-15
19.57 –
Altro ace. 40-0
19.56 –
Ace esterno per lo svizzero. 15-0
19.55 –
Isner riesce a rimanere attaccato all’avversario in questo secondo set. 3-3
19.55 –
Ace esterno. 40-30
19.53 –
Ace. 15 pari
19.53 –
Nulla può lo statunitense sul passante dell’avversario. 0-15


19.50 –
Game Federer. 3-2
19.50 –
Ace di seconda. 40-15
19.49 –
Ottima prima esterna. 30-15
19.49 –
Rovescio in rete per Federer. 15 pari
19.48 –
Non riesce il passante allo svizzero ed Isner tiene ancora la battuta. 2-2
19.47 –
Buon punto vinto a rete. 40-15
19.46 –
Lo statunitense perde il primo punto ma poi vince il successivo grazie al servizio. 15 pari
19.43 –
Poi chiude il game e resta ancora avanti in questa finale. 2-1
19.43 –
Federer costretto in difesa ma Isner non riesce ad approfittarne. 40-0
19.42 –
Lungo il dritto del gigante di Greensboro. 30-0
19.42 –
Scambio chiuso con la volée per l’elvetico. 15-0
19.41 –
Isner tiene la battuta a zero, con lo schema servizio-dritto. 1-1
19.40 –
Servizio vincente. 40-0
19.39 –
Lo statunitense continua a faticare nello scambio ma Federer sbaglia il back di rovescio. 15-0
19.38 –
Ace centrale e game portato a casa a 0, ancora una volta. 1-0
19.38 –
Rovescio sulla riga per lo svizzero (confermato dal falco). 30-0
19.37 – Inizia il secondo set, serve Federer

19.34 – GAME AND FIRST SET FEDERER! Ancora un errore di rovescio per Isner e lo svizzero chiude in maniera dominante il parziale, dopo appena 24′
19.34 –
Servizio vincente: 30-40
19.34 –
Doppio fallo dello statunitense. 15-40 e due set point
19.32 –
Dritto in rete. 0-30
19.32 –
Isner stecca di rovescio. 0-15
19.31 –
Altro game a 0 per Federer. 5-1
19.30 –
Scambio lungo, nel quale l’elvetico ha ancora la meglio sull’avversario con un passante di dritto. 15-0


19.27 – DOPPIO BREAK FEDERER! Troppo lenta la volée dello statunitense, che subisce il passante di dritto. 4-1

potrebbe interessarti ancheRoland Garros 2019, i tabelloni principali: Federer dalla parte di Nadal. Djokovic pesca Thiem


19.27 –
Isner manda di poco largo il lungolinea di rovescio. Terza chance di doppio break
19.26 –
Altro ace. Parità
19.25 –
Ace: 30-40
19.25 –
Sbaglia poi il dritto in avanzamento e concede altre due palle break. 15-40
19.24 –
Buon punto vinto a rete. 15-30
19.24 –
In rete il dritto del gigante di Greensboro. 0-30
19.22 –
Game Federer, che chiude con la combinazione servizio-dritto. 3-1
19.22 –
Buona prima esterna. 40-0
19.21 –
Lo statunitense prova ad impegnare lo svizzero nello scambio ma alla fine sbaglia di rovescio. 15-0
19.19 –
Servizio e rovescio per Isner, che tiene la battuta a 0 (realizzando anche un ace). 2-1
19.17 –
Ace al centro per confermare il vantaggio a 15. 2-0
19.15 – BREAK FEDERER! Altra chance per il nativo di Basilea e questa volta la sfrutta. 1-0
19.14 –
Ace dello statunitense e si va dunque ai vantaggi
19.14 –
Prima chance salvata. 30-40
19.13 – Iniziato il primo set ed Isner commette doppio fallo. 15-40 e due palle break per l’elvetico
19.02 –
Buonasera e bentornati per un’altra diretta scritta. A breve inizierà la finale dell’Atp Miami tra Federer ed Isner

Federer è alla ricerca del 101° titolo nella finale dell’Atp Miami

Il nativo di Basilea, n°4 del seeding in questo 1000 della Florida, dopo aver ricevuto un bye all’esordio e sconfitto il moldavo Radu Albot, il serbo Filip Krajinovic, il russo Daniil Medvedev, il sudafricano Kevin Anderson ed il canadese Denis Shapovalov, se la vedrà nell’ultimo atto contro John Isner (testa di serie n°20, che ha avuto la meglio sull’italiano Lorenzo Sonego, lo spagnolo Albert Ramos-Viñolas, il britannico Kyle Edmund, l’altro spagnolo Roberto Bautista Agut ed il canadese Felix Auger-Aliassime. I precedenti dicono che lo svizzero è in vantaggio per 5-2 nei precedenti, in quella che sarà la sua finale n°154 (bilancio di 100 vinte e 53 perse), mentre per lo statunitense si tratta della ventisettesima (14 vittorie e 12 sconfitte).

Federer ha iniziato il 2019 alla Hopman Cup, dove ha vinto per il secondo anno di fila in coppia con Belinda Bencic. Partecipa quindi all’Australian Open ma è costretto a cedere al quarto turno contro il greco Stefanos Tsitsipas; nel successivo torneo di Dubai riesce ad ottenere il traguardo dei 100 titoli in carriera, sconfiggendo in finale proprio il tennista ellenico. Nel primo Masters 1000 dell’anno (ad Indian Wells) arriva all’atto finale senza perdere un set ma poi è costretto a cedere il passo all’austriaco Dominic Thiem.

Il nativo di Greensboro, invece, ha cominciato la stagione ad Auckland, dove è stato battuto al secondo turno dal connazionale Taylor Fritz e nel primo Slam stagionale subisce la sconfitta all’esordio da parte di un altro connazionale, Reilly Opelka. Seguono poi ben tre semifinali consecutive, a New York (battuto nuovamente da Opelka), a Delray Beach (sconfitto dal britannico Daniel Evans) e ad Acapulco (dove cede il passo al futuro campione, l’australiano Nick Kyrgios). Prima di Miami (dove è campione uscente) ha giocato ad Indian Wells, dove si è fermato al quarto turno contro il russo Karen Khachanov.

Federer – Isner, i precedenti
Parigi Bercy 2015 – Cemento indoor – Terzo turno – ISNER b. Federer 7-6(3) 3-6 7-6(5)
US Open 2015 – Cemento – Quarto turno – FEDERER b. Isner 7-6(0) 7-6(6) 7-5
Giochi Olimpici Londra 2012 – Erba – Quarti di finale – FEDERER b. Isner 6-4 7-6(5)
Indian Wells 2012 – Cemento – Finale – FEDERER b. Isner 7-6(7) 6-3
Coppa Davis 2012 – Terra battuta indoor – Primo turno – ISNER b. Federer 4-6 6-3 7-6(4) 6-2
Shanghai 2010 – Cemento – Secondo turno – FEDERER b. Isner 6-3 6-4
US Open 2010 – Cemento – Terzo turno – FEDERER b. Isner 6-7 6-2 6-4 6-2

Federer-Isner, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva sui canali di Sky Sport, con la possibilità di seguirlo anche in diretta streaming tramite i servizi Sky Go e NOW TV.

notizie sul temaRoland Garros 2019, Gli italiani in campo nella prima giornataRoland Garros 2019: i contendenti per il titoloInternazionali Tennis Roma 2019: Federer si ritira e Tsitsipas accede direttamente in semifinale
  •   
  •  
  •  
  •