Sinner-Lamasine 0-6 6-7, Atp Lione 2019: l’azzurro è stato sconfitto nel match di primo turno

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Sinner

Termina presto l’avventura di Jannik Sinner nell’Atp 250 Lione. L’azzurro, partito dalle qualificazioni, ha perso contro il lucky loser Tristan Lamasine (che aveva battuto proprio durante l’ultimo turno delle sopracitate); il francese si è imposto con il punteggio di 6-0 7-6(5) dopo un’ora e diciotto minuti di gioco. Il nativo di San Candido avrebbe dovuto giocare contro il kazako Mikhail Kukushkin ma quest’ultimo ha preferito dare forfait dopo aver sentito qualche dolore a livello muscolare.

Primo set a senso unico, dove Sinner ha diversi problemi al servizio (appena il 20% di punti vinti con la prima) e Lamasine è stato piuttosto chirurgico nello sfruttare le sue chance e salvando tre palle break nel quinto gioco. Nel secondo parziale è l’azzurro a partire meglio, strappando il servizio nel terzo game e portandosi sul 4-2; in seguito arriva la contro-reazione del transalpino, che vince tre giochi di fila e porta al tie-break l’avversario, riuscendo a portarlo a casa per 7-5 e chiudendo al primo match point.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(Q) JANNIK SINNER – (LL) TRISTAN LAMASINE 0-6 6-7(5), Court 2
Primo turno Atp 250 Lione 2019 (terra battuta)

potrebbe interessarti ancheLIVE Federer-Millman, diretta e risultato in tempo reale Atp Halle 2019: inizio ore 17.30

14.34 – GAME, SET AND MATCH LAMASINE! Sfrutta subito la prima occasione e chiude questo incontro dopo 1h e 18′ (54′ la durata del secondo parziale)
14.33 –
6-5 e match point per il francese
14.33 –
Doppio fallo. 5-4
14.31 –
Lamasine si riporta avanti. 4-3
14.30 –
Si cambia campo sul 3-3
14.29 –
Recuperato quasi subito da Sinner. 3-2
14.29 –
Mini-break in favore del transalpino. 2-1
14.27 – L’azzurro tiene la battuta a 0. TIE-BREAK
14.23 –
Game vinto a 30 da Lamasine, che si garantisce almeno il tie-break. 5-6
14.21 –
Prosegue l’andamento regolare dei turni di battuta. 5-5
14.16 –
Il francese tiene agevolmente il servizio (a 0). 4-5
14.13 – CONTRO-BREAK LAMASINE! Il parziale torna in equilibrio: 4-4
14.13 –
30-40 e palla del contro-break
14.12 –
Torna ad avere un game complicato Sinner: 30 pari dallo 0-30
14.09 –
Il transalpino imita l’avversario e tiene la battuta senza concedere un punto. 4-3
14.07 –
Altro game rapido per l’azzurro, questa volta vinto a 15. 4-2
14.03 –
Lamasine resta in scia, tenendo la battuta a 15. 3-2
14.00 –
Vantaggio confermato a 0, con anche un ace. 3-1
13.58 – BREAK SINNER! Per la prima volta è davanti in questo incontro. 2-1
13.57 –
Altra palla break per il nativo di San Candido
13.57 –
Terza parità
13.56 –
Annullata anche questa. Seconda parità
13.55 –
Palla break
13.55 –
Game ai vantaggi
13.54 –
Il francese si porta sul 40-0 ma poi l’azzurro vince due punti di fila. 40-30
13.51 –
Sinner si sblocca in questo match, facendo suo il game a 30. 1-1
13.47 –
Lamasine vince il suo turno di servizio a 30. 0-1
13.46 –
Subito un primo gioco combattuto. 30 pari
13.44 – Dopo il toilet break inizia il secondo set, con ancora il transalpino alla battuta

13.40 – GAME AND FIRST SET LAMASINE! Parziale da incubo per l’azzurro, conclusosi con un bagel dopo appena 24′
13.39 –
Ancora in sofferenza al servizio Sinner, annullando però il primo set point. 30-40
13.36 –
Il francese conferma il doppio break. 0-5
13.35 –
L’azzurro salva una palla game. Terza parità
13.33 –
Seconda parità
13.33 –
Terza palla break
13.32 –
Non sfruttata la seconda. 40 pari
13.31 –
Annullata la prima. 30-40
13.31 –
E si procura due chance per recuperare uno dei due break. 15-40
13.30 –
Sinner prova la reazione, dopo l’ace del suo avversario. 15-30
13.29 – DOPPIO BREAK LAMASINE! Occasione subito sfruttata: 0-4
13.28 –
30-40 e possibilità del doppio break
13.28 –
Altro game combattuto sul servizio del nativo di San Candido. 30 pari
13.25 –
Il transalpino conferma il proprio vantaggio a 15. 0-3
13.22 – BREAK LAMASINE! Ultima chance sfruttata e vantaggio in questo primo set. 0-2
13.21 –
Salvate le prime due, la seconda con l’ace. 30-40
13.20 –
Secondo doppio fallo dell’azzurro e tre palle break concesse. 0-40
13.19 –
Primo game vinto a 30. 0-1
13.16 – Inizia il match, serve il francese

13.00 – Nel frattempo ha smesso di piovere e l’incontro di doppio è terminato. Il kazako si è ritirato, quindi Sinner affronterà il lucky loser Lamasine (sconfitto nell’ultimo turno delle qualificazioni
12.12 –
Piove su Lione ed il programma odierno è stato interrotto
11.42 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta di Sinner-Kukushkin. In corso l’incontro di doppio che apre il programma sul Campo 2 di Lione, a seguire toccherà proprio all’azzurro

Sinner affronta Kukushkin nel match d’esordio dell’Atp Lione

Il nativo di San Candido (classe 2001, n°263 del ranking Atp), dopo esser entrato nel main draw del 250 ungherese tramite le qualificazioni, se la vedrà al primo turno contro il kazako Mikhail Kukushkin (classe 1987, n.47). Nessun precedente tra i due, indi assisteremo al loro primo head to head.

Sinner ha iniziato il 2019 ricevendo una wild card nel Challenger di Bergamo (cemento indoor) e, contro ogni pronostico, riesce ad ottenere il suo primo titolo a livello professionistico sconfiggendo nell’ultimo atto il connazionale Roberto Marcora. Riceve un’altra wild card per l’Itf di Trento (sempre sul veloce al coperto) e anche qui arriva la vittoria del torneo, battendo in finale il tedesco Jeremy Jahn.

potrebbe interessarti ancheLIVE Berrettini-Basilashvili, diretta e risultato in tempo reale Atp Halle 2019: inizio ore 17.25

Il terzo titolo consecutivo del giovanissimo italiano arriva nell’Itf di Santa Margherita di Pula (sul rosso) e nell’incontro conclusivo ha avuto la meglio sul connazionale Andrea Pellegrino. Arriva poi un ko all’esordio nel Challenger di Alicante contro il classe 2003 spagnolo Carlos Alcaraz Garfia (di cui sentiremo ancora parlare) e nel secondo turno di quello di Barletta (sconfitto dal connazionale Andrea Arnaboldi).

Partecipa dunque al suo primo torneo Atp a Budapest, dove da lucky loser vince anche il suo primo incontro a livello di circuito maggiore prima di cedere al serbo Laslo Djere; in seguito raggiunge un’altra finale al Challenger di Ostrava ma la perde contro il polacco Kamil Majchrzak, a cui segue il secondo turno raggiunto nel Masters 1000 di Roma (tramite WC).

Il nativo di Volgograd, invece, ha cominciato l’anno direttamente all’Australian Open ed ha subito un ko subito al primo turno. Raggiunge poi due secondi turni a Sofia e Rotterdam, prima di raggiungere la finale di Marsiglia (battuto dal greco Stefanos Tsitsipas); seguono due primi turni nei 1000 di Indian Wells e Miami, intramezzati dalla conquista dell’ultimo atto nel Challenger di Phoenix (superato da un altro azzurro, Matteo Berrettini). Con l’inizio della stagione su terra battuti i risultati peggiorano: secondo turno nel 1000 di Montecarlo e poi quattro sconfitte consecutive all’esordio (Budapest, Estoril e nei 1000 di Madrid e Roma).

Sinner – Kukushkin: i precedenti
Confronto inedito

Sinner-Kukushkin, dove seguire il match
L’incontro non ha copertura televisiva ma il torneo è visibile in diretta esclusiva su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 224 del bouquet di Sky. Inoltre ci sarà la possibilità di seguirlo in diretta streaming sulla pagina Facebook di Supertennis.

notizie sul temaBerrettini-Auger Aliassime 6-4 7-6 (Video Highlights Atp Stoccarda 2019): l’azzurro vince il suo 1° titolo su erbaGuardiola – Juventus, aggiornamenti in tempo reale: ufficiale Sarri, spagnolo irraggiungibileTrapani-Piacenza 2-0 (Video Gol Highlights): Nzola-Tagourdeau, i granata tornano in Serie B
  •   
  •  
  •  
  •