Berrettini-Seppi 4-6 6-3 6-2 (Video Highlights Atp Halle 2019): il romano vince il derby azzurro e centra i quarti

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Berrettini

Matteo Berrettini perde il primo set dopo cinque incontri ma riesce ugualmente a qualificarsi per i quarti di finale dell’Atp 500 di Halle. Il nativo di Roma, n°22 Atp, batte per la prima volta in carriera il connazionale Andreas Seppi con il punteggio di 4-6 6-3 6-2 dopo un’ora e quarantaquattro minuti di gioco, guadagnandosi un’altra sfida contro il russo Karen Khachanov (che ha sempre battuto nei due precedenti).

Primo parziale ben giocato dal tennista di Caldaro, che non ha sbagliato nulla a livello tattico ed ha messo in difficoltà un Berrettini leggermente scarico; nel secondo parziale il romano si risolleva e, dopo aver annullato un break point, mette pressione al connazionale e quest’ultimo viene tradito dai colpi che lo avevano sino ad ora appoggiato al massimo (dritto e back di rovescio). Il set decisivo vede un capovolgimento di fronte dei valori in gioco ed il nativo di Roma ritrova la fiducia dei giorni scorsi, concedendo davvero le briciole al servizio e chiudendo il match agevolmente.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

MATTEO BERRETTINI – (Q) ANDREAS SEPPI 4-6 6-3 6-2, Stadion
Secondo turno Atp 500 Halle 2019 (erba)

13.53 – GAME, SET AND MATCH BERRETTINI! Servizio vincente esterno a chiudere questo incontro, dopo 1h e 44′ (34′ la durata del terzo parziale)
13.52 –
40-15 e due match point per il nativo di Roma
13.51 –
Altro ace. 30-0
13.51 –
Ace centrale ad aprire questo ottavo game. 15-0
13.49 –
Servizio vincente di Seppi al centro. 5-2 ed ora Berrettini può servire per la qualificazione ai quarti di finale dell’Atp 500 di Halle
13.48 –
Ma il romano non molla. 40 pari
13.47 –
Game combattuto ma il tennista di Caldaro si procura una palla del 5-2. 40-30
13.45 –
Gran dritto incrociato da parte di Seppi. 15-0
13.44 –
Ace al centro e Berrettini si porta sul 5-1
13.44 –
Serve bene il romano ma l’altoatesino non si fa sorprendere dal pallonetto. 40-15
13.40 –
Dritto lungolinea di Seppi a segno e fa suo il primo game del set. 4-1
13.40 –
Ottima prima e serve and volley. 40-30
13.39 –
Doppio fallo dell’altoatesino. 15-30
13.37 –
Servizio e dritto per Berrettini, che conferma il doppio vantaggio. 4-0
13.37 –
Rovescio in rete. 40-30
13.36 –
Gran passante lungolinea di Seppi. 40-15
13.36 –
Altro ace, questa volta esterno. 40-0
13.35 –
Ace al centro, l’ottavo complessivo. 15-0
13.33 – DOPPIO BREAK BERRETTINI! Anche il nastro dà una mano al romano, che si invola letteralmente. 3-0
13.32 –
Terza chance di doppio break
13.32 –
Ottima prima del tennista di Caldaro e seconda palla break salvata. Seconda parità
13.31 –
Lungo il lob di Berrettini e palla break non sfruttata. Parità
13.30 –
Poi si rifà con il rovescio successivo. 30 pari
13.29 –
Seppi sbaglia l’attacco con lo slice di rovescio. 15-30
13.27 – Servizio e smorzata per il nativo di Roma, confermando il break. 2-0
13.26 –
Gran risposta di rovescio per l’altoatesino. 30-15
13.25 –
Servizio e dritto. 30-0
13.24 – BREAK BERRETTINI! Il finale del secondo parziale gli ha ridato fiducia ed è tornato a spingere come negli incontri precedenti. 1-0
13.23 –
Subito una palla break in favore del nativo di Roma. 30-40
13.22 –
Servizio vincente di Seppi: 30 pari da 0-30
13.22 –
Sbaglia anche il back di rovescio. 0-30
13.21 –
Parte male ed è ancora il dritto a tradirlo. 0-15
13.21 – Inizia il set decisivo, serve il tennista di Caldaro

13.18 – GAME AND SECOND SET BERRETTINI! Ace a chiudere questo secondo parziale, dopo 34′
13.18 –
Gran tocco sotto rete: 40-0 e tre set point
13.16 – BREAK BERRETTINI! Rovescio profondo ed ora può portare il match al terzo set. 5-3
13.15 –
Largo ancora il dritto. 30-40 e palla break per il nativo di Roma
13.15 –
Ace esterno. 30 pari
13.14 –
Altro errore, con il medesimo fondamentale. 15-30
13.14 –
Dritto in rete per Seppi. 15 pari
13.11 –
Altro gran dritto di Berrettini, che sale sul 4-3
13.09 –
Seconda di servizio al corpo. 40 pari
13.09 –
Gran passante dell’altoatesino e palla break. 30-40
13.08 –
Doppio fallo del nativo di Roma. 15-30
13.07 –
Dritto lungolinea in rete. 15 pari
13.06 –
Gran scambio tra i due ma alla fine Berrettini riesce ad avere la meglio con un dritto incrociato stretto. 15-0
13.05 –
Seppi tiene la battuta a 15 (con anche un ace). 3-3


13.00 –
Servizio e drop shot del nativo di Roma, che fa suo il game a 0. 3-2
12.58 –
L’altoatesino mantiene però un’ottima percentuale di prime. 2-2
12.57 –
Rovescio lungolinea a rientrare per Berrettini. 40-15


12.54 –
E poi chiude il game, con il secondo ace. 2-1
12.53 –
Servizio vincente del nativo di Roma. 40-15


12.51 –
Turno di battuta piuttosto agevole per Seppi. 1-1
12.51 –
Si rifà poi con un dritto in avanzamento. 40-15
12.50 –
Poi è leggermente in ritardo sulla palla corta del connazionale. 30-15
12.50 –
Servizio e dritto per il tennista di Caldaro. 30-0
12.49 –
Game vinto a 0. 1-0
12.47 – Inizia il secondo set, serve ancora Berrettini

12.44 – GAME AND FIRST SET SEPPI! Ben gestito il back di rovescio e parziale chiuso dopo 36′
12.43 –
Lungo il dritto dell’altoatesino. 40-30
12.43 –
Rovescio in rete per il nativo di Roma e racchetta per terra. 40-15 e due set point
12.42 –
Dritto steccato. 30-15
12.42 –
Ottima gestione dello scambio da parte di Seppi. 30-0
12.39 –
Game Berrettini. 4-5 ed ora l’altoatesino può servire per chiudere il set
12.39 –
Gran dritto in uscito del servizio. 40-30
12.38 –
Il nativo di Roma ritrova la prima di servizio. 15-30
12.37 –
Ancora una gran risposta. 0-15
12.36 –
Buona difesa di Seppi e break confermato. 3-5
12.35 –
Ottima parata a rete: vantaggio interno
12.35 –
Doppio fallo del tennista di Caldaro. 40 pari
12.34 –
Esagera poi con l’angolo del dritto. 40-30
12.34 –
Ottimo rovescio lungolinea di Berrettini. 30 pari
12.33 –
Dritto lungolinea che pizzica la riga esterna (confermato dal falco). 15-0
12.30 – BREAK SEPPI! Ancora un errore di dritto per il nativo di Roma. 3-4
12.30 –
Ace esterno. 15-40
12.29 –
Gran risposta di rovescio di Seppi ed arrivano tre palle break. 0-40
12.29 –
Back di rovescio in rete. 0-30
12.28 –
Ottimo passante stretto e Berrettini non controlla la volée. 0-15
12.27 –
L’altoatesino tiene la battuta a 30. 3-3
12.26 –
Due errori di fila con il dritto per il nativo di Roma. 40-15
12.25 –
E sempre con il dritto in top-spin prova a metter in difficoltà Seppi. 0-15
12.23 –
Altra ottima prima e game Berrettini. 3-2
12.22 –
Gran dritto del nativo di Roma. 40-0
12.21 –
Buon turno di servizio, vinto a 15 e concluso con il secondo ace centrale. 2-2
12.17 –
Dritto in rete per Seppi ed il suo connazionale sale sul 2-1
12.16 –
Dritto inside-out a segno. 30-15
12.16 –
Berrettini vince il duello a rete. 15 pari
12.15 –
Primo ace anche per l’altoatesino. 1-1
12.14 –
In rete il rovescio. Seconda parità
12.13 –
Doppio fallo per Seppi e siamo ai vantaggi
12.12 –
Servizio-dritto e smash a concludere. 40-30
12.12 –
Due punti consecutivi. 30 pari dallo 0-30
12.11 –
Risposta vincete di dritto su una seconda non irresistibile dell’altoatesino. 0-15
12.10 –
Ace a chiudere questo primo game, vinto a 0. 1-0
12.08 – Inizia il match, serve il nativo di Roma
12.06 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta di Berrettini-Seppi. Giocatori in campo per il riscaldamento

Derby italiano per Berrettini nel 2° turno dell’Atp Halle

Il nativo di Roma (n°22 del ranking Atp), dopo aver sconfitto il georgiano Nikoloz Basilashvili all’esordio nel 500 tedesco, se la vedrà nel secondo incontro con il connazionale Andreas Seppi (partito dalle qualificazioni e che ha avuto la meglio su un altro qualificato, il tedesco Mats Moraing). Un solo precedente tra i due ed è a favore dell’altoatesino.

Berrettini ha iniziato il 2019 a Doha, perdendo al primo turno, per poi fermarsi al secondo turno ad Auckland e nuovamente all’esordio all’Australian Open. Il primo risultato importante arriva a Sofia, dove centra la semifinale (arrendendosi all’ungherese Marton Fucsovics), mentre a Marsiglia e Dubai non raccoglie grosse soddisfazioni (secondo e primo turno). Nei Masters 1000 di Indian Wells e Miami viene eliminato all’esordio, ma tra i due vince il ricco Challenger di Phoenix battendo in finale il kazako Mikhail Kukushkin.

Inizia quindi la stagione sul rosso nel 1000 di Montecarlo, perdendo al primo turno contro il bulgaro Grigor Dimitrov, salvo poi riscattarsi a Budapest ed ottenere il secondo titolo della carriera (battendo in finale il serbo Filip Krajinovic), raggiungendo anche la finale a Monaco di Baviera, dove si arrende al cileno Christian Garin, il terzo turno nel 1000 di Roma ed il secondo al Roland Garros. Inizia bene la stagione su erba vincendo il secondo torneo stagionale a Stoccarda (sconfiggendo il canadese Felix Auger-Aliassime nell’ultimo atto).

Il tennista di Caldaro ha cominciato anch’egli l’anno a Doha, dove è stato sconfitto all’esordio, per poi raggiungere l’ultimo atto a Sydney (sconfitto dall’australiano Alex De Minaur) ed il terzo turno nel primo Slam stagionale. Arrivano poi un primo turno a Sofia, un secondo a Rotterdam, i quarti di finale a Delray Beach e altre due battute d’arresto all’esordio per concludere questa prima parte di stagione sul cemento, ad Acapulco e nel 1000 di Indian Wells. Il periodo “ufficiale” sul rosso non va meglio ed arrivano altre sette sconfitte consecutive al primo turno: 1000 di Montecarlo, Budapest, Monaco di Baviera, 1000 di Madrid e Roma, Ginevra ed Open di Francia. Sui campi verdi torna alla vittoria a ‘s-Hertogenbosch, primo di perdere al secondo turno.

Berrettini – Seppi: i precedenti
Halle 2018 – Erba – Secondo turno – SEPPI b. Berrettini 6-3 7-5

Berrettini – Seppi, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 224 del bouquet di Sky. Inoltre ci sarà la possibilità di seguirlo in diretta streaming sulla pagina Facebook di Supertennis.

notizie sul temaWimbledon 2° turno, Pella-Seppi 6-4, 4-6, 4-6, 7-5, 6-1: l’azzurro crolla nel 5° set e saluta il torneo londineseWimbledon 2019, risultati del 1 luglio: Fabbiano batte Tsitsipas in 5 set. Avanti anche Djokovic e SeppiWimbledon 2019, i tabelloni principali: Nadal dalla parte di Federer. Djokovic pesca Anderson
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: