F1, Qualifiche GP Canada 2019: Vettel ottiene la sua 56ª pole in carriera. La griglia di partenza completa

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

GP Canada

Sebastian Vettel partirà davanti a tutti nel GP Canada, settima prova del Mondiale di Formula 1 2019. Il tedesco della Ferrari ferma il cronometro sull’1’10”240 (nuovo record del circuito Gilles Villeneuve) e fa sua la prima pole position stagionale (cinquantaseiesima in carriera, quinta in Canada), con poco più di due decimi sul britannico Lewis Hamilton e quasi sette sul monegasco Charles Leclerc.

Quarto e quinto posto per la Renault di Daniel Ricciardo (sorpresa di giornata) e la Red Bull di Pierre Gasly (il compagno di squadra Max Verstappen partirà solamente undicesimo a causa della bandiera rossa causata in Q2 dall’incidente di Kevin Magnussen). Era dalle qualifiche del GP Germania 2018 (21 luglio) che il quattro volte campione del Mondo non partiva dalla prima posizione dello schieramento.

Completano la top-10 di questa griglia di partenza del GP Canada Valtteri Bottas (che ha rischiato di finire a muro in Q3 con la sua Mercedes), che precede la Renault di Nico Hulkenberg e le due McLaren di Lando Norris e Carlos Sainz, con il danese della Haas che partirà dalla decima piazzola. Oltre alle Willams, che occupano ancora una volta l’ultima fila dello schieramento, a deludere parecchio sono stati Sergio Perez, Lance Stroll e Kimi Raikkonen, con quest’ultimo che ha concluso al 17° posto (in mezzo alle due Racing Point). Dopo le qualifiche è stata comminata una penalità allo spagnolo della McLaren per aver ostacolato la Toro Rosso di Alexander Albon e così partirà in dodicesima posizione.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

QUALIFICHE GP CANADA 2019
Circuit Gilles Villeneuve, settima prova del Mondiale di F1

21.18 – BANDIERA A SCACCHI! Vettel riesce a beffare all’ultimo Hamilton (1’10”240, con 206 millesimi di vantaggio sul britannico), ottenendo la pole position del GP Canada. Terzo Leclerc, solo sesto Bottas

potrebbe interessarti ancheF1, GP Gran Bretagna 2019: le dichiarazioni dei piloti al termine della gara


21.15 –
Inizia l’ultimo tentativo per tutti i piloti
21.11 –
Bottas in testacoda ma riesce ad evitare l’impatto col muro


21.10 – Gran tempo di Hamilton (1’10”493, nuovo record del circuito), che precede Vettel e Leclerc. Tutti i piloti hanno rimontato le gomme soft (banda rossa)
21.08 –
Non un gran giro da parte del francese, sul minuto e dodici
21.06 – Inizia finalmente la terza sessione di qualifiche: si giocheranno la prima posizione le due Mercedes, le due Ferrari, la Red Bull di Gasly, le due Renault e le due McLaren
21.00 –
La lotta per la pole del GP Canada riprenderà tra cinque minuti
20.52 –
E’ slittato l’inizio della Q3 a causa delle operazioni in corso per rimuovere la vettura del danese della Haas
20.42 –
Terminata la Q2 del GP Canada: miglior tempo di Hamilton e sono stati eliminati Verstappen, Kvyat, Giovinazzi, Albon e Grosjean


20.41 – Magnussen va a muro sul rettilineo principale (tocca prima il “Muro dei Campioni” e poi va in testacoda, sbattendo dall’altro lato) e di conseguenza l’olandese della Red Bull è escluso (bandiera rossa)!


20.38 –
Due minuti al termine e sono a rischio Verstappen, Giovinazzi, Kvyat, Albon e Grosjean
20.36 –
Bottas si piazza alle spalle del compagno di squadra
20.34 – Gasly si piazza secondo con la gomma rossa ma poi il britannico della Mercedes migliora e realizza il tempo di 1’11”010, ottenendo così la prima posizione di questo secondo segmento delle qualifiche del GP Canada
20.31 –
Ottimo tempo di Leclerc ma il suo compagno di team si riporta nuovamente davanti
20.29 –
Vettel si porta in testa (1’11”309) e precede Hamilton e Bottas
20.26 – Inizia il Q2: quindici minuti a disposizione dei piloti e sempre gli ultimi cinque saranno esclusi. Sia le Mercedes che le Ferrari proveranno a passare la tagliola con le gomme medie (banda gialla)
20.19 – Terminata la Q1 del GP Canada: miglior tempo del tedesco della Ferrari e vengono eliminati Perez, Raikkonen, Stroll, Russell e Kubica

potrebbe interessarti ancheF1 GP Silverstone: Trionfa Hamilton, Vettel si scontra con Verstappen


20.16 –
Tre minuti al termine di questa prima frazione delle qualifiche
20.14 – Altro giro ed altro miglior tempo: Vettel in testa (1’11”200) con 14 millesimi sul monegasco e 29 sul finlandese
20.13 –
Hamilton poco dietro al monegasco ma Bottas si porta davanti a tutti
20.11 –
Leclerc migliora il suo tempo: 1’11”481
20.09 –
Verstappen si inserisce tra le due Rosse
20.08 –
Miglior tempo del monegasco della Ferrari: 1’11”786. Il suo compagno di squadra si piazza a mezzo secondo di distanza
20.06 –
Sorpassato poi dal compagno Russell e da Stroll
20.04 –
Kubica è il primo a segnare un tempo cronometrato
20.00 – Inizia il Q1: diciotto minuti a disposizione dei piloti e i cinque che avranno realizzato il tempo peggiore saranno eliminati
19.54 –
Poco più di cinque minuti al via delle qualifiche del GP Canada
18.04 –
Buonasera appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta delle qualifiche del GP Canada 2019. Nelle ultime prove libere è Vettel con la Ferrari a realizzare il miglior tempo, precedendo il compagno di squadra Leclerc e le due Mercedes di Hamilton e Bottas

F1, GP Canada 2019: i risultati delle prime due sessioni di libere

Nella prima giornata di prove libere del GP Canada 2019, sul Circuit Gilles Villeneuve, il miglior tempo è stato realizzato da Charles Leclerc con la Ferrari, realizzando il tempo di 1’12”177 durante la FP2. Alle sue spalle si piazza il compagno di squadra Sebastian Vettel, che si ferma a settantaquattro millesimi di distacco, precedendo la Mercedes di Valtteri Bottas e la McLaren di Carlos Sainz (a quasi quattro decimi dalla vetta, la sorpresa di questa giornata). Quinto posto per l’altra Mercedes del britannico Lewis Hamilton (che ha fatto il miglior tempo nella sessione mattutina ma è andato a muro in quella pomeridiana, forando la posteriore destra e compromettendo parte del lavoro), davanti alla Haas di Kevin Magnussen e al settimo posto troviamo la prima Racing Point con Sergio Perez.

Chiudono la top-10 le due Renault di Daniel RicciardoNico Hulkenberg e Lance Stroll con la seconda Racing Point; a centro gruppo ancora grande equilibrio, visto che tra Lando Norris (McLaren, 11°) e Romain Grosjean (Haas, 17°) ci sono appena meno di quattro decimi e Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) è di poco avanti alle due Williams anche per aver sbattuto in FP1. Poco brillanti sono state le due Red Bull (Pierre Gasly 12° e Max Verstappen 13°, con quest’ultimo che ha toccato il “Muro dei Campioni”), mentre a livello di passo gara le Frecce d’Argento ne hanno più degli avversari, con le Rosse che sono state capaci di fare tempi simili soltanto in configurazione da qualifica.

F1, GP Canada: l’albo d’oro delle pole position sul Circuit Gilles Villeneuve
Piloti
6 – Michael Schumacher (Germania): 1994, 1995, 1997, 1999, 2000, 2001
Lewis Hamilton (Regno Unito): 2007, 2008, 2010, 2015, 2016, 2017
4 – Sebastian Vettel (Germania): 2011, 2012, 2013, 2018
3 – Nelson Piquet (Brasile): 1980, 1981, 1984
Ayrton Senna (Brasile): 1988, 1990, 1992
2 – Alain Prost (Francia): 1989, 1993
Ralf Schumacher (Germania): 2003, 2004
1 – Jean-Pierre Jarier (Francia): 1978
Alan Jones (Australia): 1979
Didier Pironi (Francia): 1982
René Arnoux (Francia): 1983
Elio De Angelis (Italia): 1985
Nigel Mansell (Regno Unito): 1986
Riccardo Patrese (Italia): 1991
Damon Hill (Regno Unito): 1996
David Coulthard (Regno Unito): 1998
Juan Pablo Montoya (Colombia): 2002
Jenson Button (Regno Unito): 2005
Fernando Alonso (Spagna): 2006
Nico Rosberg (Germania): 2014
Costruttori
8 – Williams: 1979, 1986, 1991, 1993, 1996, 2002, 2003, 2004
McLaren: 1988, 1989, 1990, 1992, 1998, 2007, 2008, 2010
6 – Ferrari: 1982, 1983, 1999, 2000, 2001, 2018
4 – Mercedes: 2014, 2015, 2016, 2017
3 – Brabham: 1980, 1981, 1984
Red Bull Racing: 2011, 2012, 2013
2 – Lotus: 1978, 1985
Benetton: 1994, 1995
1 – BAR: 2005
Renault: 2006

F1, Gp Canada 2019: dove seguirlo
Il Gran Premio sarà visibile in diretta esclusiva sui canali satellitari di Sky Sport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di Sky Go e NOW TV.

notizie sul temaF1, GP Gran Bretagna 2019: le dichiarazioni dei piloti al termine delle qualificheF1, Qualifiche GP Silverstone 2019: Bottas fa sua la decima pole della carriera. La griglia di partenza completaF1, GP Austria 2019: Verstappen ottiene la sesta vittoria in carriera davanti a Leclerc e Bottas. 4° Vettel
  •   
  •  
  •  
  •