Federer-Berrettini 6-1 6-2 6-2 (Video Highlights Wimbledon 2019): lo svizzero impartisce una dura lezione all’azzurro

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Federer

Roger Federer travolge Matteo Berrettini e vola ai quarti di finale di Wimbledon 2019. L’elvetico, n°2 del seeding, si impone sull’azzurro con il punteggio di 6-1 6-2 6-2 dopo appena un’ora e tredici minuti di gioco, guadagnandosi l’opportunità di sfidare per l’undicesima volta in carriera il giapponese Kei Nishikori (bilancio di 7-3 in favore del nativo di Basilea).

Il nativo di Roma ha letteralmente subito la tensione dell’incontro e per i primi due set ha solo subito il gran gioco, oltre che vario, del suo avversario (mai una palla uguale all’altra). Nel terzo parziale Berrettini (che ha servito appena il 45% di prime palle in tutto l’incontro) ha provato a darsi una scossa ma ormai il match era compromesso e Federer gli ha concesso l’unica palla break del match, che non è riuscito a sfruttare e può però consolarsi con il fatto che da lunedì prossimo (15 luglio) confermerà il best ranking al n°20 ed è salito al 12° della Race to London.

potrebbe interessarti ancheWimbledon: Djokovic piega Federer al tiebreak e vince il torneo

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(2) ROGER FEDERER – (17) MATTEO BERRETTINI 6-1 6-2 6-2, Centre Court 
Quarto turno Wimbledon 2019 (Torneo del Grande Slam, erba)

20.10 – GAME, SET AND MATCH FEDERER! Serve and volley a chiudere questo incontro, dopo appena 1h e 13′ (27′ la durata del terzo parziale). Lezione dello svizzero a Berrettini
20.10 –
40-0 e tre match point
20.09 –
Ottima stop volley. 30-0
20.08 –
Ace al centro dell’azzurro, che tiene la battuta a 0. 5-2 ed ora il nativo di Basilea può chiudere il match
20.06 –
Game a 0 per Federer. 5-1
20.03 –
Berrettini tiene la battuta. 4-1
20.03 –
Lungo il dritto. 40-15
20.03 –
Ace centrale del nativo di Roma. 40-0
20.01 –
Ottima prima e doppio break confermato. 4-0
20.01 –
Di poco lungo il dritto dell’elvetico. Seconda parità
20.00 –
Back di rovescio in rete. Parità
19.59 –
Prima palla break per lui. 30-40
19.59 –
Dritto vincente dell’azzurro. 30 pari
19.58 –
Ancora un errore da parte di Berrettini. 30-0
19.56 – DOPPIO BREAK FEDERER! Il nativo di Roma scivola al momento della risposta. 3-0
19.55 –
Altra palla break
19.54 –
Questa volta l’azzurro lo annulla. 40 pari
19.54 –
Il nativo di Basilea vince il duello a rete. 30-40 e chance di doppio break
19.53 –
Dritto in corridoio. 30-15
19.52 –
Servizio e dritto di Berrettini. 15-0
19.51 –
Ottima parata a rete e break confermato. 2-0
19.51 –
Ancora lo schema servizio-dritto. 40-15
19.50 –
Attacco garibaldino nel primo punto per lo svizzero, poi si riscatta con servizio e dritto. 15 pari
19.48 – BREAK FEDERER! Pallonetto semplice per l’azzurro ma riesce ad affossare in rete la volée. 1-0
19.48 –
Errore anche con il rovescio per Berrettini. 0-40 e tre palle break concesse in apertura
19.47 –
Buona risposta dell’elvetico e chiusura con il dritto a rientrare. 0-30
19.46 –
In rete l’approccio in back. 0-15
19.46 – Dopo il toilet break inizia il terzo set, con ancora il nativo di Roma al servizio

19.42 – GAME AND SECOND SET FEDERER! Servizio e dritto a chiudere questo parziale, dopo 29′
19.42 –
40-15 e due set point
19.42 –
Dritto “a farfalle” di Berrettini. 30-15
19.41 –
Doppio fallo da parte del nativo di Basilea. 15 pari
19.41 –
Servizio e dritto. 15-0
19.39 – DOPPIO BREAK FEDERER! In rete il tentativo di drop shot dell’azzurro. 5-2 e chance di chiudere anche questo secondo set
19.38 –
Lungo il dritto a rientrare di Berrettini. 15-40 e due palle del doppio vantaggio
19.36 –
Scambio favoloso, concluso con un dritto dello svizzero sulla riga di fondo. 0-30
19.35 –
In rete il back del nativo di Roma. 0-15
19.35 –
Servizio e dritto. 4-2
19.34 –
Buona risposta dell’azzurro sul serve and volley dell’avversario. 40-30
19.33 –
Ace esterno di Federer. 30-15
19.32 –
Bel rovescio a rientrare di Berrettini da fuori del campo. 0-15
19.31 –
Il nativo di Roma tiene la battuta. 3-2
19.30 –
Ottima risposta di dritto dell’elvetico. 40-15
19.28 –
Vantaggio confermato a 0: 3-1
19.25 – BREAK FEDERER! Il nativo di Basilea va a rete ed il passante dell’azzurro è di poco largo. 2-1
19.24 –
Lungo e largo il dritto in avanzamento. 30-40 e palla break 
19.23 –
Servizio vincente esterno. 30 pari
19.23 –
Smash affossato in rete da Berrettini. 15-30
19.21 –
Lo svizzero fa suo il game. 1-1
19.20 –
Altro ace. 40-30
19.20 –
A cui segue un errore di rovescio. 30 pari
19.20 –
Ace al centro per Federer. 30-15
19.19 –
Gran bel dritto lungolinea dell’azzurro. 0-15
19.18 –
E riesce a far suo questo turno di servizio. 0-1
19.17 –
Servizio vincente di Berrettini. 40-30
19.17 –
Ancora bene l’elvetico in risposta. 30 pari
19.16 –
Doppio fallo. 30-15
19.15 –
Ace centrale. 15-0
19.15 – Inizia il secondo set, con l’azzurro alla battuta

19.13 – GAME AND FIRST SET FEDERER! Ace al centro a chiudere il parziale, dopo appena 17′
19.13 –
40-0 e tre set point per lo svizzero
19.12 – DOPPIO BREAK FEDERER! In rete il rovescio di Berrettini. 5-1 e possibilità di chiudere il set
19.11 –
Rovescio in rete. 30-40 e chance del doppio break
19.11 –
Questa volta il dritto è ottimo. 30 pari
19.10 –
Servizio vincente dell’azzurro, dopo due gratuiti di dritto. 15-30
19.08 –
Agevole turno di servizio e break confermato. 4-1
19.07 –
Servizio e dritto al volo dello svizzero. 30-15
19.07 –
Passante al corpo di Berrettini. 0-15
19.06 – BREAK FEDERER! Il nastro dà una grossa mano al nativo di Basilea, che chiude con il dritto. 3-1
19.05 –
Lungo il dritto dell’azzurro dopo il servizio: 15-40 e due palle break concesse
19.05 –
Doppio fallo. 15-30
19.04 –
Buona risposta di Federer e dritto in rete per Berrettini. 15 pari
19.02 –
Due ottime prime e game portato a casa dall’elvetico. 2-1
19.01 –
In corridoio il dritto del nativo di Roma. 30-0
19.01 –
Servizio e rovescio per Federer. 15-0
19.00 –
E poi tiene la battuta. 1-1
19.00 –
Lo svizzero si spinge ancora a rete ma Berrettini è freddo e piazza un altro passante. 40-0
18.59 –
Altro ottimo dritto. 30-0
18.59 –
Passante dell’azzurro con il dritto. 15-0
18.57 –
Ace a chiudere questo primo game. 1-0
18.57 –
Servizio e dritto. 40-0
18.57 –
Lunghe le risposte di Berrettini. 30-0
18.56 – Inizia il match, serve Federer

18.50 – Giocatori in campo per il riscaldamento
18.38 –
Konta si impone in rimonta su Kvitova per 4-6 6-2 6-4. Tra poco in campo l’elvetico e l’azzurro
17.46 –
La britannica fa suo il secondo parziale per 6-2. Si va al terzo
17.04 –
La ceca ha vinto il primo set per 6-4
16.32 –
Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e bentornati per la diretta scritta di Federer-Berrettini. L’incontro avrà inizio al termine della sfida Konta-Kvitova

Federer affronterà Pouille nel 3° turno di Wimbledon 2019

Il nativo di Basilea (testa di serie n°2 dello Slam britannico), dopo aver sconfitto il sudafricano Lloyd Harris, la wild card britannica Jay Clarke ed il francese Lucas Pouille se la vedrà nel quarto incontro con l’italiano Matteo Berrettini (n°17 del seeding, che ha avuto la meglio sullo sloveno Aljaz Bedene, la wild card cipriota Marcos Baghdatis e l’argentino Diego Schwartzman), con il quale non ha disputato alcun precedente ed assisteremo dunque ad un confronto inedito.

potrebbe interessarti ancheFederer-Djokovic 6-7 6-1 6-7 6-4 12-13 (Video Highlights): è il serbo il campione di Wimbledon

Federer ha iniziato il 2019 alla Hopman Cup, dove ha vinto per il secondo anno di fila in coppia con Belinda Bencic. Partecipa quindi all’Australian Open ma è costretto a cedere al quarto turno contro il greco Stefanos Tsitsipas; nel successivo torneo di Dubai riesce ad ottenere il traguardo dei 100 titoli in carriera, sconfiggendo in finale proprio il tennista ellenico.

Nel primo Masters 1000 dell’anno (ad Indian Wells) arriva all’atto finale senza perdere un set ma poi è costretto a cedere il passo proprio all’austriaco Dominic Thiem, mentre si riscatta in quello successivo di Miami e batte nell’ultimo atto lo statunitense John Isner (campione uscente). Torna poi a giocare sul rosso dopo due anni di assenza e raggiunge i quarti sia nel 1000 di Madrid che in quello di Roma (dove si ritira prima di scendere in campo proprio contro Tsitsipas), spingendosi sino in semifinale al Roland Garros ma deve arrendersi allo spagnolo Rafael Nadal (poi vincitore del torneo). Inizia poi la stagione su erba e si impone per la decima volta in carriera ad Halle, avendo la meglio in finale sul belga David Goffin.

Il nativo di Roma, invece, ha cominciato l’anno a Doha, perdendo al primo turno, per poi fermarsi al secondo turno ad Auckland e nuovamente all’esordio nello Slam australiano. Il primo risultato importante arriva a Sofia, dove centra la semifinale (arrendendosi all’ungherese Marton Fucsovics), mentre a Marsiglia e Dubai non raccoglie grosse soddisfazioni (secondo e primo turno). Nei Masters 1000 di Indian Wells e Miami viene eliminato all’esordio, ma tra i due vince il ricco Challenger di Phoenix battendo in finale il kazako Mikhail Kukushkin.

Inizia quindi la stagione su terra battuta nel 1000 di Montecarlo, perdendo al primo turno contro il bulgaro Grigor Dimitrov, salvo poi riscattarsi a Budapest ed ottenere il secondo titolo della carriera (battendo in finale il serbo Filip Krajinovic), raggiungendo anche la finale a Monaco di Baviera, dove si arrende al cileno Christian Garin, il terzo turno nel 1000 di Roma ed il secondo all’Open di Francia. Inizia bene la stagione su erba vincendo il secondo torneo stagionale a Stoccarda (sconfiggendo il canadese Felix Auger-Aliassime nell’ultimo atto) ed arrivando in semifinale anche ad Halle, dove è fermato dal belga David Goffin.

Federer – Berrettini: i precedenti
Confronto inedito

Federer – Berrettini, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva sui canali di Sky Sport, con la possibilità di seguirlo anche in diretta streaming tramite i servizi Sky Go e NOW TV.

notizie sul temaTabellone semifinali Wimbledon 2019: la finale è Federer-DjokovicSimona Halep domina la Williams 6-2, 6-2 e trionfa nella finale di WimbledonWilliams-Halep 2-6 2-6 (Video Highlights Wimbledon 2019): la rumena vince il secondo Slam della carriera
  •   
  •  
  •  
  •