F1, GP Azerbaijan: i tempi delle prove libere e le dichiarazioni dei piloti

Pubblicato il autore: Matty Dalmi Segui

La FP1 del GP di Baku è stata  interrotta e poi successivamente annullata  a causa di tombino  che ha danneggiato gravemente la Williams di George Russel. Annullata la prima sessione di prove libere , i commissari di gara hanno eseguito un controllo generalizzato degli oltre 200 tombini del tracciato.

Come non bastasse, nel riportare la Williams ai box, la gru ha sbattuto violentemente un ponte causando una perdita idraulica versata interamente sulla FW42.

Nella seconda  sessione di  prove libere, le Ferrari restano davanti a tutti con Leclerc e Vettel,con Leclerc  che rifila quasi sette decimi alla Mercedes di Hamilton.

potrebbe interessarti ancheLIVE F1 Qualifiche GP Singapore 2019, diretta e classifica in tempo reale: inizio ore 15.00
Quarto tempo per la Red Bull di Verstappen davanti alla Mercedes di  Bottas e a Carlos Sainz con la McLaren. Settima posizione per la Toro Rosso di  Kvyat seguito dale compagno di squadra  Albon e dalla Red Bull di  Gasly,chiude la Top ten la Mclaren di Lando Norris.

Buon 12° tempo per Antonio Giovinazzi con l’Alfa . Kimi Raikkonen chiude 14° mentre le due Renault di Ricciardo e Hulkenberg chiudono rispettivamente 15° e 17°.

I risultati della seconda sessione di prove libere
1° Leclerc (Ferrari) 1:42.872 (S)
2° Vettel (Ferrari) + 0.324 (S)
3° Hamilton (Mercedes) + 0.669 (S)
4° Verstappen (Red Bull Racing Honda) + 0.921 (S)
5° Bottas (Mercedes) + 1.131 (S)
6° Sainz (McLaren Renault) + 1.305 (S)
7° Kvyat (Scuderia Toro Rosso Honda) + 1.311 (S)
8° Albon (Scuderia Toro Rosso Honda) + 1.344 (S)
9° Gasly (Red Bull Racing Honda) + 1.368 (S)
10° Norris (McLaren Renault) + 1.423 (S)
11° Magnussen (Haas Ferrari) + 2.029 (S)
12° Giovinazzi (Alfa Romeo Racing Ferrari) + 2.494 (S)
13° Perez (Racing Point BWT Mercedes) + 2.564 (S)
14° Raikkonen (Alfa Romeo Racing Ferrari) + 2.610 (S)
15° Ricciardo (Renault) + 2.611 (S)
16° Grosjean (Haas Ferrari) + 2.746 (S)
17° Hulkenberg (Renault) + 3.845 (S)
18° Stroll (Racing Point BWT Mercedes) + 5.003 (M)
19° Kubica (Williams Mercedes) + 5.239 (S)

20° Russell (Williams Mercedes) NO TIME

Le dichiarazioni dei piloti :
Verstappen: ” La pista era molto scivolosa e ha fatto sì che ci fossero tanti bloccaggi , non è andata male ma si può ancora migliorare. Il nuovo motore funziona molto bene ”
Gasly:”Sono abbastanza contento.  Ho spinto al limite e infatti per  ben due volte sono andato nella via di fuga.  La Ferrari è la vettura da battere qui a Baku, loro sono molto più veloci di noi soprattutto nei rettilinei
Raikkonen: “La giornata di oggi è stata difficile per noi, penso che abbiamo problemi con i pneumatici . Il tombino che si è staccato nella prima sessione? Parleremo con la direzione gara per far si che non succeda più ”
Leclerc: ” L’aggiornamento che abbiamo introdotto sulla macchina è stato positivo. La Mercedes è stata molto competiva sul passo gara , domani vedremo dove saremo . Io e Sebastian siamo stati disturbati dal traffico,  durante il nostro passo gara, è difficile giudicare . Oggi siamo stati molto veloci sul giro secco non vedo il motivo per cui non dovremo esserlo sui long run
Hamilton: ” La Ferrari è stata  più veloce di noi,  la macchina oggi aveva un buon bilanciamento, non credo che nella notte  riusciremo a colmare i 7 decimi di distacco ma faremo tutto il possibile,sono pronto a lottare”

potrebbe interessarti ancheF1, GP Singapore 2019: la presentazione del circuito di Singapore

Bottas: “Sono abbastanza preoccupato, non sono contento dei giri che ho fatto. Abbiamo fatto fatica a mandare in temperatura i pneumatici, in curva andiamo molto bene ma la Ferrari è molto forte, siamo indietro nel giro secco”

Vettel: “Oggi è stata una giornata difficile per tutti. Non ho ancora visto sul computer i passi gara degli altri ma la Mercedes resta la macchina da battere.  Era importante trovare oggi il giusto feeling con la macchina, credo che domani saremo tutti vicini, possiamo migliorare ancora ma sono contento della prova di partenza

notizie sul temaFlavio Briatore.” Leclerc è riuscito in alcune gare a cooptare meglio di Vettel. Il mondiale è stato deciso nella prima gara”F1: i 5 miglior momenti del GP d’Italia 2019F1: Charles Leclerc salverà la F1 dalla noia?
  •   
  •  
  •  
  •