F1, bellissimo gesto di Lewis Hamilton: regala trofeo e monoposto al piccolo Harry

Pubblicato il autore: Matty Dalmi Segui
 Harry è un bambino in stato di vita terminale per la grave malattia che lo ha colpito. Harry è anche un grande supporter di Lewis Hamilton, ed ha imparato a conoscerlo grazie alle sue gesta, divenendo per esso il suo eroe.
Quando Hamilton si è alzato domenica mattina pieno di rancore, per la pole position mancata, si è alzato con questo pensiero: vincere per Harry, perché quando un campione del mondo fa una promessa a un bambino, corre ancora più forte e frena ancora più tardi, decollando nello spirito e nell’anima dentro al cuore di chi è meno fortunato.
Alla fine di una gara dominata, ma che si era inaspettatamente complicata nel finale, Hamilton ha centrato la sua missione mantenendo quella promessa urgente, prima che per Harry sia tardi.
 Ebbene stamattina il piccolo fanciullo biondo si è ritrovato nel giardino di casa il bolide del suo eroe, ed ha ricevuto in dono il trofeo che Hamilton non avrà nella sua personalissima bacheca, ma che andrà a riempire la casa di questa famiglia, accendendola prima che scenda la mortifera promessa di buio che angoscerà questo luogo.
Questa foto, che presto diverrà un ricordo del giorno più speciale della vita di Harry, è un immagine che irrompe, a prescindere dal tifo o dalle simpatie personali, ed è un gesto che accomuna l’eroe e il bambino prima che essi si lascino per sempre…ed è bello sapere che, per Harry, Hamilton è stato l’eroe invincibile che non conosce sconfitta, e quando il piccolo chiuderà i suoi occhi, si porterà con sé il gesto  più bello e più semplice che un campione possa fare.

notizie sul temaFormula 1, Gp Canada 2019: la presentazione del circuito di MontréalF1, GP Monaco 2019: le dichiarazioni dei piloti al termine della garaF1, GP Monaco 2019: le dichiarazioni dei piloti al termine delle qualifiche
  •   
  •  
  •  
  •