VOLLEY – Calendario della 6^ giornata di ritorno e classifica attuale

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui

La sesta giornata di ritorno si disputerà questa domenica 15 gennaio. Le partite cominceranno il 13 con l’anticipo tra Ravenna e Molfetta.
Volley: calendario della 6^ giornata di ritorno e classifica attuale.

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Azimut Modena: L’ottava in classifica sfida i campioni d’Italia in carica in una partita molto importante per entrambe le squadre. Modena viene dal faticoso 3-2 ottenuto in casa contro Latina e ha già dimostrato anche nel derby contro Ravenna di far fatica con le squadre che la seguono in classifica. La squadra calabrese deve rifarsi del 3-1 subito fuori casa ad opera di Perugia. Arbitreranno i signori Florian Massimo (1° arbitro) e Goitre Mauro (2°). Fischio d’inizio alle 16.30.

Kioene Padova – Cucine Lube Civitanova: la capolista fa visita alla terzultima in classifica. Match che sulla carta sembra scontato e facile, ma mai dire mai. Padova deve riscattare la pesante sconfitta fuori casa contro Molfetta (3-0), Civitanova deve continuare la striscia positiva di 5 vittorie su 5 nel girone di ritorno. Arbitreranno Santi Simone(1°) e Zavater Marco (2°). Orario d’inizio 18.00.                Trento-volley-2016-800x517-800x517

Sir Safety Conad Perugia – Diatec Trentino: scontro al vertice tra le inseguitrici di Civitanova. Si sfidano rispettivamente la terza e la seconda in calssifica. Perugia vuole vincere per
scavalcare proprio la Diatec mentre quest’ultima vuole vincere per tenere il passo di Civitanova e staccarsi da Perugia. Sicuramente il match più interessante di giornata. Arbitri Gnani Giorgio e Puecher Andrea. Orario di inizio match 18.00.

Biosì Indexa Sora – Calzedonia Verona: dovrebbero essere 3 punti facili per Verona che affronta fuori casala Biosì Indexa Sora, ultima in calssifica. Poco da aggiungere, se non che Sora tenterà il tutto e per tutto almeno per strappare un punticino che potrebbe rivelarsi prezioso in chiave salvezza. Arbitri Tanasi Alessandro / Saltalippi Fabrizio. Inizio alle 18.00.

Bunge Ravenna – Exprivia Molfetta: scontro interessante anche questo per quanto riguarda la lotta salvezza. Entrambe dovrebbero essere ormai al sicuro, ma chi perde punti in questa gara può rischiare di trovarsi coinvolta in una zona calda. Match da seguire. Arbitreranno La Micela Sandro e Pozzato Andrea. (Questo match si giocherà il 13 gennaio alle 20.30).

Top Volley Latina – Gi Group Monza: non sarà una passeggiata ma sulla carta sono favoriti gli ospiti.  Detto questo Latina ha disputato un’ottima gara contro Modena portando i canarini al tie break (poi vinto dalla squadra di Piazza). Monza viene dal 3-1 contro Sora che li ha portati sesti in classifica, ma non sarà un match semplice per i lombardi. Vedremo come andrà a finire. Arbitri Vagni Ilaria e Cesare Stefano. Fischio d’inizio alle 18.00.

Revivre Milano – LPR Piacenza: si dovrebbe trattare di un match scontato anche questo, sempre in favore degli ospiti. Piacenza non vuole lasciarsi sfuggire Monza e spera in un colpo gobbo di Latina. Milano vuole vincere per guadagnare punti e staccarsi da quella penultima posizione sperando che le dirette avversarie alla salvezza non facciano punti. Arbitri                Rapisarda Daniele e Cappello Gianluca. Fischio d’inizio alle 18.00.

potrebbe interessarti ancheVolley, Superlega: varato il calendario della stagione 2019-2020, i campioni d’Italia di Macerata iniziano contro Piacenza

La classifica attuale:

Squadra                                   Punti           Vinte              Perse

1  Cucine Lube Civitanova     47                 16                     2

2  Diatec Trentino                 44                  15                     3

3  Sir Safety Conad Perugia  43                 15                     3

4  Azimut Modena                  40                 15                   3

5  Calzedonia Verona             34                  11                   7

6  Gi Group Monza                28                   9                    9

potrebbe interessarti anchePallavolo femminile, Nazionale al lavoro ad Alassio

7  LPR Piacenza                         27               10                   8

8  Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia               24          8             10

9  Bunge Ravenna         19          6             12

10  Exprivia Molfetta      18          5             13

11  Top Volley Latina      15          5             13

12  Kioene Padova          14          4             14

13  Revivre Milano          13          3             15

14  Biosì Indexa Sora      12          4             14

notizie sul temaPallavolo femminile, l’elenco dei club ammessi alla serie A1 e A2Final Six, Volley Nations League: la Russa batte in finale gli Stati Uniti e vince la manifestazione per il secondo anno di filaLega Volley Summer Tour sand volley 4X4, la Saugella Monza vince la Supercoppa italiana
  •   
  •  
  •  
  •