Volley: Coppa Italia A1 femminile Firenze batte in rimonta Scandicci 3-2

Pubblicato il autore: manuela71 Segui

Al Palasport di Scandicci si è disputato il ritorno dei quarti di finale della Samsung Galaxy A Coppa Italia tra Scandicci e Bisonte Firenze.
Nel primo set dopo l’1-1 iniziale Scandicci vola in avanti sul 8-1 con 4 ace di Haak. Caprara chiama il secondo time out. Al rientro in campo è ancora Scandicci a padroneggiare il campo che sigla il 16-7 con Vasileva. Firenze controattacca e riesce ad accorciare le distanze portandosi sul 18-13 con un attacco di Dijkema. Il match prosegue con le padrone di casa in attacco che conquistano il 21-18. Un attacco out di Haak sigla set ball 24-22. Il match finisce 25-22 grazie un servizio out di De Gradi.
Il secondo set inizia in equilibrio fino al 7-7. Il parziale continua con Scandicci in attacco che si porta sul 13-9. Caprara chiama il time out. Firenze fa un errore al servizio regalando il 21-15 a Scandicci. Le bisontine controattaccano e vanno sul 22-19. Parisi è costretto a chiamare time out. Al rientro Scandicci sigla il 24-19 grazie ad un muro di Adenizia. Il set finisce 25-20 con un attacco di Haak, che vale l’accesso alla final four di Coppa Italia.
Il terzo set inizia in equilibrio fino al 3-3, poi un ace di Sorokaite porta il punteggio 3-5. Firenze mette la marcia e sigla il 3-8. Scandicci controattacca e con un muro di Adenizia si va sul 7-10. Il Bisonte continua a dominare il parziale e con un muro di Popovic che rienta in campo nel terzo set si porta sul 17-21. Il set ball lo sigla sempre Popovic, che porta Firenze sul 19-24. Un muro di Mitchem lo annulla, ma un attacco di Firenze chiude il match 20-25.
Il quarto set inizia in equilibrio fino al 6-6, ma un muro di De Gradi sigla il 6-8. Le bisontine continuano ada attaccare e allungano sul 14-16. Scandicci continua a fare punti, anche se il Bisonte vola via andando sul 17-21. Il match finisce 20-25.
Il tie-break inizia ancora in equilibrio fino al 4-4, ma un muro di Bonciani entrata in campo nel terzo set sigla il 4-6. Un fallo di Candi porta il punteggio in parità 7-7, mentre con un muro di Zago si va sul 8-7. Si cambia campo. Si continua a giocare punto a punto fino al 10-10. Firenze sigla il 10-12 con un muro di Sorokaite. Il parziale continua in equilibrio fino 18-18. Il match si chiude 18-20.
Firenze batte Scandicci 3-2.

potrebbe interessarti anchePallavolo femminile Challenge Cup, grande traguardo per la Saugella Monza
potrebbe interessarti anchePallavolo femminile serie A1, il programma della 7.a giornata di ritorno

notizie sul temaPallavolo femminile serie A1, Novara torna a essere la squadra da battere?Champions League Pallavolo, Modena-Macerata: streaming DAZN e diretta tv oggi dalle ore 20.30Finale Coppa Italia Pallavolo, Perugia-Macerata 3-2 (Video Highlights): gli umbri rimontano e vincono il trofeo
  •   
  •  
  •  
  •