Campionato europeo pallavolo maschile, le dichiarazioni azzurre dopo la vittoria con la Bulgaria

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Campionato europeo pallavolo maschile, l’Italia era attesa ieri dal primo di due incontri decisivi per l’andamento del Pool A.
I ragazzi di Chicco Blengini hanno superato in maniera brillante l’ostacolo Bulgaria riuscendo ad imporsi per 3-1 ( 22-25, 25-23, 25-21, 25-17).
Una partita non iniziata bene per l’Italia, sotto di un set, bravissimi pero’ dopo Zaytsev e compagni a regire e a ottenere tre punti importantissimi che consentono all’Italia di raggiungere la quarta vittoria di fila.
Questo quarto  successo consecutivo in questo campionato europeo pallavolo maschile  consente agli azzurri di essere sicuri di arrivare in uno dei primi due posti del girone.
L’ultima partita di questo Pool A in programma questa sera contro la Francia decidera’ chi tra queste due squadre arrivera’ prima nel girone.
C’era curiosita’ , dopo le prime tre vittorie azzurre contro avversari piu’ che abbordabili, di vedere come si sarebbero comportati gli uomini del ct Chicco Blengini contro una squadra di valore sicuramente maggiore.
I segnali per il prosieguo di questo campionato europeo pallavolo maschile sono piu’ che positivi, un test importante che ha fatto capire come l‘Italia possa continuare da protagonista il proprio percorso.
Certo la parte piu ‘ difficile comincia ora, Chicco Blengini e’ un allenatore abituato a pensare alle partita una alla volta, facile immaginare quindi come tutta la concentrazione di queste ore sara’ rivolta alla partita di questa sera contro la Francia decisiva per l’assegnazione della testa del girone.
Da segnalare nella vittoria contro la Bulgaria l’ottima prova della coppia Zaytsev-Juantorena autori rispettivamente di 21 e 20 punti.
C’e’ grande entusiasmo in tutto l’ambiente azzurro dopo l’importantissimo traguardo raggiunto nel preolimpico di Bari con gli azzurri capaci di staccare il pass per le Olimpiadi di Tokyo con un anno di anticipo.
Non si vogliono certo fermare pero’ gli uomini di Chicco Blengini che hanno cominciato nel migliore dei modi questo campionato europeo pallavolo maschile.
Questa sera contro la Francia padrona di casa altro test importantissimo per verificare lo stato di preparazione dei nostri ragazzi.

Le dichiarazioni azzurre del post Italia-Bulgaria 

potrebbe interessarti ancheCampionato pallavolo Superlega, oggi si comincia

Le dichiarazioni del ct azzurro Chicco Blengini : ” A questo punto del torneo per noi questa era la gara piu’ importante e i ragazzi hanno davvero giocato un’ottima partita. Ora ci rimane la gara con la Francia per deterimanre chi arrivera’ primo nel girone e poi conosceremo il nostro destino anche a seconda dello sviluppo delle gare dell’altro raggruppamento. Domani dobbiamo comunque giocare una partita che sara’ importante nel nostro processo di crescita, le gare non sono mai ininfluenti. La Francia e’ una grande squadra che ha saputo trasformare la delusione della mancata qualificazione olimpica in nuova linfa per questo torneo . Sono molto contento di come i ragazzi abbiano reagito dopo le iniziali difficolta’ in ricezione nella float. Davvero mi sono piaciuti per come sono stati dentro il match con la testa. ”

potrebbe interessarti ancheCampionato pallavolo femminile A1, il programma della 2.a giornata

Candellaro : ”  Sono felice di aver dato il mio contributo in una gara iniziata così così per noi. La Bulgaria inizialmente ha giocato una grande pallavolo anche se noi siamo stati bravi a non cedere. Ci siamo via via tranquillizzati riuscendo a portarci a casa una partita contro un’avversaria mai facile da affrontare. ”

notizie sul temaCampionato pallavolo femminile A1, Conegliano vince a Brescia l’anticipo della 10.a giornataCampionato pallavolo femminile A1, stasera Brescia-Conegliano anticipano la 10.a giornataL’Allianz Powervolley Milano pronta a riabbracciare Piano,Sbertoli e Pesaresi
  •   
  •  
  •  
  •