Pallavolo femminile A1, riprendono allenamenti per Bergamo, Busto Arsizio, Brescia e Monza.

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, presa la decisione di sospendere il campionato nazionale pallavolo a tutti i livelli fino alla giornata del 1 Marzo compresi, nel frattempo hanno ripreso ad allenarsi Busto Arsizio, Bergamo Brescia e Monza. 
Busto Arsizio e’ tornata ad allenarsi in palestra a porte chiuse, stesso discorso per Bergamo, Brescia e Monza. 
Questa la nota da parte della Regione Lombardia : ” Chiarimenti relativi all’applicazione dell’Ordinanza del Ministero della Salute, di comune intesa con il Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, del 23 febbraio 2020 relativo ad attività ludico-sportive nella quale specifica che ” E’ consentito l’accesso e l’utilizzo delle strutture sportive ai soli atleti professionisti, atleti appartenenti alle squadre nazionali di tutte le federazioni sportive riconosciute dal CONI e atleti impegnati nella preparazione di competizioni internazionali o nazionali di serie A o equiparabili. “

La sospensione del campionato fino al 1 Marzo in serie A1 pallavolo femminile vorrà dire stoppare due turni, quello infrasettimanale che sarebbe stato in programma il 26 febbraio e naturalmente quello in calendario  il 29 febbraio e 1 marzo.
Sarà da capire quando verranno recuperati gli incontri, per il momento comunque importante per le squadre avere la possibilità di continuare gli allenamenti per farsi trovare pronte quando la situazione tornerà alla normalità , si spera il prima possibile.

  •   
  •  
  •  
  •