Rugby World Cup, Italia-Sudafrica 3-49: azzurri travolti e a un passo dall’eliminazione

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


L‘Italrugby non ce l’ha fatta nell’impresa di battere i fortissimi sudafricani e alla fine hanno dovuto soccombere con il risultato di 49-3 che non ammette repliche. Già all’intervallo il tabellone recitava 17-3, ma la decisiva mazzata per la squadra di Conor O’Shea è avvenuta a inizio secondo tempo quando c’è stata l’espulsione di Lovotti (placcaggio pericoloso su Vermeulen a gioco fermo) che ha chiuso ogni speranza di rimonta. Ora per qualificarsi servirebbe l’impresa praticamente impossibile di battere sabato 12 ottobre la Nuova Zelanda favorita del Mondiale.

Italia-Sudafrica, presentazione del match

Venerdì 4 ottobre alle ore 11.45 (le 18.45 locali) all’Ecopa Stadium di Shizuoka (Giappone), Italia-Sudafrica scenderanno in campo per il match della terza giornata del girone B della World Cup di rugby.

Per gli azzurri del ct Conor O’Shea dopo le gare vinte facilmente contro Namibia e Giappone, il match contro gli Springboks presumibilmente sarà decisivo per il secondo posto del raggruppamento visto che i nostri avversari dopo aver perso contro la favorita Nuova Zelanda, hanno sconfitto gli africani nettamente e nell’ultimo incontro affronteranno i nipponici per una vittoria che non dovrebbe certo mancare. Dunque l’Italia, impegnata sabato 12 ottobre contro la nazionale oceanica (numero uno nel ranking mondiale), se non vuole farsi scavalcare in classifica dovrà assolutamente portare la gara a casa anche se sulla carta l’impresa sembra molto proibitiva, visto che i sudafricani sono una squadra di assoluto valore (quinto posto nel ranking), ma in una gara dentro o fuori tutto può succedere.

potrebbe interessarti ancheFoggia-Acireale: streaming e diretta tv Coppa Italia Serie D, dove vedere il match oggi 13 novembre

L’aspetto positivo è che gli azzurri non avranno niente da perdere e comunque l’obiettivo minimo è stato raggiunto in questa nona partecipazione ad un Mondiale, ovvero le due vittorie convincenti con bonus. La novità principale di formazione è il ritorno in campo, dopo il turno di riposo contro il Canada, di capitan Sergio Parisse (142esima presenza in Nazionale) che dovrà essere bravo ad ribattere colpo s colpo il gioco aereo della squadra del ct Rassie Erasmus.
Queste le parole dell’allenatore O’Shea: “E’ da quattro mesi che studiamo questa partita, crediamo con forza nelle nostre possibilità e se si presenteranno occasioni non ce le faremo sfuggire: sul Sud Africa la pressione del risultato, sull’Italia la pressione di giocare oltre i nostri limiti per rendere orgogliosi noi, le nostre famiglie e chi ci guarda dall’Italia in tv. E non ho proprio capito chi in questi giorni ha ipotizzato che potessi fare a meno di Sergio, del suo talento, della sua esperienza di giocatore e di leader».

I nostri avversari oltre al gioco aereo sono molto bravi sia nelle mischie dove sarà fondamentale commettere meno falli possibili, sia in difesa con la coppia Faf De Klerk e Handré Pollard di altissimo livello; molto forte anche il terzetto d’attacco formato da Makazole Mapimpi, Cheslin Kolbe e Willie Le Roux che gli azzurri dovranno essere bravi ad arginare nel miglior modo possibile, anche se non sarà affatto facile.
L’arbitro della gara sarà il britannico Wayne Barnes.

Italia-Sudafrica, formazioni

Italia: 15 Matteo Minozzi, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Luca Morisi, 12 Jayden Hayward, 11 Michele Campagnaro, 10 Tommaso Allan, 9 Tito Tebaldi, 8 Sergio Parisse (cap.), 7 Jake Polledri, 6 Braam Steyn, 5 Dean Budd, 4 David Sisi, 3 Simone Ferrari, 2 Luca Bigi, 1 Andrea Lovotti.

potrebbe interessarti ancheSavoia-Fasano streaming gratis e diretta tv Coppa Italia Serie D, oggi 13 novembre dalle 16

Sudafrica:  15 Willie le Roux, 14 Cheslin Kolbe, 13 Lukhanyo Am, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Handre Pollard, 9 Faf de Klerk, 8 Duane Vermeulen, 7 Pieter-Steph du Toit, 6 Siya Kolisi (cap.), 5 Lood de Jager, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Mbongeni Mbonambi, 1 Tendai Mtawarira.

Italia-Sudafrica, diretta tv e streaming

Il match di World Cup Italia-Sudafrica (inizio ore 11.45) valevole per la terza giornata, sarà visibile in chiaro su Rai 2 (che possiede l’esclusiva per i match degli azzurri) con collegamento a partire dalle ore 11.35; la telecronaca sarà affidata ad Andrea Fusco con il commento tecnico dell’ex rugbista Andrea Gritti.
Altra possibilità per guardare la gara oltre il piccolo schermo, sarà quella dello streaming (gratuito) su RaiPlay.

notizie sul temaTriestina-Virtus Verona streaming gratis Eleven Sports e diretta tv Coppa Italia Serie C, oggi 13 novembre dalle 17Portogallo-Lituania streaming e diretta tv, dove vedere Qualificazioni Euro 2020 giovedì 14 novembreFrancia-Moldavia streaming e diretta tv, dove vedere Qualificazioni Euro 2020 giovedì 14 novembre
  •   
  •  
  •  
  •