Wimbledon 2018: Camila Giorgi batte la Makarova e vola ai quarti

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Camila Giorgi – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

 

Camila Giorgi battendo Ekaterina Makarova per 6-3, 6-4 in un’ora e 29 minuti di gioco, è riuscita per la prima volta nella sua carriera a qualificarsi per un quarto di finale in un torneo del Grande Slam; la tennista russa numero 35 del mondo (che qui a Wimbledon vanta un quarto di finale nel 2014) partiva leggermente con i favori del pronostico ma l’azzurra ha sempre condotto la partita dall’inizio alla fine con grande piglio meritando ampiamente la vittoria in due set.

potrebbe interessarti ancheRafa Nadal esalta Federer: “E’ stato una grande motivazione per me”

Camila diventa così la quinta italiana ad arrivare ai quarti sull’erba londinese, dopo Lucia Valerio (1933), Laura Golarsa (1989), Silvia Farina (2003) e Francesca Schiavone (2009) e complessivamente la 15esima in un major; un’altra notizia positiva per l’azzurra è che grazie alla vittoria odierna si è assicurata la posizione numero 34 della classifica mondiale, a sole quattro posizione dal suo best ranking (numero 30 nel luglio 2015).

Fino ad ora la tennista marchigiana ha eliminato all’esordio la lettone Sevastova testa di serie numero 21 del seeding, al secondo turno l’americana Brengle, mentre nel terzo ha battuto in rimonta, annullando anche un match point, la bulgara Siniakova dopo due ore e 38 minuti di battaglia; fin qui un grande torneo per Camila che ora nei quarti di finale aspetta Serena Williams (grande favorita del torneo insieme alla tedesca Kerber) che qui a Wimbledon ha trionfato sette volte e che oggi ha battuto in scioltezza 6-2, 6-2 la russa Rodina numero 120 del ranking WTA giunta agli ottavi attraverso le qualificazioni.

potrebbe interessarti ancheGiorgi-Alexandrova 6-3 6-1 (Video Highlights Wta Linz 2018): l’azzurra fa suo il 2° titolo in carriera

In caso di vittoria sarebbe la prima tennista italiana ad arrivare nelle semifinali sull’erba londinese; la curiosità vuole che l’unico torneo WTA vinto dall’italiana in carriera è proprio sull’erba, infatti nel 2015 vinse in Olanda a Hertogenbosch battendo in finale la svizzera Bencic in due set.

notizie sul temaGiorgi-Gasparyan 6-3 3-6 6-2 (Video Highlights Wta Linz 2018): l’azzurra raggiunge la semifinaleWta Tokyo 2018: Giorgi ko in semifinale, Osaka vince in due set (Video Highlights)Wta Tokyo 2018: Giorgi raggiunge la semifinale dopo il ritiro di Azarenka sul finire del 1° set (Video Highlights)
  •   
  •  
  •  
  •