Tennis, Wta Finals Singapore: Simona Halep rinuncia al torneo, al suo posto Kiki Bertens

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Simona Halep – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Ieri la tennista romena Simona Halep, numero 1 del ranking femminile mondiale, ha dato ufficialmente forfait per le Finals WTA in programma sul veloce indoor dello Sports Hub di Singapore dal 21 al 28 ottobre. La giocatrice si porta dietro da parecchie settimane un problema alla schiena che in questi ultimi mesi l’aveva costretta a non partecipare a diversi tornei del circuito.

La Halep ha fatto una grande stagione in questo 2018, vincendo a gennaio il torneo di Shenzhen e subito dopo raggiungendo la finale dello Slam agli Australian Open,  per poi proseguire a giugno con la vittoria del Roland Garros; per poi avere altre due settimane splendide nel Nord America dove ha trionfato a Montreal e perso la finale di Cincinnati. Dalla fine di agosto la romena ha cominciato ad avere problemi fisici soprattutto alla schiena, perdendo subito al primo turno a Flushing Meadows contro la Kanepi per poi decidere di fermarsi per un mese, ma al suo ritorno in campo nel torneo di Wuhan, c’è stata un’altra sconfitta all’esordio, questa volta contro la Cibulkova, per passare poi al ritiro contro la Jabeur del China Open di Pechino, per poi ritirarsi ancora, stavolta senza nemmeno giocare, dal torneo di Mosca questa settimana.

potrebbe interessarti ancheTennis, l’orologio dei 25″ obbligatorio nei Masters

Da quando Singapore è diventata la città ospitante delle WTA Finals nel 2014, la rumena è l’unica ad essersi qualificata per tutti e cinque gli anni. La città asiatica è uno dei luoghi in cui Simona Halep ha giocato una delle migliori partite della sua carriera: 6-0, 6-2 dato a Serena Williams nel round-robin del 2014.

Queste le sue parole in riferimento al forfait delle Finals WTA: “Questo torneo è uno dei più importanti perchè ci sono solo otto giocatrici e mostra quanto tu abbia lavorato bene durante l’anno. Perciò è molto importante, ha significato molto per me perchè mi sono qualificata per cinque volte di fila. Sono triste di non competere, ma a volte succede. Questo torneo, a causa del format, in cui si gioca ogni partita come una finale, è molto duro da giocare, devi essere al 100% ogni volta”.

potrebbe interessarti ancheTennis, Australian Open 2019: ufficializzata l’entry list con tutti i big e 5 azzurri. Ci sarà il super tie-break?

In conseguenza della rinuncia della Halep, sarà l’olandese Kiki Bertens a prendere parte alle Finals di Singapore, andando ad aggiungersi alle già qualificate Angelique Kerber, Naomi Osaka, Petra Kvitova, Caroline Wozniacki, Sloene Stephens, Elina Svitolina e Karolina Pliskova.

notizie sul temaTennis, esibizione Mubadala Championship 27-29 dicembre: ecco gli avversari di Djokovic e NadalTennis, finale Coppa Davis Francia-Croazia: il programma dei match. Diretta tv in esclusiva su SuperTennisTennis, match truccati: Daniele Bracciali radiato, Potito Starace squalificato dieci anni
  •   
  •  
  •  
  •