Wimbledon, ottavi di finale Nadal-Sousa 6-2, 6-2, 6-2: lo spagnolo domina il match e vola ai quarti

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Negli ottavi di finale del torneo di Wimbledon, lo spagnolo Rafa Nadal batte in tre set (6-2, 6-2, 6-2 i parziali) il portoghese Joao Sousa. Match che non ha avuto storia fin dall’inizio dove il numero due del mondo si è dimostrato troppo forte per le velleità (poche in realtà) del suo avversario che comunque si può ritenere soddisfatto del suo percorso sull’erba londinese. Ora nei quarti di finale il maiorchino se la vedrà contro lo statunitense Sam Querrey.

Nadal-Sousa, presentazione del match

Oggi lunedì 8 luglio sui campi in erba di Wimbledon si giocheranno tutti gli ottavi di finale maschili e femminili del terzo Slam stagionale; in questo articolo presenteremo il match tra Nadal-Sousa.

potrebbe interessarti ancheKhachanov – Fognini : dove guardare il match in diretta TV e streaming

Il match tra il numero due del mondo e testa di serie numero 3 del seeding Rafa Nadal e il portoghese Joao Sousa sulla carta sembra non avere storia, vista la differenza tecnica in campo, ovviamente il tennista di Guimaraes scenderà in campo senza nulla da perdere e magari potrebbe impegnare più del previsto il maiorchino che sembra comunque in ottime condizioni nonostante nel mese di giugno non ha partecipato a nessun torneo erbivoro.

In questa prima settimana di gioco, Nadal ha eliminato prima il giapponese Yuichi Sugita in tre rapidi set, poi  Nick Kyrgios in quattro set, soffrendo molto il gioco che ben si adatta all’erba dell’australiano e per finire sempre in tre il francese Jo-Wilfried Tsonga in un match più facile del previsto. Il campione iberico ha vinto per due volte sull’erba londinese anche se in tempi abbastanza lontani (2008 e 2010), più due finali perse (2010 e 2011) e questa potrebbe essere l’occasione giusta per concedere il tris o perlomeno giocare la finale che manca ormai da otto anni, troppi per un tennista della sua classe.

Dall’altra parte il trentenne Sousa che parla ben sei lingue (portoghese, spagnolo, francese, catalano, inglese e italiano) in carriera ha vinto tre tornei, l’ultimo sulla terra rossa dell’Estoril nel maggio dello scorso anno e a Wimbledon non era mai arrivato a giocare gli ottavi di finale. Attualmente è numero 69 della classifica mondiale, anche se nel maggio 2016 era riuscito ad arrivare fino al 28° posto (best ranking in carriera); il portoghese nel mese di giugno aveva giocato tre tornei sull’erba ma senza grandi risultati: eliminazione al primo turno di S-Hertogenbosch e Antalya, secondo ad Halle, ma qui sull’erba londinese si è esaltato sconfiggendo in quattro set prima la wild card britannica Paul Jubb e il croato Marin Cilic (numero 13 del seeding), infine sabato dopo cinque set interminabili ha eliminato l’altro britannico Daniel Evans.

potrebbe interessarti ancheLaver Cup 2019, Europa-Resto del Mondo 13-11: Federer e Zverev regalano il trofeo al loro Team

Sono due i precedenti (entrambi sulla terra rossa e vinti da Nadal) tra i due giocatori anche se un pò datati: il primo risale al 2014 a Rio de Janeiro, mentre il secondo nel 2016 nel Masters 1000 di Madrid dove il portoghese riuscì a vincere un set. Il vincitore tra lo spagnolo e il portoghese nei quarti incontrerà chi avrà la meglio nel derby statunitense Querrey-Sandgren, due vere sorpresa della prima settimana.

Nadal-Sousa, dove vedere il match in tv e streaming

Il match di ottavi di finale tra Nadal-Sousa sarà visibile sul canale satellitare Sky che come ogni anno ha l’esclusiva del torneo londinese, i canali di riferimento per seguire interamente questo incontro sono Sky Sport 1 HD (canale 201 del decoder) e Wimbledon 1 HD (ch 251) che è uno dei sei canali (dal 251 al 256) dedicati  del mosaico interattivo per non perdersi nemmeno un punto dove grazie al tasto verde del telecomando si potrà passare per chi lo vorrà da un campo all’altro.
Questo incontro sarà il primo in programma sul campo centrale (Centre Court) e avrà inizio alle ore 14, con la telecronaca di Elena Pero e il commento tecnico dell’ex tennista Paolo Bertolucci.

Un’alta modalità di seguire il match e tutto il torneo sarà quella tramite Sky Go sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari dell’ abbonamento.

notizie sul temaLaver Cup 2019 streaming gratis e diretta tv, dove vederla 20-22 settembreTennis, ranking Atp: Berrettini sale al numero 13, Medvedev al 4, Nadal si avvicina a DjokovicNadal-Berrettini, semifinale US Open: dove vedere questa notte il match in diretta tv e streaming
  •   
  •  
  •  
  •