Pattinaggio sul ghiaccio: Carolina Kostner sfida apertamente la Medvedeva

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

pattinaggio sul ghiaccioRinasce la regina del pattinaggio sul ghiaccio italiano Carolina Kostner, che a Mosca lancia una vera e propria sfida alla campionessa mondiale russa Medvedeva nella  Rostelecom Cup, prima tappa del Grand Prix di categoria che assegnerà la corona del ghiaccio. 74,62 punti per l’atleta azzurra che ha fatto letteralmente innamorare i moscoviti del Megasport Arena con i suoi movimento soavi e una classe danzante da lasciare sbalorditi su le note di “Ne me quitte pas”. Solo Evgenia Medvedeva con il punteggio di 80,75 ha fatto meglio, ma si tratta di una pattinatrice che negli ultimi due anni è salita nei gradini più alti delle competizioni internazionali e che è logicamente in cima anche in questa apertura del Grand Prix del ghiaccio, dove l’altoatesina deve necessariamente seguire per riprendersi lo scettro. Gloria anche per il Giappone che arriva terzo con Wakaba Higuchi, altra atleta molto interessante e dotata di una grazie veramente fuori dal normale.

Leggi anche:  Undertaker: "ecco cosa successe nell'infortunio contro Rey Mysterio"

“Sono molto contenta della mia prestazione, il mio corpo ha risposto molto bene e la condizione sto vedendo che è in continua crescita. Sono soddisfatta per l’apprezzamento del mio programma da parte di giuria e pubblico. Pattinare qui in Russia è sempre molto importate e nello stesso tempo emozionante e coinvolgente”.

Non può che essere soddisfatta la nostra Carolina per il punteggio ottenuto davanti una delle giurie più esigenti del mondo e soprattutto in uno stadio che vede da sempre sotto i propri occhi il meglio del pattinaggio mondiale. La risposta del corpo dell’altoatesina è stata sorprendente, in quanto sembra essere tornata veramente al top ed è vicinissima alla campionessa russa che da ieri probabilmente dormirà sogni un po meno tranquilli. La Medvedeva è stata infatti ufficialmente sfidata in casa e sul terreno in cui spadroneggiava da anni, finalmente ci sarà una vera sfida nel pattinaggio sul ghiaccio tra due eccellentissime atlete.

Leggi anche:  Mondiali di pallamano, gruppo I Main Round: Ungheria e Spagna promosse ai quarti di finale

  •   
  •  
  •  
  •