Coppa Italia Volley: Perugia supera Trento, sarà finale contro Civitanova

Pubblicato il autore: Simone Iannnello Segui


Perugia si è dimostrata una vera corazzata e ha annichilito Trento con un secco 3-0 (25-17-25-17-25-17), passeggiando sugli avversari  per l’intero confronto e raggiungendo così la Finale di Coppa Italia 2018.  I Block Devils di Perugia sono stati guidati dalle due stelle : l’opposto Aleksandar Atanasijevic autore di 14 punti e dallo “Zar” Ivan Zaytsev con 9 punti ma soprattutto un’ottima difesa. Buono anche il contributo del centro Simone Anzani che ha murato per ben 4 volte gli attacchi di Trento e ha “sporcato” parecchie conclusioni avversarie.

Per Trento non è bastata la buona prestazione di Uros Kovacevic che con le sue 12 marcature è stato l’ultimo ad arrendersi. Troppo poco invece è arrivato dalle mani di uomini chiave per coach Lorenzetti come Filippo Lanza e Luca Vettori, incapaci di lasciare il segno nella partita.

Coach Bernardini può essere contento del risultato raggiunto contro una buona squadra, almeno sulla carta , ma la scalata al titolo non è ancora finita. Perugia infatti dovrà affrontare come ultimo ostacolo l’altra finalista : Civitanova . Zaytsev e compagni devono stare attenti a non ripetere gli errori della finale persa nel 2014 contro Piacenza per riuscire così a conquistare la prima Coppa Italia della storia di Perugia.

Le squadre arrivate in finale di Coppa Italia hanno rispettato così il pronostico iniziale dove Perugia e Civitanova, prima e la seconda forza di Superlega con 51 e 47  punti , potranno regolare definitivamente i conti e dimostrare quale dei due è il team migliore, sollevando questo pomeriggio al PalaFlorio di Bari la prestigiosa Coppa. La finale inizierà a partire dalle 17:30.

  •   
  •  
  •  
  •