Wrestling WWE: le news in pillole al 2 Gennaio 2018

Pubblicato il autore: Marco Della Corte Segui


Wrestling WWE: le news in pillole al 2 Gennaio 2017

Wrestling WWE: le news in pillole al 2 Gennaio 2017

 

In questo articolo vi daremo alcune news ‘in pillole’ riguardante il wrestling WWE aggiornate al 2 Gennaio 2018. La federazione di Stamford è la realtà più importante a livello internazionale riguardo la disciplina dello sport-entertainment. In questo anno da poco terminato, Vince McMahon si è dato molto da fare assieme ai suoi addetti ai lavori per assicurare al pubblico il miglior show sulla piazza. In parte il risultato è stato un successo, in parte alcune storyline e situazioni potevano essere riviste meglio. Intanto, già ci stiamo avviando alla volta del pay per view Royal Rumble, che darà ufficialmente il via alla Road to Wrestlemania. Ad ogni modo, ecco cosa è accaduto di recente nella World Wrestling Entertainment.

Wrestling WWE: nuovi partecipanti alla Royal Rumble

In WWE fervono i preparativi per i due match di Royal Rumble previsti per quest’anno. Come leggiamo da Tuttowrestling.com, sono stati aggiunti alla card dell’evento nuovi partecipanti. Ciò è avvenuto nell’ultima puntata di Monday Night Raw dell’1 Gennaio. L’evento, lo ricordiamo, andrà in scena il 28 Gennaio 2018 in quel di Philadelphia. Parlando della classica rumble maschile, le new entry sono: John Cena (attualmente wrestler part-time), Elias, Finn Balor, Shinsuke Nakamura e Randy Orton. Per quanto riguarda la rumble femminile (30 le partecipanti in gioco) ad essa prenderanno parte: Bayley, Paige, Sasha Banks, Mandy Rose e Sonya Deville. Queste le nuove divas confermate dopo i nomi di Natalya, Naomi, Ruby Riott e Asuka. Rammentiamo che oltre alle due risse reali, sono stati annunciati altri due incontri che faranno parte del pay per view: un triple threat match tra il campione del mondo Brock Lesnar, Kane e Braun Strowman per il titolo di Universal champion e la finale del torneo per il titolo degli Stati Uniti.

Enzo Amore non ha potuto lottare: come mai?

Enzo Amore, attuale campione dei pesi leggeri in WWE, ha avuto un malore lunedì 1 Gennaio, con conseguente ricovero presso il Jackson Memorial Hospital di Miami. Il wrestler non ha potuto prendere parte all’ultima puntata di Monday Night Raw, dove era in programma un match in cui avrebbe dovuto difendere la sua cintura da Cedric Alexander. Inizialmente, Amore aveva dato la disponibilità a combattere sul ring. Infatti, il lottatore aveva lasciato in un primo momento la struttura in cui era ricoverato, per raggiungere l’AmericanAirlines Arena quasi un’ora prima dell’inizio dello show. Nonostante avesse insistito ad entrare in arena, i dirigenti WWE hanno dovuto rifiutare per tutelare la sua incolumità fisica. Enzo è stato dunque invitato a lasciare l’edificio e a tornare in hotel.
Grande riunione a Raw: ecco cosa è successo

Sempre a Raw c’è stata la riunione di una stabe, nel corso dell’ultima puntata dello show rosso. Dopo aver annunciato la sua partecipazione al ppv Royal Rumble all’interno della rissa reale, il wrestler Finn Balor si è riunito ai suoi ex compagni Luke Gallows e Karl Anderson, riformando la stable Il Club. I tre hanno sconfitto Elias, Curtis Axel e Bo Dallas nel corso di un six man tag-team match. Che dire? Sicuramente una graditissima sorpresa per tutti i fan della stable. Già da tempo si vociferava comunue di una possibile riunione dei tre wrestler.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: