Olimpiadi 2018, Federica Brignone conquista il bronzo nello slalom gigante femminile

Pubblicato il autore: Simone Iannnello Segui

Federica Brignone riesce a sfatare il taboo dello sci femminile italiano conquistando la medaglia di bronzo nella discesa dello slalom gigante, infatti era dal lontano 2002 che le nostre regazze non riuscivano a portarsi a casa una medaglia in questa specialità. La Brignone ha dato vita ad una discesa spettacolare e in alcuni settori del tracciato sembrava essere ad un passo dal primato assoluto, ma delle piccole sbavature negli ultimi impegnativi metri le hanno fatto perdere velocità e l’italiana si è piazzata terza, a soli 7 centesimi di secondo dietro alla norvengese Mowinckel, che conquista a sorpresa l’argento e alla grandissima statunitense Mikaela Shiffrin. Federica Brignone è il suo bronzo incrementano il bottino del nostro medagliere che sale ora a 4 medaglie. Manuela Moelgg non riesce ad incidere e dopo un primo posto incoraggiante della prima manche è scivolata fino all’ottava piazza al termine della gara. Buono anche il quinto piazzamento di Marta Bassino, che si ferma ai piedi del podio e manca le medaglie per un soffio. Shiffrin con la vittoria  si conferma, ancora una volta, padrona di questa disciplina ed entra sempre di più nell’olimpo sportivo. La squadra azzurra a PyeongChang si sta muovendo bene e ora occupa la nona posizione davanti ai padroni di casa della Corea del Sud.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Fabio Aru verso l'annuncio della sua nuova squadra
Tags: