Pallanuoto: coppe europee ufficialmente cancellate

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

In attesa di sapere se il campionato di Serie A di pallanuoto potrà ricominciare (ipotesi molto difficile), il bureau della Len ha deciso, a causa dell’emergenza Coronavirus, di cancellare ufficialmente tutte le coppe europee: Champions League, Euro Cup, Euro League e Len Trophy con buona pace delle squadre italiane Pro Recco e AN Brescia che erano in corsa per il titolo. Ovviamente non ci sarà nessun titolo assegnato, sperando che la prossima stagione si possa ritornare a giocare in sicurezza.

Pallanuoto, comunicato ufficiale

“Il bureau Len ha discusso delle opzioni per concludere la stagione del club di pallanuoto, ma a causa delle restrizioni di viaggio e delle limitate opportunità per gli allenamenti ha deciso di annullare tutte le competizioni europee. Il bureau esaminerà le migliori opzioni per la prossima stagione per assistere nuovamente a competizioni di pallanuoto di alto livello”.

Negli ultimi giorni sono usciti di rumors per una riforma della Champions League con solo dodici squadre partecipanti, ossia quelle delle sole detentrici delle wild card con la manifestazione che non avrebbe più la lunga fase di qualificazione, ma partirebbe direttamente con due gironi dai sei squadre con le prime quattro che si qualificherebbero per le Final Eight; ma per sapere tutto ciò bisognerà aspettare le prossime settimane.

  •   
  •  
  •  
  •