American Magic lascia i round robin della Prada Cup

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui


L’incidente di sabato notte nella regata contro Luna Rossa ha lasciato i segni nel team American Magic. Lo skipper Terry Hutchinson ha annunciato il ritiro dell’imbarcazione dai Round Robin della Prada Cup. Una decisione difficile ma obbligatoria per i danni subiti dalla barca, ad ogni modo c’è il tempo di rimediare e l’America Magic tornerà in acqua direttamente per le semifinali della Prada Cup.

America Magic torna per le semifinali della Prada Cup

Terry Hutchinson ha spiegato che a seguito dell’incidente nella sfida contro gli italiani di Luna Rossa: “Probabilmente ricostruire la barca è la cosa più facile da fare, la cosa più difficile è sistemare tutta l’elettronica. L’idraulica invece funziona. Per fortuna non siamo affondati e siamo ancora qui a lottare. Nei prossimi 8-10 dieci giorni la barca sarà ricostruita. Magari non sarà tanto bella da vedere, ma pronta per tornare in acqua”.
A causa di questo incidente l’America Magic lascia i Round Robin e perde una grande occasione, infatti la vincitrice dei Round Robin si qualifica direttamente alla finale mentre per le altre due imbarcazioni c’è lo spareggio che decreta l’altra finalista. Infine chi vince la Prada Cup, guadagna il pass per sfidare il fortissimo team New Zeland nella finalissima di America’s Cup.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Coppa America: Luna Rossa può battere New Zealand?