Hockey su pista, Coppa Italia: definiti i quarti di finale

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


I quarti di finale della Coppa Italia di hockey su pista, in programma dal 23 al 25 aprile in una sede ancora da stabilire, vedranno l’Amatori Wasken Lodi affrontare l’Ubroker Bassano, la GDS Impianti Forte dei Marmi fronteggiare il GSH Trissino, il Why Sport Valdagno impegnato contro il Galileo Follonica e la Credit Agricole Sarzana opposta alla Tierre Chimica Montebello.

A rendere definitivo il quadro delle Final Eight è il completamento del girone d’andata con il recupero dell’intera ottava giornata. Un turno che vede la capolista Amatori Wasken Lodi, vittoriosa in casa per 5-1 sulla TeamServiceCar Monza, laurearsi campione d’inverno e incrementare, dall’alto dei suoi 40 punti, il margine di vantaggio su tutte le altre big con la sola eccezione della GDS Forte dei Marmi protagonista al PalaRegnani di un’agevole affermazione per 8-2 sul Roller Hockey Scandiano. Il quarto successo esterno consente alla compagine versiliese di mantenere inalterato il ritardo di quattro lunghezze dalla vetta e restare da sola al secondo posto in quanto il Why Sport Valdagno chiude sul 3-3 l’atteso match interno contro il Credit Agricole Sarzana quarta forza del torneo a quota 32. Del pareggio non ne approfittano le immediate inseguitrici. Il GSH Trissino scivola a dieci punti dall’Amatori Wasken Lodi ed a sei dalla GDS Impianti Forte dei Marmi dopo la sesta sconfitta stagionale patita a Correggio per 6-4 contro l’imprevedibile Bidielle. Non va meglio all’Ubroker Bassano: i giallorossi, avanti sulla propria pista per 3-1 nel derby contro la Tierra Chimica Montebello, subiscono il veemente ritorno degli ospiti finendo per soccombere per 6-3. La formazione di Roberto Crudeli, sesta con 27 punti, vede ridursi ad una sola lunghezza il vantaggio sul Galileo Follonica passato in casa del fanalino di coda Lanaro Breganze con un perentorio 7-1. Il quadro dei risultati è completato dalla preziosa affermazione in trasferta ottenuta dall’Edilfox Grosseto a spese della Telea Medical Sandrigo per 2-1. Quinto ko interno per la squadra vicentina che subisce l’aggancio al nono posto a quota 18 oltre che di quella grossetana anche della Bidielle Correggio.

Leggi anche:  La Formula 1 delle moto d'acqua, ultima tappa del Campionato del Mondo in Kuwait

I risultati dell’ottava giornata
Amatori Wasken Lodi – TeamServiceCar Monza 5-1
Ubroker Bassano – Tierre Chimica Montebello 3-6
Why Sport Valdagno – Credit Agricole Sarzana 3-3
Lanaro Breganze – Galileo Follonica 1-7
Roller Hockey Scandiano – GDS Impianti Forte dei Marmi 2-8
Bidielle Correggio – GSH Trissino 6-4
Telea Medical Sandrigo – Edilfox Grosseto 1-2

Classifica dopo sedici giornate
01. Amatori Wasken Lodi 40
02. GDS Impianti Forte dei Marmi 36
03. Why Sport Valdagno 33
04. Credit Agricole Sarzana 32
05. GSH Trissino 30
06. Ubroker Bassano 27
07. Galileo Follonica 26
08. Tierre Chimica Montebello 25
09. Bidielle Correggio 18
10. Edilfox Grosseto 18
11. Telea Medical Sandrigo 18
12. TeamServiceCar Monza 11
13. Roller Hockey Scandiano 5
14. Lanaro Breganze 1.

Leggi anche:  La Formula 1 delle moto d'acqua, ultima tappa del Campionato del Mondo in Kuwait

Classifica girone d’andata
01. Amatori Wasken Lodi 33
02. GDS Impianti Forte dei Marmi 30
03. Why Sport Valdagno 29
04. Credit Agricole Sarzana 29
05. Tierre Chimica Montebello 24
06. Galileo Follonica 21
07. GSH Trissino 21
08. Ubroker Bassano 18
09. Edilfox Grosseto 16
10. Telea Medical Sandrigo 15
11. Bidielle Correggio 13
12. TeamServiceCar Monza 9
13. Roller Hockey Scandiano 5
14. Lanaro Breganze 0.

Quarti di finale Coppa Italia
Amatori Wasken Lodi (1) – Ubroker Bassano (8)
Credit Agricole Sarzana (4) – Tierre Chimica Montebello (5)
Why Sport Valdagno (3) – Galileo Follonica (6)
GDS Impianti Forte dei Marmi (2) – GSH Trissino (7)

  •   
  •  
  •  
  •