Mondiali di pallamano, girone D: Danimarca, Argentina e Bahrain avanzano al Main Round, la Repubblica Democratica del Congo è out

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Le selezioni nazionali della Danimarca, dell’Argentina e del Bahrain, terminate rispettivamente al primo, al secondo e al terzo posto nel girone D del Preliminary Round, si guadagnano l’ingresso nel gruppo 2 del Main Round dei Mondiali di pallamano dove ciascuna squadra porterà in dote i punti sin qui ottenuti contro le altre qualificate al pari di Croazia, Qatar e Giappone classificatesi nell’ordine nelle prime tre posizioni del girone C. A uscire di scena dalla competizione principale è la Repubblica Democratica del Congo che ora proseguirà la sua avventura egiziana nella President’s Cup alla ricerca del venticinquesimo posto nella competizione.

Nella giornata conclusiva del girone D del Preliminary Round la Danimarca conquista il primato solitario nel raggruppamento e due punti utili per la seconda fase prevalendo nettamente sull’Argentina per 31-20. I campioni dell’America Centrale e Meridionale, una volta scivolati sul finire della prima frazione sotto di sei (9-15), non riescono più a impensierire gli avversari che nel prosieguo del match incrementano il proprio vantaggio sino a toccare il +12 a quarantanove secondi dal termine.
Il Bahrain consegue una storica qualificazione al Main Round sconfiggendo per 34-27 la Repubblica Democratica del Congo. La nazionale dell’Africa centrale, facendo leva soprattutto su Gautier Mvumbi eletto Player of the Match, tiene viva nella ripresa la fiammella della speranza sino a quattro minuti dalla fine (26-29) quando gli avversari avviando un tramortente parziale di 5-1. Nel gruppo 2 del Main Round, in programma a Il Cairo, il Bahrain non porterà alcun punto in dote a differenza della Danimarca che partirà da 4 e dell’Argentina che inizierà con 2.

Leggi anche:  Alex Zanardi, il silenzio del guerriero

GIRONE D – Sede: “Cairo Stadium Sports Hall” – Il Cairo
I RISULTATI
Argentina – Repubblica Democratica del Congo 28-22 (13-14)
Danimarca-Bahrain 34-20 (19-10)
Argentina – Bahrain 24-21 (12-10)
Repubblica Democratica del Congo – Danimarca 19-39 (10-23)
Bahrain – Repubblica Democratica del Congo 34-27 (14-12)
Danimarca – Argentina 31-20 (15-10)
LA CLASSIFICA
1. Danimarca 6 (+45)
2. Argentina 4 (-2)
3. Bahrain 2 (-10)
4. Repubblica Democratica del Congo 0 (-33)

  •   
  •  
  •  
  •