Mondiali di pallamano: i risultati del gruppo I del Main Round

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Il gruppo I del Main Round dei Mondiali di pallamano, in corso di svolgimento alla “New Capital Sports Hall” di Futura Capitale dell’Egitto, registra passi importanti verso la qualificazione ai quarti di finale da parte di Ungheria e Spagna. La nazionale magiara, vittoriosa anche sul Brasile per 29-23, si conferma in vetta alla classifica con 6 punti all’attivo. Alle sue spalle, staccata di una lunghezza, c’è sempre la Spagna protagonista nel big match di giornata di un’affermazione per 32-28 sulla Germania. I campioni d’Europa, sotto di tre lunghezze al 45′ (22-25) infilano un clamoroso parziale di 9-1 che gli consente al 56′ di passare a condurre per 31-26 e gestire con tranquillità il finale. La Germania, scavalcata al terzo posto anche dalla Polonia salita a quota 4 in virtù del largo successo per 30-16 riportato su un Uruguay a questo punto fuori dai giochi, vede ridursi al lumicino le speranze di approdo alla fase ad eliminazione diretta.

Leggi anche:  La Tirreno-Adriatico, programma, orario e info diretta tv

URUGUAY – POLONIA 16-30 (9-14)
Player of the Match: Szymon Sicko (Polonia)
Uruguay: Navarrete Gambino (2/10), Gonzalez Alloza (1 e 5/27), Chaparro Almada 1, Liston Galbarini, Spangenberg Torre, Falabrino Medina, Cancio Casas 6, Mendez Suarez 1, Morandeira 1, Botejara Meringolo 2, Rubbo Rodriguez 1, Velazco Fernandez, Echeverry Raij, Rostagno Rios 2, De Agrela Milgron 1, Millan Flores. All.: Jorge Botejara.
Polonia: Kornecki (3/10), Morawski (9/17), Olejniczak 1, Walczak 3, Sicko 5, Majdzinski 1, Ossowski, Adamski 3, Czuwara 4, Pilitowski 1, Moryto 8, Daszek 2, Przypbylski, Dawydzik 1, Gebala 1, Chrapkowski. All.: Rombel.
Arbitri: Belkhiri (Alg) – Hamidi (Alg).
Tiri dai 7 metri: Uruguay 1/2; Polonia 7/8.

UNGHERIA – BRASILE 29-23 (16-11)
Player of the Match: Roland Mikler (Ungheria)
Ungheria: Szekely (1/1), Mikler (15/38), Sipos 1, Boka, Nagy, Rosta 2, Sunajko 4, Mathe 4, Rodriguez Alvarez, Banhidi 5, Szita 2, Ancsin 1, Bodo 4, Hornyak 3, Lekai 3, Hanusz. All.: Gulyas.
Brasile: Da Rosa (4/20), Almeida (4/17), Henrique Teixeira, Silva 1, Torriani, Toledo, Andrade, Moraes 3, Chiuffa 4, Vinicius Teixeira, Patrianova, Luciano, Ponciano 2, Langaro 8, Hackbarth 2, Rodrigues 3. All.: Herdeiro (vice di Oliveira).
Arbitri: Brunner (Sui) – Salah (Sui).
Tiri dai 7 metri: Ungheria 1/1; Brasile 2/3;

Leggi anche:  La Tirreno-Adriatico, programma, orario e info diretta tv

SPAGNA – GERMANIA 32-28 (16-13)
Player of the Match: Raul Entrerrios (Spagna)
Spagna: Perez de Vargas Moreno (5/11), Corrales Rodal (9/29), Maqueda Peno 2, Fernandez Perez 6, Entrerrios Rodriguez 4, Alex Dujshebaev Dovichebaeva 5, Sarmiento Melian 2, Sole Sala 5, Figueras Trejo 2, Canellas Reixach 2, Morros de Argila, Gomez Abello 1, Arino Bengoechea, Guardiola Villaplana, Marchan Criado, Daniel Dujshebaev Dovichebaeva 3. All.: Ribera.
Germania: Bitter (10/27), Wolf (4/18), Gensheimer 3, Golla 4, Knorr 1, Firnhaber, Weber 2, Groetzki, Hafner 6, Schiller 3, Kuhn, Bohm, Preuss, Kastening 7, Schmidt, Drux 2. All.: Gislason.
Arbitri: Gubica (Cro) – Milosevic (Cro).
Tiri dai 7 metri: Spagna 3/4; Germania 3/4.

I RISULTATI
Preliminary Round
Germania – Uruguay 43-14
Ungheria – Uruguay 44-18
Germania – Ungheria 28-29
Spagna – Brasile 29-29
Polonia – Spagna 26-27
Brasile – Polonia 23-33
Main Round
Uruguay – Polonia 16-30
Ungheria – Brasile 29-23
Spagna – Germania 32-28

Leggi anche:  La Tirreno-Adriatico, programma, orario e info diretta tv

LA CLASSIFICA
1. Ungheria 6 (+33 d.r.)
2. Spagna 5 (+5 d.r.)
3. Polonia 4 (+23 d.r.)
4. Germania 2 (+24 d.r.)
5. Brasile 1 (-16 d.r.)
6. Uruguay 0 (-69 d.r.)

PROSSIMO TURNO
Uruguay – Spagna
Polonia – Ungheria
Germania – Brasile

  •   
  •  
  •  
  •