Calcio a 5 Serie A: stasera Acqua&Sapone Unigross-Real San Giuseppe

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Al PalaRigopiano va in scena stasera (ore 20.00) il testa-coda Acqua&Sapone Unigross-Real San Giuseppe gara valida come recupero della settima giornata d’andata della Serie A di calcio a 5. Le due contendenti si ritrovano di fronte a dieci giorni di distanza dal match di ritorno vinto a fatica per 3-1 dalla compagine abruzzese in casa di quella campana.

Come arriva al recupero l’Acqua&Sapone Unigross
Nell’ultimo turno la capolista del torneo ha ottenuto, alla distanza, un largo successo interno per 9-2 su una rimaneggiata Todis Lido di Ostia. La quarta affermazione consecutiva ha consentito ai nerazzurri, in possesso del miglior attacco (5,7 reti a partita), di salire a quota 50 e conservare il punto di vantaggio in classifica sui campioni in carica dell’Italservice Pesaro.

Come arriva al recupero il Real San Giuseppe
Non poteva esserci peggior avvio di 2021 per il Real San Giuseppe precipitato con i suoi 15 punti al penultimo posto dopo aver fatto seguire alla vittoria casalinga riportata il 30 dicembre scorso contro il fanalino di coda CDM Futsal Genova una striscia aperta di nove sconfitte. Nella giornata precedente i gialloblu hanno confermato a Dosson di Casier i segnali di ripresa palesati nel confronto del PalaCoscioni contro la capolista ma, dopo aver risposto per due volte ai tentativi di fuga degli avversari, si sono dovuti arrendere ad una doppietta di Vieira.

Leggi anche:  Pallanuoto LEN Champions League gruppo A, 4° turno: Olympiacos e AN Brescia in fuga

Acqua&Sapone Unigross in casa vs Real San Giuseppe in trasferta
La formazione abruzzese, pressoché perfetta lontano dal PalaRigopiano, dove non è riuscita ad incamerare la posta piena soltanto in occasione della sfida sostenuta contro l’Italservice Pesaro (1-1 il 23 dicembre), detiene “soltanto” il quarto record interno (sette successi, un pareggio e due ko) pur vantando l’attacco più prolifico (5 reti esatte a partita).
Il Real San Giuseppe, in trasferta, ha conseguito due vittorie e sette ko. Negli ultime cinque incontri fuori casa la squadra campana non è riuscita a muovere la classifica. L’affermazione più recente dei gialloblu è datata 22 dicembre: 4-1 contro la Todis Lido di Ostia.

Le ultime sulle formazioni
Fausto Scarpitti, tecnico dell’Acqua&Sapone Unigross, recupera per la circostanza Rodrigo Trentin. Sul fronte opposto Julio Fernandez, sempre privo di Francesco Molitierno e Massimo De Luca, potrà disporre, rispetto al recente confronto diretto con la prima della classe, oltre che sui rientri di Alex, Luiz Felipe Follador e Ahmed Sababti anche sull’innesto del 33enne ex pivot spagnolo della Feldi Eboli noto come “Chano”.

Leggi anche:  Pallanuoto LEN Champions League gruppo A, 4° turno: Olympiacos e AN Brescia in fuga

Il precedente stagionale
La sfida di ritorno, disputata il 13 febbraio, ha visto il Real San Giuseppe cedere nelle battute conclusive agli avversari per 3-1. Alle reti di Gui (17’ e 38’) e Murilo (40’) i padroni di casa hanno opposto soltanto un centro di Portuga (30’) per il provvisorio 1-1.

Arbitri
Acqua&Sapone Unigross-Real San Giuseppe sarà diretta da Angelo Galante di Ancona e Giovanni Zangola di Ostia Lido. Il cronometrista sarà Matteo Ariasi di Pescara.

  •   
  •  
  •  
  •