Calcio a 5, Serie A: stasera Saviatesta Mantova-Real San Giuseppe

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Saviatesta Mantova-Real San Giuseppe è l’interessante e delicato recupero della nona giornata d’andata del campionato di Serie A di calcio a 5 in programma stasera (ore 20.00) al Pala Neolù. L’ultimo turno ha riservato esiti completamente differenti per le due contendenti che tra soltanto undici giorni si ritroveranno di fronte a campi invertiti per il match di ritorno.

Come arriva al recupero il Saviatesta Mantova
La formazione lombarda ha ritrovato al quinto tentativo la via della vittoria prevalendo in casa per 2-1 su un Signor Prestito CMB Matera che non aveva ancora conosciuto sconfitte nel 2021. Del successo ha beneficiato oltre che il morale anche la classifica dei biancorossi. La compagine diretta da Jeffe, essendo stata nella giornata l’unica ad incamerare la posta piena nella fascia centrale e bassa della graduatoria, si ritrova a quota 21 in compagnia del Todis Lido di Ostia con cinque lunghezze di vantaggio sulla zona playout e tre di ritardo da quella playoff.

Leggi anche:  Pallanuoto: il Settebello sfida la Croazia alle ore 18:00 in diretta su HRT-HTV 2

Come arriva al recupero il Real San Giuseppe
Discorso decisamente diverso per il Real San Giuseppe scivolato con i suoi 15 punti all’attivo in penultima posizione a seguito del settimo ko consecutivo: i gialloblu, guidati per la prima volta in panchina da Julio Fernandez, hanno ceduto in casa per 3-1 all’Acqua&Sapone Unigross. I vesuviani, riusciti a tenere testa alla capolista sino a tre minuti dal termine, possono quantomeno trarre qualche motivo di conforto dalla prestazione.

Mantova in casa vs San Giuseppe in trasferta
Il bilancio delle nove gare interne sin qui giocate dal Saviatesta Mantova è di quattro vittorie, altrettante sconfitte e un pareggio. Difficile, almeno sulla carta, ipotizzare un risultato di parità considerando che il Real San Giuseppe non ne ha ancora fatto registrare uno in tutto il torneo. Nei sette confronti disputati sinora in trasferta i gialloblu hanno conseguito due successi e cinque ko incassando mediamente più gol di tutti (5,1 a partita). Negli ultimi tre impegni sostenuti lontano dal Pala Coscioni di Nocera Inferiore la squadra campana non è riuscita a muovere la classifica. L’ultimo successo esterno dei vesuviani risale al 22 dicembre: 4-1 contro il Todis Lido di Ostia.

Leggi anche:  Pallanuoto: il Settebello sfida la Croazia alle ore 18:00 in diretta su HRT-HTV 2

Arbitri
Dirigeranno l’incontro Walter Suelotto di Bassano del Grappa e Paolo De Lorenzo di Brindisi. Il cronometrista sarà Carmine Genoni di Busto Arsizio.

  •   
  •  
  •  
  •