League of Legends, LEC quinta settimana

Pubblicato il autore: Angela Allegretto Segui

Ieri sera si è conclusa la quinta giornata del campionato europeo di League of Legends. Con le partite di questa settimana è iniziato il girone di ritorno che si concluderà domenica 14 marzo 2021. Anche questa volta, il campione più bannato è stato Udyr, seguito Twisted Fate. Su un totale di dieci partite, il primo è stato bannato ben otto volte, mentre il secondo non è stato pickato da nessuna squadra essendo stato bannato dieci volte. Interessante è stata la scelta degli XL Gaming e degli SK Gaming di proporre Jarvan IV come support, vincente solo nel secondo caso.

League of Legends, il cammino verso i Playoff

Con il match G2 eSports contro FC Schalke 04 si è conclusa la prima giornata del girone di ritorno del campionato europeo di League of Legends. Anche questa settimana non è stata positiva per tutti i team. Quattro di questi, Fnatic, Mistfits, Schalke 04 e Excel Esports hanno concluso questa settimana 0-2, senza riuscire a portare a casa nessuna vittoria. Buone sono state le prestazioni di Astralis e Vitality; entrambi i team hanno vinto un solo game questa settimana, venerdì il Team Vitality contro i Fnatic e sabato gli Astralis contro gli XL Gaming. G2 eSports, Mad Lions, SK Gaming e Rogue sono state le uniche quattro squadre a riuscire a vincere sia venerdì che sabato. G2 e Rogue si confermano primi in classifica con un punteggio di 9-2; i Mad Lions, con le due vittorie di questa settimana si classificano terzi, superando i Fnatic che ora si trovano quarti a pari merito con gli SK. Se i playoff iniziassero la prossima settimana, i sei team partecipanti sarebbero G2, Rogue, Mad Lions, Fnatic, SK Gaming e Excel Esports.

Leggi anche:  League of Legends, PG Nationals 2021 fine dello Spring Season

LEC, i 301 game di Mikyx

Venerdì pomeriggio il support dei G2 eSports, Mihael “Mikyx” Mehle, ha giocato il suo 301 game nel campionato europeo di League of Legends. Il ventiduenne sloveno ha iniziato la sua carriera da pro player cinque anni fa, due dei quali già trascorsi con il team G2. La sua carriera da professionista inizia nel 2016 quando, da sostituto nei Fnatic, ebbe un’offerta dagli Splyce. Dopo circa un anno nel team, insieme all’allora mid laner della stessa squadra, Chere “Chres” Laursen, conosciuto anche come Sencux, lasciarono per unirsi ai Mistfits Gaming.  Nel novembre 2019 entra nei G2 e, il 13 luglio 2020, il suo contratto viene esteso fino a novembre 2022. Nella Landa degli Evocatori, i suoi campioni preferiti sono Gragas, Rakan e Bard. Da non sottovalutare anche le sue performance con Tahm Kench e, nell’ultimo match contro gli Schalke, Sion.

  •   
  •  
  •  
  •