Pallamano Serie A: Sassari-Bolzano 28-28, definito il quadro della Final Eight di Coppa Italia

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Raimond Sassari e Bolzano rimandano l’appuntamento con la prima vittoria del 2021 chiudendo sul 28-28 l’intenso ed emozionante recupero della decima giornata della Serie A di pallamano andato in scena al PalaSantoru. La compagine turritana, tornata a muovere la classifica dopo i ko subiti a Bressanone e Trieste, si ritrova con i suoi 22 punti all’attivo al secondo posto in compagnia dell’Ego Siena. Per il Bolzano, quinto a quota 19, si tratta del secondo pareggio di fila.

Avvio di gara favorevole ai padroni di casa che si portano sul 4-0 grazie a una doppietta di Stabellini e alle reti di Pereira e Brzic su un lato del campo e ad alcuni ottimi interventi di Kiepulski sull’altro. Bolzano dimezza il divario facendo seguire alla segnatura di Sporcic che pone fine ad un digiuno iniziale protrattosi per sei minuti e mezzo una realizzazione di Greganic. La lenta ma inesorabile rimonta degli ospiti si completa al 23′ (10-10) con il primo centro di Turkovic. La Raimond con una rete di Vieyra e una doppietta di Pereira si riporta al 28′ avanti di tre lunghezze sul 13-10. Un contro-break di 3-0 determinato da una segnatura di Turkovic e da due realizzazioni in rapida successione di Skatar (subito protagonista con la nuova maglia con 9 gol), consentono a Bolzano di mettere per la prima volta la testa avanti (19-18 al 39′). I padroni di casa, scivolati al 45′ sotto di due (20-22), si riportano al 52′ in parità a quota 25. L’equilibrio sembra nuovamente spezzarsi in favore della squadra altoatesina al 56′ quando sul 28-27 Hermones neutralizza il suo terzo rigore di giornata, il secondo a Pereira. Negli ultimi quattro minuti Bolzano non riesce invece più a trovare la via della rete. Sassari, dopo una decisione arbitrale contestata dagli ospiti, si ritrova per un 2′ inflitto a Greganic a gestire in superiorità numerica l’ultimo attacco: Taurian, autore del 28-28, si vede respingere allo scadere il suo tentativo dall’angolo destro da Hermones.

Leggi anche:  Pallanuoto LEN Champions League gruppo A, 4° turno: Olympiacos e AN Brescia in fuga

La disputa del recupero del decimo turno chiude il girone d’andata e definisce, in base ai piazzamenti conseguiti dalle prime otto classificate al giro di boa, gli accoppiamenti dei quarti di finale della Final Eight di Coppa Italia in programma il 12 febbraio al Pala Cotonella di Salsomaggiore Terme: il Conversano (primo) incontrerà il Brixen (ottavo), la Raimond Sassari (seconda) affronterà l’Acqua&Sapone Junior Fasano (settima), l’Ego Siena (terza) fronteggerà il Cassano Magnago (settimo) e il Pressano (quarto) affronterà il Bolzano (quinto).

RAIMOND SASSARI – BOLZANO 28-28 (15-12)
Raimond Sassari: Kiepulski, Spanu, Bomboi, Braz 3, Brzic 2, Campestrini, Del Prete, Delogu, Marzocchini, Mbaye, Nardin 2, Pereira 6, Stabellini 4, Taurian 4, Vieyra 7, Vosca. All.: Luigi Passino.
Bolzano: Hermones Silva, Rottensteiner, Greganic 4, Marino 3, Piha 1, Paul Pircher, Rossignoli 1, Skatar 9, Sonnerer, Sporcic 1, Turkovic 4, Udovicic 5, Venturi, Walcher. All.: Mario Sporcic.
Arbitri: Cosenza – Schiavone.
Tiri dai 7 metri: Raimond Sassari 3/6; Bolzano 0/0.

Leggi anche:  Pallanuoto LEN Champions League gruppo A, 4° turno: Olympiacos e AN Brescia in fuga

Classifica aggiornata dopo la prima giornata di ritorno
01. Conversano 27
02. Raimond Sassari 22
03. Ego Siena 22
04. Pressano 20
05. Bolzano 19
06. Cassano Magnago 17
07. Acqua&Sapone Junior Fasano 16
08. Brixen 15
09. Trieste 14
10. Alperia Merano 13
11. Sparer Eppan 13
12. Santarelli Cingoli 9
13. Teamnetwork Albatro 9
14. Banca Popolare Fondi 6
15. Salumificio Riva Molteno 2

Classifica al termine del girone d’andata
01. Conversano 25
02. Raimond Sassari 22
03. Ego Siena 22
04. Pressano 18
05. Bolzano 18
06. Cassano Magnago 17
07. Acqua&Sapone Junior Fasano 14
08. Brixen 13
09. Alperia Merano 13
10. Sparer Eppan 13
11. Trieste 12
12. Santarelli Cingoli 8
13. Teamnetwork Albatro 7
14. Banca Popolare Fondi 6
15. Salumificio Riva Molteno 2

Leggi anche:  Pallanuoto LEN Champions League gruppo A, 4° turno: Olympiacos e AN Brescia in fuga

COPPA ITALIA – Sede: Pala Cotonella, Salsomaggiore Terme (12-14 febbraio)
Quarti di finale (12 febbraio)
A Conversano vs Brixen
B Pressano vs Bolzano
C Ego Siena vs Cassano Magnago
D Raimond Sassari vs Acqua&Sapone Junior Fasano
Semifinali (13 febbraio)
vincente A contro vincente B
vincente C contro vincente D
Finali (14 febbraio)

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: