League of Legends, Mid-Season Showdown

Pubblicato il autore: Angela Allegretto Segui

Sabato e domenica ci sono stati i matches della prima settimana del Mid-Season ShowdownQuesta nuova fase del campionato americano rimpiazza quelli che, fino all’anno scorso, erano i Playoff. I teams a sfidarsi nella serata di sabato sono stati i TSM contro i Team Liquid, ieri sera, invece, c’è stata la partita che ha visto confrontarsi i Cloud 9 e i 100 Thieves.

TSM vs TL, risultato deludente per il team di Bjergsen

Sabato sera, alle 21 ora italiana, è iniziato il Mid-Season Showdown con le prime due squadre a contendersi la vittoria, TSM e i Team Liquid. Anche oltreoceano, il campione più bannato nelle best of five di sabato è stato Twisted Fate, bannato tre volte su quattro. Il weekend è partito perfettamente per i TL che hanno subito ottenuto due vittorie nelle prime due partite. I TSM non si sono fatti scoraggiare. Il team di Bjergsen, è riuscito ad ottenere il First Blood, la prima torre, il Baron Buff e, grazie alle ottime prestazioni del jungler Mingyi “Spica” Lu e del mid laner Tristan “PowerOfEvil” Schrage, a soli 37 minuti porta a casa l’unica vittoria del fine settimana. I Team Liquid perdono il primo match point e si preparano per il quarto game. Dopo un inizio sul filo del rasoio, i TL si aggiudicano la prima torre del game ed iniziano a scalare la mappa. Con la caduta delle secondi torri in Bot Lane e in Top Lane, i TL prendono definitivamente controllo della mappa portando a casa l’ultima vittoria utile a proseguire il MSS.

C9 vs 10o Thieves, quello che ci si aspettava

Domenica, invece, con soli tre matches i Cloud 9 si sono aggiudicati la vittoria. Il team del coreano Kim “Reignover” Yeu-jin ha impiegato soli 97 minuti per portare a casa il 3 – 0. I 100 Thieves, quarto seed del campionato, ora si ritrova nel Losers’ Bracket ed andrà a sfidare i Dignitas domenica 28 marzo. Nella Regular Season di quest’anno, i 100 Thieves hanno battuto entrambe le volte i Dignitas che ora hanno l’opportunità di rifarsi da queste sconfitte.

  •   
  •  
  •  
  •