Olimpiadi di Tokyo: vaccino cinese a tutti gli atelti

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

Olimpiadi di Tokyo
Lo spettro del Covid sulle Olimpiadi di Tokyo mette paura agli organizzatori della manifestazione sportiva. Il Comitato Olimpico Internazionale guarda attentamente l’evolversi della pandemia e offre la soluzione. Il Cio propone di vaccinare tutti gli atleti  in gara, compresi quelli delle paraolimpiadi, utilizzando il vaccino anticovid cinese.
A quanto pare il comitato olimpico cinese ha offerto una dose a tutti i competitors delle Olimpiadi di Tokyo e di quelle invernali di Pechino nel 2022. Inoltre per ogni dose acquistata ne saranno aggiunte due da donare alla popolazione locale.
Thomas Bach, numero 1 del Cio, ha annunciato al congresso di non prevedere obblighi per chi andrà alle Olimpiadi di Tokyo. Sarà comunque attivata una forte campagna di promozione a favore delle vaccinazioni volontarie.

Non sono ancora chiare le modalità per concretizzare questa proposta e a quanto pare un numero importante di atleti è già vaccinato. Infine Thomas Bach ha affermato che ci saranno: “Rigorosi protocolli di salute e sicurezza: nessuno di questi eventi si è trasformato in uno spargitore di virus”.

Come già annunciato da Malagò tempo fa, è stata respinta al mittente ogni ipotesi di annullamento ma si è comunque parlato di un rimborso del biglietto qualora gli eventi venissero chiusi al pubblico.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: