Per Vincenzo Nibali, ritorno all’Astana? Le parole di Martinelli

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Vincenzo Nibali
Vincenzo Nibali potrebbe chiudere la carriera con un ritorno all’Astana nel 2022? L’indiscrezione viene rilanciata dalla Gazzetta dello Sport. Attualmente lo Squalo dello Stretto ha 36 anni,  corre col team Trek-Segafredo col quale è in scadenza di contratto. Col team Astana invece, il corridore messine ha corso dal 2013 al 2016.
Col team kazako infatti, il corridore ha vinto il Tour 2014, i Giri d’Italia 2013-2016, il Lombardia 2015, e infine la Tirreno-Adriatico 2013. Al direttore sportivo dell’Astana Martinelli, non dispiacerebbe riavere lo Squalo dello Stretto alla sua corte.

Vincenzo Nibali, il pensiero di Martinelli

Giuseppe Martinelli direttore sportivo dell’Astana si è espresso ai microfoni della Gazzetta dello Sport sul possibile ritorno dello Squalo dello Stretto in Astana. Al riguardo ha affermato: Mi piacerebbe che Nibali chiudesse la carriera con me. Se ci fosse la possibilità di prenderlo, ci proverei. Sono ancora ‘innamorato’ di lui. In quei quattro anni assieme, non abbiamo avuto mai uno screzio. Ovviamente non verrebbe qui per vincere un altro Giro d’Italia, ma per chiudere nella maniera migliore la carriera divertendosi a correre“.

Non resta che attendere la fine di questa stagione ciclistica per scoprire quali saranno le scelte che prenderà Vincenzo Nibali sul suo futuro. Il corridore rimarrà alla Trek-Segafredo o deciderà di cambiare squadra?

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  La Formula 1 delle moto d'acqua, ultima tappa del Campionato del Mondo in Kuwait