Pallamano EHF European League: definite le semifinaliste

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


I quarti di finale della EHF European League di pallamano confermano il dominio continentale delle squadre tedesche. Nella Final Four in programma a Mannheim il 22/23 maggio i polacchi dell’Orlen Wisla Plock si troveranno nella condizione di rappresentare il resto d’Europa alla luce dell’exploit dei club della Handball-Bundesliga riusciti nell’impresa di qualificare per le semifinali Rhein-Neckar Löwen, SC Magdeburgo e Füchse Berlino. Per conoscere le sfide del penultimo atto della seconda competizione continentale per importanza bisognerà attendere il sorteggio in programma a Vienna il 27 aprile.

La gara di ritorno dei quarti più appassionante va in scena alla Orlen Arena di Plock dove i padroni di casa riescono a ribaltare la sconfitta subita a Gudme in Danimarca (30-27) vincendo di cinque quella di ritorno (31-26). Il GOG Håndbold gioca sullo stesso piano degli avversari sino a dodici minuti dal termine (21-22) prima di scivolare al 55’ sotto di sei lunghezze (22-28) subendo un parziale di 6-1. L’esito della qualificazione resta in ogni caso in bilico sino all’ultimo. Gli ospiti, tornati a meno quattro dall’Orlen Wisla Plock a 1’27’’ dalla fine, si ritrovano, dopo un sette metri fallito da Niko Mindegia, a giostrare in attacco a 30’’ dalla fine con palla del possibile pareggio nel doppio confronto. Un passaggio effettuato con una certa superficialità da Morten Olsen favorisce il recupero e la realizzazione a porta vuota del top scorer del match Przemyslaw Krajewski (6 reti). Meritevole di essere sottolineata tra i vincitori anche la prestazione offerta dall’estremo difensore Adam Morawski (12/38). Al GOG Håndbold non si rivelano sufficienti le percentuali di realizzazioni dei vari Mathias Gidsel (5/5), Oscar Bergendhal (5/6) ed Emil Jakobsen (4/5).

Leggi anche:  Zanardi, fissata la data d'udienza. L'opposizione della famiglia

Decisamente più agevoli si rivelano le rimonte del Rhein-Neckar Löwen e del Füchse Berlino. La squadra di Mannheim sconfitta di misura 32-33 in Russia dal Chekhovskiye Medvedi si riscatta ampiamente aggiudicandosi il return match casalingo con un perentorio 37-27. Nella compagine tedesca si registrano le ottime prove di Andreas Panicka (12/29) tra i pali e di Andy Schmid (8/11), Jannick Kohlbacher (6/6) e Jerry Tollbring (6/8) in attacco.
Leggermente più complicato il recupero del Füchse Berlino che aveva perso l’andata in Francia contro il Montpellier HB per 32-29. La squadra della capitale, finalista (con due trionfi) in quattro delle ultime cinque edizioni della EHF Cup, s’impone sul proprio parquet della Max-Schmeling-Hall per 31-23 trascinata dalle parate di Dejan Milosavljev (11/34) e alla precisione balistica di Hans Lindberg (12/12 di cui 7/7 dai sette metri) e Tim Matthes (6/6). Il Montpellier riesce a rintuzzare i primi due tentativi di allungo degli avversari (dall’1-4 al 4-4 e dall’8-14 al 15-17) ma non il parziale di 6-1 in avvio di ripresa che fa scivolare la formazione di Patrice Canayer sotto di sette al 40’ (16-23).
Il quadro dei risultati delle gare di ritorno dei quarti di finale della EHF European League di pallamano è completato dal largo successo interno per 39-31 riportato dall’SC Magdeburgo sull’IFK Kristianstad già battuta in Svezia per 34-28. I padroni di casa chiudono con un clamoroso 80% al tiro (39/49) con Omar Ingi Magnusson (9/10 al tiro e 4 assist), Christoph Steinert (6/7) e Lukas Mertens (5/5) in particolare evidenza. Tra gli ospiti meritano una citazione Zoran Bozic (7/7) e Ludwig Jurmala (5/5).

Leggi anche:  Zanardi, fissata la data d'udienza. L'opposizione della famiglia

Pallamano EHF European League: i risultati dei quarti di finale

GOG Håndbold (Dnk) – Orlen Wisla Plock (Pol) 30-27 and.; 26-31 rit.; 56-58 totale
Montpellier HB (Fra) – Füchse Berlino (Deu) 32-29 and.; 23-31 rit.; 55-60 totale
IFK Kristianstad (Swe) – SC Magdeburgo (Deu) 28-34 and.; 31-39 rit.; 59-73 totale
Chekhovskiye Medvedi (Rus) – Rhein-Neckar Löwen (Deu) 33-32 and.; 27-37 rit.; 60-69 totale

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: