Pallamano femminile Serie A: Oderzo-Salerno 24-24, campane sempre in vetta a +3

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


La Jomi Salerno vede svanire allo scadere la possibilità d’ipotecare con tre giornate d’anticipo il primo posto al termine della regular season della Serie A di pallamano femminile facendosi, in trasferta al Pala Masotti, raggiungere sul 24-24 dalla Mechanic System Oderzo nell’atteso scontro al vertice valido come recupero della quinta giornata del girone di ritorno. Il risultato di parità consente comunque alla compagine campana diretta da Laura Avram di salire in classifica a quota 38 e mantenere invariato il divario di tre lunghezze da quella veneta. Il pari permette alla squadra opitergina di staccare l’SSV Brixen, terza con 34 punti all’attivo ma con una gara in più disputata rispetto alle formazioni che la precedono in graduatoria.

La gara vede le padrone di casa, in vantaggio soltanto in avvio con l’1-0 siglato da Oyesvold, tenersi a contatto con le avversarie sino a cinque minuti dal termine della prima frazione. La Jomi Salerno con un parziale di 4-0, determinato dai centri di Napoletano dall’ala, di Krnic in contropiede e di Dalla Costa dalla linea dei 7 metri e dalla distanza, vola sul 13-8. Le realizzazioni di Oyesvold e Costa, a cavallo dell’intervallo, riavvicinano la Mechanic System Oderzo (10-13 al 32’). Le ospiti non si scompongono e con un perentorio break di 5-1 arrivano al 42’ a toccare il massimo vantaggio sul 19-12. La Pallamano Oderzo non si arrende: un contro-parziale di 6-1, con Oyesvold in bella evidenza, riporta la formazione guidata da Alessandro Cavallaro a meno due (18-20 al 49’). Il divario si mantiene inalterato sino al 56’ (21-23). La rimonta si completa solo allo scoccare del 60’ con la rete di Colloredo che permette alla Mechanic System di tenere accesa la fiammella della speranza per quanto concerne il primo posto e conservare l’imbattibilità nei confronti diretti stagionali con la capolista del torneo (due vittorie e un pareggio).

Leggi anche:  WWE, a Wrestlemania la presenza del pubblico, ma ecco quando ritornerà

Mechanic System Oderzo – Jomi Salerno 24-24 (9-13)
Mechanic System Oderzo: Meneghin, Felet; Bardin, Brunetti, Colloredo 5, Costa 4, Di Pietro 4, Duran 3, Oyesvold 7, Paraschiv, Pizzuto, Poderi, Pugliara 1, Traini, Vitobello. All.: Alessandro Cavallaro.
Jomi Salerno: Ferrari, Di Giugno; Canessa, Casale, Dalla Costa 5, Gomez 5, Krnic 2, Landri, Lauretti Matos 1, Manojlovic 2, Napoletano 6, Romeo, Stettler 3. All.: Laura Avram.
Arbitri: Passeri – Rinaldi.
Tiri dai 7 metri: Mechanic System Oderzo 2/2; Jomi Salerno 4/5.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: