League of Legends, nuovi roster per il LEC Summer Split 2021

Pubblicato il autore: Angela Allegretto Segui

Il Summer Split del League of Legends European Championship è ormai alle porte; venerdì 11 giugno inizieranno i matches che daranno il via alla stagione estiva. E come ogni split che si rispetti, anche il Summer Split 2021 porta con se novità del tutto inaspettate e nuovi roster che proveranno a conquistare il titolo e l’accesso al campionato mondiale.

Nuovi nomi, nuovi ruoli

La fine della stagione primaverile ha lasciato l’amaro in bocca a molte delle squadre partecipanti al campionato europeo. Molti team hanno scelto di rinnovare il proprio roster dando fiducia a nuovi volti, alcuni già visti negli European Masters, altri, molto più noti, in ruoli del tutto inaspettati.

Excel Esports
: dopo essere arrivati ottavi nello Spring Split, il team britannico ha deciso di aggiornare la squadra sostituendo il mid laner e il support. Il giovane polacco Pawel “Czekolad” Szczepanik ha lasciato la corsia centrale degli XL per quella del team della Prime League mousesports. Anche il support Tore “Tore” Hoel Eilertsen si è unito ad un nuovo team, i MAD Lions Madrid, team academy dei campioni d’Europa, giocano nella Superliga spagnola. Al loro posto sono stati scelti Erlend “nukeduck” Vatevik Holm, ex mid laner degli Astralis, e Petr “denyk” Haramach, vecchio volto dei Mistfits.

 

Leggi anche:  Pallamano - Barcellona da favola: decima Champions League con l'en plein di vittorie

FC Schalke 04: il team tedesco si è classificato quarto alla fine dello Spring Split 2021 e per il Summer Split ha scelto di rinfrescare la squadra. Il jungler tedesco Erberk “Gilius” Demir è diventato sostituto, al suo posto, nella Landa troviamo Thomas “Kirei” Yuen, giovane volto dei GamersOrigin; il cambio di guardia c’è stato anche nella mid lane, Felix “Abbedagge” Braun ha scelto di continuare la sua carriera nel team nordamericano dei 100 Thieves lasciando il posto al francese Ilias “NUCLEARINT” Bizriken, volto dell’academy degli Schalke.

Fnatic: arrivati solamente quinti, il team di Jakob “YamatoCannon” Mebdi, ha scelto di modificare il roster. Dopo la scelta del jungler Oskar “Selfmade” Boderek di lasciare gli orange per il Team Vitality, il nuovo player ad invadere la giungla sarà l’ex top laner Gabriel “Bwipo” Rau. La corsia superiore dei Fnatic sarà giocata dal top laner campione d’Europa agli European Masters Adam “Adam” Maanane.

Team Vitality: concluso lo Spring Split arrivando solo decimi, il Team Vitality ha deciso di aggiornare il team con ben tre nuovi talenti, Mathias “Szygenda” Jensen, Ducan “Skeanz” Marquet, Aljosa “Milica” Kovandzic, rispettivamente top laner, jungler e mid laner sono stati sostituiti. I primi due andranno a giocare nel campionato francese dell’LFL nei Vitality Bee, il mid laner ha scelto di prendere una pausa dallo stage. In Top Lane troveremo Enzo “SLT” Gonzales, arrivato dal team tedesco della Prime League dei BIG, in giungla arriverà Oskar “Selfmade” Boderek, mentre in Mid Lane  potremo vedere Adam “LIDER” Ilyasov, anche lui arrivato dalla Prime League nel team dei mousesports.

I volti noti

I restanti team che parteciperanno al League of Legends European Championship non hanno apportato cambiamenti ai roster. Astralis, G2 eSports, MAD Lions, Mistfits, Rogue e SK Gaming sono pronti per affrontare i nuovi teams che si stanno preparando per il Summer Split 2021.

  •   
  •  
  •  
  •