Hockey su pista – Rimonta incompleta per Forte dei Marmi: Lodi è campione d’Italia

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


L’Amatori Wasken Lodi si laurea per la quarta volta campione d’Italia di hockey su pista: la compagine lombarda si aggiudica in trasferta per 3-2 la decisiva gara 5 di finale contro Forte dei Marmi.

Un trionfo con il brivido per i giallorossi. La formazione di Pierluigi Bresciani, avanti 3-0 in virtù del micidiale uno-due iniziale di Jordi Méndez (3’ e 4’) e della realizzazione in apertura di ripresa di Francesco Compagno (27’), rischia negli ultimi ottantasette secondi di vedersi rimettere tutto in discussione dai mai domi rivali versiliesi. I campioni uscenti della GDS Impianti Forte dei Marmi, dopo essere riusciti a rimettere in sesto una serie decisamente compromessa dopo le prime due sfide, vanno, infatti, vicinissimi al pareggio andando a segno due volte con il bomber del campionato Federico Ambrosio e colpendo ad una decina di secondi dalla fine una traversa con Marti Casas.

Hockey su pista, playoff 2021: finale gara 5

GDS IMPIANTI FORTE DEI MARMI vs AMATORI WASKEN LODI 2-3 (0-2 p.t.)
GDS Impianti Forte dei Marmi: Gnata, Motaran, Rubio, Casas, Ambrosio – Burgaya, Maremmani, Giovannetti, Antonioni, Bertozzi. All.: Alberto Orlandi.
Amatori Wasken Lodi: Grimalt, Illuzzi, Mendez, Compagno, Torner – Cinquini, Greco, M. Gori, A. Gori, Porchera. All.: Pierluigi Bresciani.
Reti:
0-1 al 02:16 Mendez (L)
0-2 al 03:55 Mendez (L)
0-3 al 26:02 Compagno (L)
1-3 al 48:34 Ambrosio (F)
2-3 al 49:05 Ambrosio (F)
Espulsioni: 30:49 Burgaya (2’) (F), 41:44 Maremmani (2’) (F), 41:44 Mendez (2’) (L).
Arbitri: Alessandro Eccelsi di Novara e Filippo Fronte di Novara.

Leggi anche:  Giorgia Bordignon è d'argento nel sollevamento pesi
Hockey su pista, playoff 2021

TURNO PRELIMINARE
Gare di andata e ritorno, la prima in casa della squadra peggio classifica nella regular season.
Telea Medical Sandrigo vs Tierre Chimica Montebello 4-7 totale
(4-2 gara 1; 0-5 gara 2)
Bidielle Correggio vs Why Sport Valdagno 16-1 totale
(10-0 a tavolino gara 1; 6-1 gara 2)
QUARTI DI FINALE
Serie al meglio delle tre gare seguendo la sequenza 1-2, la prima in casa della squadra peggio classifica nella regular season.
Tierre Chimica Montebello vs GDS Impianti Forte dei Marmi 0-2 nella serie
(2-5 gara 1; 5-6 gara 2)
Galileo Follonica vs Crédit Agricole Sarzana 2-0 nella serie
(5-4 d.t.r. gara 1; 4-1 gara 2)
Ubroker Bassano vs GSH Trissino 2-0 nella serie
(6-3 gara 1; 8-7 d.t.r. gara 2)
Bidielle Correggio vs Amatori Wasken Lodi 0-2 nella serie
(2-5 gara 1; 0-7 gara 2)
SEMIFINALI
Serie al meglio delle cinque gare seguendo la sequenza 1-2-1-1, la prima in casa della squadra peggio classificata nella regular season.
Galileo Follonica vs GDS Impianti Forte dei Marmi 2-3 nella serie
(2-4 gara 1; 2-1 gara 2; 3-6 gara 3; 4-2 gara 4; 0-5 gara 5)
Ubroker Bassano vs Amatori Wasken Lodi 0-3 nella serie
(2-6 gara 1; 3-4 gara 2; 2-4 gara 3)
FINALE
Serie al meglio delle cinque gare seguendo la sequenza 1-2-1-1, la prima in casa della squadra peggio classificata nella regular season.
Amatori Wasken Lodi vs GDS Impianti Forte dei Marmi 3-2 nella serie
(6-2 gara 1; 5-2 d.t.r. gara 2; 2-5 gara 3; 3-6 gara 4; 3-2 gara 5)

Leggi anche:  Torneo olimpico di pallamano, girone A: Francia e Spagna volano ai quarti
Hockey su pista, vittorie per squadra

32 titoli: Novara.
19 titoli: Triestina.
07 titoli: Monza.
04 titoli: Amatori Lodi, Follonica, Forte dei Marmi e Roller Monza.
03 titoli: Amatori Vercelli e Marzotto Valdagno.
02 titoli: Amatori Modena, Bassano 54, Laverda Breganze e Sempione.
01 titolo: AFP Giovinazzo, CGC Viareggio, Edera Trieste, Excelsior Pola, Milan, Primavera Prato, Reggiana, Seregno e Trissino.

  •   
  •  
  •  
  •