Mondiali di futsal: Russia e Marocco promosse ai quarti

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Russia e Marocco sono le prime rappresentative nazionali a qualificarsi per i quarti di finale dei Mondiali di futsal in corso di svolgimento in Lituania. Il programma degli ottavi di finale proseguirà oggi con la disputa di Kazakistan-Thailandia, Argentina-Paraguay e Brasile-Giappone.

Russia vs Vietnam

Alla Vilnius Arena i vicecampioni del mondo della Russia s’impongono non senza fatica sul Vietnam per 3-2. La selezione diretta da Sergey Skorovich sblocca il risultato all’11’ con Robinho: la trentottenne ala del Benfica va a bersaglio al termine di un pregevole scambio con Afanasev. Il brasiliano naturalizzato russo entra al 18’ nell’azione del raddoppio con la rimessa per il compagno di club Chishkala la cui battuta non irresistibile trova impreparato Ho Y. L’estremo difensore vietnamita si riscatta subito dopo propiziando lo splendido gol dell’1-2 con un preciso lungo rilancio per Hung Nhan la cui sponda aerea e sfruttata a centro area di testa da Huy Nguyen.

A metà ripresa la Russia allunga sul 3-1 con il quinto centro nella manifestazione di Chiskala abile nel superare nell’uno-contro-uno Tri Nguyen e trafiggere Ho Y con un gran diagonale da sinistra. Il coriaceo Vietnam ha il merito di rendere interessanti gli istanti finali del match andando a segno al 39’ con Hoa Pham pronto a scagliare in rete con il mancino un pallone recuperato in pressing da Vu Tran a Milovanov (alla centesima presenza con la maglia della nazionale). Nel prossimo turno la Russia se la dovrà vedere con la vincente di Argentina-Paraguay.

Leggi anche:  AEW, attacco di Andrade alla WWE
Venezuela vs Marocco

Il Marocco, trascinato da una tripletta di Soufiane El Mesrar, consegue la sua prima storica qualificazione ai quarti di finale dei Campionati Mondiali di futsal prevalendo alla Kaunas Arena sul Venezuela per 3-2. Il confronto si apre nel migliore dei modi per i campioni d’Africa avanti nel punteggio dopo soli due minuti con El Mesrar pronto a centro area a depositare nella rete lasciata con troppa precipitazione incustodita da Villalobos un servizio dalla sinistra di El Ayyane abile a eludere l’intervento di Sanz.

Il Venezuela reagisce con determinazione. Viamonte, dopo aver colpito un clamoroso incrocio dei pali, pareggia i conti al 7’ con un micidiale sinistro su punizione. Passano però solo due minuti ed il Marocco torna avanti nel punteggio: Mesrar recupera, poco oltre la linea mediana del campo, una sfera gestita con approssimazione dagli avversari in fase d’uscita, avanza di qualche metro e supera Villalobos con una potente conclusione con il mancino.

Leggi anche:  Vettori-Costa streaming UFC e diretta TV8? Dove vedere MMA

La trentunenne ala dei campioni di Francia dell’ACCS Futsal Club si ripete al 31’ andando a segno al termine di un rapido scambio con Jouad dopo aver intercettato un tentativo di servizio in profondità di Sanz. La gara si riapre centoventi secondi più tardi quando Viamonte, facendo scorrere un pallone di Greydelvid Teran a lui diretto, favorisce la battuta a rete vincente di Milton Francia. I tentativi del Venezuela di completare la rimonta, agendo anche con il portiere di movimento, si rivelano infruttuosi. Nei quarti di finale il Marocco incontrerà una tra Brasile e Giappone.

Mondiali di futsal, ottavi di finale

RUSSIA vs VIETNAM 3-2 (2-1)
Russia: Putilov; Robinho, Chishkala, Davydov, Afanasev – Zamtaradze, Romulo, Antoshkin, Asadov, Milovanov, Lima, Abramov, Niiazov, Abrammovich. All.: Sergey Skorovich.
Vietnam: Ho Y; Nam Le, Phat Chau, Tri Nguyen, Vu Tran – Quy Nguyen, Hoa Pham, Duy Nguyen, Huy Nguyen, Hung Nhan, Hieu Nguyen, Hung Khong, Hiep Mai. All.: Anh Nguyen.
Arbitro: Lopez (Pan).
Reti:
1-0 all’11’ Robinho (R)
2-0 al 18’ Chishkala (R)
2-1 al 18’ Huy Nguyen (V)
3-1 al 30’ Chishkala (R)
3-2 al 39’ Hoa Pham (C)
Ammoniti: Huy Nguyen (V) e Vu Tran (V).

Leggi anche:  Vettori-Costa streaming UFC e diretta TV8? Dove vedere MMA

VENEZUELA vs MAROCCO 2-3 (1-2)
Venezuela: Villalobos; Sanz, W. Francia, Vidal, Morillo – Rueda, Cabarcas, G. Teran, Gutierrez, Viamonte, Suarez, Vento, M. Francia, A. Teran. All.: Freddy Gonzalez.
Marocco: Khiyari; El Ayyane, Jouad, El Mesrar, Bakkali – Anbia, Saoud, El Mazray, Borite, Amazal, Boumezou, Bouyouzan, Rais El Fenni, Bouzid. All.: Dguig Hicham.
Arbitro: Al Bahhar (Bhr).
Reti:
0-1 al 2’ El Mesrar (M)
1-1 al 7’ Viamonte (V)
1-2 al 9’ El Mesrar (M)
1-3 al 31’ El Mesrar (M)
2-3 al 33’ M. Francia (V)
Ammoniti: Sanz (V).

Oggi, giovedì 23 settembre
16:30 Kazakistan vs Thailandia (alla Kaunas Arena)
16:30 Argentina vs Paraguay (alla Vilnius Arena)
19:00 Brasile vs Giappone (alla Kaunas Arena)
Venerdì 24 settembre
16:30 Uzbekistan vs Iran (alla Vilnius Arena)
19:00 Portogallo vs Serbia (alla Kaunas Arena)
19:00 Spagna vs Repubblica Ceca (alla Vilnius Arena)

  •   
  •  
  •  
  •