Padel, Mondiali Qatar: l’Italia femminile fa la storia

Pubblicato il autore: Tiziano Ballabio Segui

L’Italia femminile di padel entra nella storia, un grande risultato per la Nazionale che conquista una medaglia di bronzo nella partita contro la Francia. La compagine maschile non va oltre il quinto posto fermandosi a quarti. La squadra capitanata da Marcela Ferrari, composta da Giulia Sussarello, Chiara Pappacena, Giorgia Marchetti, Carolina Orsi, Emily Stellato e Valentina Tommasi , conclude un mondiale oltre le aspettative dietro Spagna ed Argentina, proiettando la nazionale femminile nell’elite del padel mondiale. Le ragazze battono per 2-1 la Francia nella finale per il terzo posto, e vendicano così la sconfitta del 2019 nella finale degli Europei di Roma.

Dichiarazioni del capitano

“È un’ emozione indescrivibile, sono rimasta senza voce al termine del campionato mondiale e mi fanno ancora male le mani per gli applausi che si meritano queste ragazze, sono state enormi! I nostri punti di forza sono stati l’equilibrio del gruppo, il lavoro di squadra, la motivazione e avere obiettivi chiari nella nostra testa”, continua la capitana “Spero che questo terzo posto serva come motivazione per non mollare e continuare a lavorare e a crescere. Spagna e Argentina in questo momento sono ancora ad un altro livello, ma faremo tutto  il possibile, per accorciare le distanze con le due grandi potenze”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Europei di futsal 2022: debutti vincenti per Portogallo e Paesi Bassi, stasera Italia-Finlandia