Atletica leggera: sono già 6 nel 2018 i nuovi primati regionali assoluti in Emilia Romagna

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Con il 2,02 nel salto in alto di Elena Vallortigara, realizzato domenica 22 luglio al meeting Iaaf Diamond League di Londra, che ha migliorato il record di 2,00 che la grande Sara Simeoni ottenne nel 1984 alle Olimpiadi di Los Angeles, salgono a 6 i primati regionali assoluti di questa stagione per l’Emilia Romagna.
In ordine cronologico abbiamo avuto il primato del giavellotto realizzato da Paola Padovan il 19 maggio con la misura di 57,41. Il precedente primato regionale risaliva alla stessa Padovan con 55,33 (Treviso 22/4/18), mentre in precedenza dobbiamo tornare al 7/9/2000 quando Veronica Becuzzi lanciò il giavellotto (nuovo attrezzo) a 52,47.
Il 29 giugno 2018 sono stati migliorati 2 primati regionali nel corso dei Giochi del Mediterraneo a Tarragona: Gloria Hooper ha migliorato quello dei 200 metri con il tempo di 23.09; il primato precedente apparteneva alla stessa atleta con 23.14, stabilito il 2/7/17 in occasione dei Campionati Italiani Assoluti dello scorso anno.
Nella stessa giornata Ottavia Cestonaro ha migliorato quello del salto triplo con 14,05. In precedenza il primato era 13,97 di Thaimi  O’Really, che la stessa Cestonaro aveva eguaglio il 26 maggio 2018 al meeting greco di Kallithea.
Nel mese di luglio 2018 gli atleti tesserati in Emilia Romagna si sono ulteriormente scatenati: il 3 luglio a Rieti Roberta Bruni ha portato il primato regionale dell’asta (outdoor) a 4,30, 5 cm meglio del 4,25 che la stessa Bruni aveva realizzato lo scorso anno sempre a Rieti il 27 maggio.
Assolutamente fantastico poi è il primato regionale assoluto realizzato da Edoardo Scotti ai Campionati Mondiali Under 20 che si sono svolti a Tampere nei giorni scorsi: è stato nelle semifinali, il giorno 12 luglio che Scotti, atleta ancora della categoria juniores, ha “tolto” dall’albo dei primatisti Marco Salvucci, che il 3/8/03 aveva corso i 400 metri in 45.91.
Prima del record di Elena Vallortigara nel salto in alto di domenica 22 luglio, c’è stato anche il primato regionale eguagliato nei 100 metri da parte di Anna Bongiorni con 11.39, che il 20 luglio a Orvieto ha ripetuto il tempo dell’1/7/17 ottenuto a Trieste nel corso dei Campionati Italiani Assoluti.

  •   
  •  
  •  
  •