Atletica, le 142 gare di salto in alto in carriera di Gianmarco Tamberi

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

 

Gianmarco Tamberi – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Gianmarco Tamberi è l’atleta che negli ultimi anni ha provato a dare una scossa a un’atletica italiana che fatica sempre più a distinguersi nelle massime rassegne internazionali.
Campione mondiale indoor e campione europeo nel 2016, aveva nel mirino un grande sogno olimpico a Rio de Janeiro in quello stesso anno, che si infranse nel corso della splendida gara del 15 luglio a Montecarlo, che lo aveva portato a migliorare ancora una volta il primato italiano con 2,39, misura fra le più elevate di sempre a livello mondiale (sono meno di 20 gli atleti che possono vantare una misura superiore).
L’infortunio alla caviglia nella gara di Montecarlo, la successiva operazione chirurgica, la ripresa agonistica che si è dimostrata non facile nelle 2 successive stagioni, con alti e bassi e comunque lontano dalle quote precedenti l’infortunio, non ha abbattuto Gianmarco e il padre Marco, suo allenatore.
Finalmente domenica 26 agosto è ritornata una grande misura per Gianmarco, al meeting di Eberstadt in Germania, in cui ha valicato l’asticella prima a 2,30 e poi a 2,33. che costituisce già una delle sue prime 10 in assoluto.
E così, utilizzando l’archivio dei risultati della Fidal, abbiamo ricostruito in ordine cronologico tutte le sue gare di salto in alto, almeno a partire dal 2005 in cui Gianmarco aveva 13 anni e militava nella categoria ragazzi.
Scopriamo così che la sua prima gara “registrata” fu un incoraggiante 1,48 e che nel corso di quella stagione portò il primato personale a 1,52.
Il suo primo salto a 1,80 arriva a 15 anni, da cadetto, una buona misura ma non comunque eccezionale anche per un quindicenne. Il primo salto oltre i 2,00 arriva nel 2008 con 2,01 e qui siamo già a misure fra le migliori nazionali per la sua età. Da allievo (a 17 anni) nel 2009 si porta a 2,07. Il primo salto a 2,10 è da junior nella stagione indoor 2,10, ma i progressi sono notevoli e l’anno successivo (2011) a 19 anni Tamberi è già salito a 2,25. Il primo salto oltre a 2,30 è nel 2012 con 2,31, poi bisogna aspettare il 2015 per salire di nuovo più in alto. Nel 2015 prima 2,34, poi 2,37 proprio al meeting di Eberstadt che porta molto bene a Gianmarco (passando per 2,35). Infine il 2016 con 2,38 nella stagione indoor (e il titolo mondiale a Portland con 2,36) e il 2,39 di Montecarlo.
Passeranno 334 giorni per rivedere in gara Gianmarco, con un incoraggiante 2,18 in un meeting regionale a San Marino. La stagione 2017 lo porta a 2,29 come miglior risultato nelle qualificazioni dei Campionati Mondiali di Londra, mentre quest’anno il miglior risultato era stato, prima di Eberstadt, il 2,28 ottenuto con il 4° posto ai Campionati Europei di Berlino.
Ma ora, si può dire, che la carriera di Gianmarco è ripartita alla grande.

Legenda: nell’ordine l’anno, il giorno e il mese della gara; la tipologia (P = pista, all’aperto e I = indoor); la categoria (RM = ragazzi 13 anni; CM = cadetti 14-15 anni; AM = allievi 16-17 anni; JM = juniores 18-19 anni; PM = promesse 20-21-22 anni; SM = seniores, da 23 anni agli attuali 26); il piazzamento nella gara; la misura della gara di salto in alto; il luogo della gara; la descrizione della gara se nota).
2005 – 02/07 – P – RM – 2° – 1.48 – Ancona
2005 – 10/09 – P – RM – 2° – 1.52 – Fermo
2005 – 22/10 – P – RM – 2° – 1.43 – Ascoli Piceno
2006 – 22/01 – I – CM – 2° –  1.56 – Ancona
2006 – 05/02 – I – CM – 2° – 1.62  – Ancona
2006 – 12/03 – I – CM – 6° – 1.53 – Napoli – Incontro Rappresentative Regionali
2007 – 13/05 – P – CM – 1° – 1.76 – Macerata
2007 – 17/06 – P – CM – 4°- 1.75 – Fidenza – Meeting Nazionale Giovanile
2007 – 05/07 – P – CM – 2° -1.70 – Formia
2007 – 02/09 – P – CM – 1° – 1,65- Macerata
2007 – 09/09 – P – CM – 1° – 1,80 – Isernia – Campionati Italiani Cadetti
2007 – 25/09 – P – CM – 8°qual. –  1.76 Lignano Sabbiadoro – Campionati Italiani Studenteschi
2008 – 03/02 – I – AM – 7° – 1.86 – Ancona
2008 – 09/02 -I – AM – 17° – 1.81 – Ancona – Campionati Italiani Allievi Indoor
2008 – 22/04 – P – AM – 8° – 1.88 – Ancona
2008 – 04/05 – P – AM – 1° – 1.82 – Macerata
2008 – 11/05 – P – AM – 3° – 1.97- Bressanone – Brixia Meeting
2008 – 18/05 – P – AM – 5° – 1.85 – Macerata
2008 – 07/06 – P – AM – 5° – 1.85 – San Benedetto Del Tronto
2008 – 23/09 – P – AM – 1°qual. – 1.79 – Lignano Sabbiadoro – Campionati Italiani Studenteschi
2008 – 13/09 – P – AM – 5° – 1,90 – San Marino – Meeting Regionale
2008 – 25/09 – P – AM – 1°fi – 1 2.01 – Lignano Sabbiadoro – Campionati Italiani Studenteschi
2008 – 03/10 – P – AM – 3° – 1.94 – Rieti – Campionati Italiani Allievi
2009 – 14/02 – I – AM – 3° – 2.00 – Ancona – Campionati Italiani Indoor Allievi
2009 – 17/05 – P – AM – 1° – 2.00 – Fabriano
2009 – 31/05 – P – AM – 3° – 1.96 – Bressanone
2009 – 07/06 – P – AM – 1° – 2.00 – Fabriano
2009 – 18/06 – P – AM – 1° – 1 2.02 – Fabriano
2009 – 21/06 – P – AM – 1° – 1 2.06 – Bastia Umbra
2009 – 01/07- P – AM – 1° – 2.03 – Verona
2009 – 09/07 – P – AM – 9°qual. – 2.07 – Bressanone – Campionati Mondiali Allievi
2009 – 19/07 – P – AM – 3° – 1.90 – Recanati
2009 – 03/10 – P – AM – 2° – 1.97 – Grosseto – Campionati Italiani Allievi
2009 – 10/10 – P – AM – 1° – 2.01 – Fabriano
2010 – 06/02 – I – JM – 1° – 2.10 – Ancona – Meeting Regionale
2010 – 13/02 – I – JM – 2° – 2.10 – Ancona – Campionati Italiani Indoor Juniores
2010 – 28/02 – I – JM – 11° – 2.05 – Ancona – Campionati Italiani Indoor Assoluti
2010 – 06/03 – I – JM – 1° – 2.14 – Ancona – Incontro Internazionale Juniores
2010 – 16/05 – P – JM – 1° – 2.08 – Pescara – Campionati Regionali di Società
2010 – 22/05 – P – JM – 2° – 2.09 – Bressanone – Brixia Junior
2010 – 06/06 – P – JM – 6° – 2.14 – Firenze – Coppa Italia
2010 – 18/06 – P – JM – 2° – 2.10 – Pescara – Campionati Italiani Juniores
2010 – 01/07 – P – JM – 12° – 2.11 – Grosseto – Campionati Italiani Assoluti
2010 – 06/07 – P – JM – 6° – 2.08 – Nembro – Meeting Nazionale
2010 – 21/07 – P – JM – 21°qual. – 2.10 – Moncton – Campionati Mondiali Juniores
2010 – 04/09 – P – JM – 1° – 2.07 – Reggio Emilia – Meeting Regionale
2010 – 11/09 – P – JM – 1° – 2.09 – Modena – Meeting Regionale
2010 – 26/09 – P – JM – 7° – 2.04 – Borgo Valsugana – Campionati Italiani Società Finale Oro
2011 – 09/01 – I – JM – 1° – 2.12 – Ancona – Meeting Regionale
2011 – 16/01 – I – JM – 1° – 2.15 – Ancona – Meeting Regionale
2011 – 05/02 – I – JM – 2° – 2.17 – Ancona – Meeting Regionale
2011 – 12/02 – I – JM – 1° – 2.21 – Ancona – Campionati Italiani Indoor Juniores
2011 – 20/02 – I – JM – 6° – 2.18 – Ancona – Campionati Italiani Indoor Assoluti
2011 – 05/03 – I – JM – 1° – 2.16  – Amburgo – Incontro Internazionale Juniores
2011 – 17/06 – P – JM – 1° – 2.25 – Bressanone – Campionati Italiani Juniores
2011 – 26/06 – P – JM – 4° – 2.22 – Torino – Campionati Italiani Assoluti
2011 – 10/07 – P – JM – 1° – 2.15 – Teramo – Campionati Regionali di Società
2011 – 21/07 – P – JM – 1°qual. – 2.15 – Tallinn – Campionati Europei Juniores
2011 – 23/07 – P – JM – 3°fi – 2.25 – Tallinn – Campionati Europei Juniores
2011 – 15/09 – P – JM – 6° – 2.20 – Dubnica Nad Vahom – Meeting Internazionale
2011 – 25/09 – P – JM – 3° – 2.16 – Sulmona – Campionati Italiani Società Finale Oro
2012 – 08/01 – I – PM – 1° – 2.20 – Ancona – Meeting Regionale
2012 – 15/01 – I – PM – 1° – 2.18 – Ancona – Meeting Regionale
2012 – 08/02 – I – PM – 12° – 2.20 – Banska Bystrica – Meeting Internazionale
2012 – 26/02 – I – PM – 4° – 2.18 – Ancona – Campionati Italiani Assoluti Indoor
2012 – 26/05 – P – PM – 1° – 2.23 – Vila Real De S Antonio – Coppa Europa per Club
2012 – 08/06 – P – PM – 4° – 2.15 – Torino – Meeting Nazionale
2012 – 15/06 – P – PM – 1° – 2.26 – Misano Adriatico – Campionati Italiani Promesse
2012 – 27/06 – P – PM – 3°qual. – 2.23 – Helsinki – Campionati Europei
2012 – 29/06 – P – PM – 5°fi – 2.24 – Helsinki – Campionati Europei
2012 – 08/07 – P – PM – 1° – 2.31 – Bressanone – Campionati Italiani Assoluti
2012 – 05/08 – P – PM – 21°qual. – 2.21 – Londra – Olimpiadi
2012 – 23/09 – P – PM – 1° – 2.25 – Modena – Campionati Italiani Società Finale Oro
2013 – 26/01 – I – PM – 10° – 2.18 – Hustopece – Meeting Internazionale
2013 – 29/01 – I – PM – 5° – 2.24 – Trinec – Meeting Internazionale
2013 – 02/02 – I – PM – 6° – 2.24 – Arnstadt – Meeting Internazionale
2013 – 06/02 – I – PM – 3° – 2.30 – Banska Bystrica – Meeting Internazionale
2013 – 01/03 – I – PM – 6°qual. – 2.23 – Goteborg – Campionati Europei Indoor
2013 – 02/03 – I PM – 5°fi – 2.29 – Goteborg – Campionati Europei Indoor
2013 – 27/06 – P – PM – 6° – 2.21 – Mersin – Giochi del Mediterraneo
2013 – 12/07 – P – PM – 13°qual. – 2.17 – Tampere – Campionati Europei Under 23
2013 – 28/07 – P – PM – 2° – 2.25 – Milano – Campionati Italiani Assoluti
2013 – 29/09 -P – PM – 5° – 2.09 – Rieti – Campionati Italiani Società Finale Oro
2014 – 29/01 – I – PM – 8° – 2.20 – Vendryne Trinec – Meeting Internazionale
2014 – 15/06 – P – PM – 4° – 2.12 – Aubagne – Campionati del Mediterraneo U23
2014 – 21/06 – P – PM – 1° – 2.20 – Modena – Meeting Regionale
2014 – 28/06 – P – PM – fc – 2.25 – Ancona – Campionati Regionali
2014 – 02/07 – P – PM – 1° – 2.18 – Savona – Meeting Regionale
2014 – 06/07 – P – PM – 6° – 2.19 – Padova – Meeting Internazionale
2014 – 19/07 – P – PM – 7°qual. – 2.06 – Rovereto – Campionati Italiani Assoluti
2014 – 20/07 – P – PM – 1°fi – 2.22 – Rovereto – Campionati Italiani Assoluti
2014 – 13/08 – P – PM – 12°qual. – 2.19 – Zurigo – Campionati Europei
2014 – 15/08 – P – PM – 7° fi – 2.26 – Zurigo – Campionati Europei
2014 – 27/08 – P – PM – 1° – 2.29 – Ancona – Meeting Regionale
2014 – 31/08 – P – PM – 1° – 2.28 – Klaverblad – Meeting Internazionale
2014 – 05/09 – P – PM – 10° – 2.20 – Bruxelles – Meeting Van Damme
2015 – 28/01 – I – SM – 4° – 2.17 – Colonia – Meeting Internazionale
2015 – 07/03 – I – SM – 5°qual. – 2.28 – Praga – Campionati Europei Indoor
2015 – 08/03 – I – SM – 7°fi – 2.24 – Praga – Campionati Europei Indoor
2015 – 08/06 – P – SM – 9° – 2.15 – Praga – Meeting Internazionale
2015 – 10/06 – P – SM – 1° – 2.20 – Ancona – Meeting Regionale
2015 – 25/06 – P – SM – 1° – 2.25 – Lisbona – Meeting Internazionale
2015 – 28/06 – P – SM – 2° – 2.28 – Buhl – Meeting Internazionale
2015 – 01/07 – P – SM – 1° – 2.34 – Colonia – Meeting Internazionale
2015 – 18/07 – P – SM – 5° – 2.20 – Heusden – Meeting Internazionale
2015 – 24/07 – P – SM – 2° – 2.28 – Londra – Meeting Diamond League
2015 – 30/07 – P – SM – 3° – 2.29 – Stoccolma – Meeting Diamond League
2015 – 02/08 – P – SM – 2° – 2.37 – Eberstadt Meeting Hocksprung
2015 – 28/08 – P – SM – 10°qual. – 2.29 – Pechino – Campionati Mondiali
2015 – 30/08 – P – SM  – 8°fi – 2.25 – Pechino – Campionati Mondiali
2015 – 03/09 – P – SM  – 5° – 2.23 – Zurigo – Meeting Weltklasse
2015 – 06/09 – P – SM – 1° – 2.30 – Padova – Meeting Internazionale
2016 – 04/02 – I – SM – 1° – 2.35 – Banska Bystrica – Meeting Internazionale
2016 – 07/02 – I – SM – 1° – 2.33 – Trinec – Meeting Internazionale
2016 – 13/02 – I – SM – 1° – 2.38 – Hustopece – Meeting Internazionale
2016 – 06/03 – I – SM – 1° – 2.36  – Ancona – Campionati Italiani Assoluti Indoor
2016 – 19/03 – I – SM – 1° –  2.36 – Portland . Campionati Mondiali Indoor
2016 – 22/05 – P – SM – 6° – 2.25 – Rabat – Meeting Diamond League
2016 – 02/06 – P – SM – 3° – 2.30 – Roma – Meeting Golden Gala
2016 – 05/06 – P – SM – 8° – 2.20 – Birmingham – Meeting Diamond League
2016 – 26/06 – P – SM – 1°fi – 2.36 – Rieti – Campionati Italiani Assoluti
2016 – 09/07 – P – SM – 1°qual. – 2.25 – Amsterdam – Campionati Europei
2016 – 10/07 – P – SM – 1°fi – 2.32 – Amsterdam – Campionati Europei
2016 – 15/07 – P – SM – 1° – 2.39 – Montecarlo – Meeting Herculis
2017 – 14/06 – P – SM – 2° – 2.18 – Serravalle – Meeting Regionale
2017 – 28/06 – P – SM – 7° – 2.20 – Ostrava – Meeting Internazionale
2017 – 04/07 – P – SM – 3° – 2.28 – Szekesfehervar – Meeting Internazionale
2017 – 16/07 – P – SM – 2° – 2.27 – Rabat – Meeting Diamond League
2017 – 19/07 – P – SM – 2° – 2.28 – Colonia – Meeting Internazionale
2017 – 11/08 – P – SM – 13°qual. – 2.29 – Londra – Campionati Mondiali
2017 – 20/08 – P – SM – 7° – 2.20 – Birmingham – Meeting Diamond League
2017 – 24/08 – P – SM – 12° – 2.16 – Zurigo – Meeting Weltklasse
2018 – 27/01 – I – SM – 7° – 2.25 – Hustopece – Meeting Internazionale
2018 – 22/06 – P – SM – 7° – 2.20 – Buhl – Meeting Internazionale
2018 – 02/07 – P – SM – 7° – 2.26 – Szekesfehervar – Meeting Internazionale
2018 – 05/07 – P – SM – 9° – 2.25 – Losanna – Meeting Athletissima
2018 – 08/07  – P – SM – 10° – 2.12 – Viersen – Meeting Internazionale
2018 – 20/07  – P – SM – 5° – 2.27 – Montecarlo – Meeting Herculis
2018 – 09/08 – P – SM – 3°qual. – 2.25 – Berlino – Campionati Europei
2018 – 11/08 – P – SM – 4°fi – 2.28  -Berlino – Campionati Europei
2018 – 23/08 – P – SM – 3° –  2.26 – Rovereto – Meeting Palio della Quercia
2018 – 26/08 – P – SM – 2° – 2.33 – Eberstadt – Meeting Hocksprung

Qualche curiosità sulle 142 gare di salto in alto di Gianmarco Tamberi: la città in cui ha gareggiato di più è Ancona con 23, seguita da Bressanone con 6, poi Macerata e Fabriano con 4. Delle 142 gare ne ha effettuato 82 in Italia e 60 all’estero (San Marino è stata considerata come Italia). 106 sono state gare indoor e 38 all’aperto.
La stagione in cui ha fatto più gare è stata la 2015 con 16 gare. Il periodo più lungo senza gare è stato dal 15 luglio 2016 (giorno della gara record di Montecarlo con relativo infortunio) al 14 giugno 2017, pari a 334 giorni.

  •   
  •  
  •  
  •