Mondiali atletica indoor Belgrado: l’Italia sogna con Marcell Jacobs

Pubblicato il autore: Andrea Rao

Marcel Jacobs Belgrado

Marcell Jacobs è pronto per gareggiare a Belgrado. Proprio in questi giorni nella capitale serba si stanno svolgendo i campionati mondiali indoor di atletica. L’atleta italiano già, come noto, campione olimpico nei 100 m e nella staffetta, vuole continuare il suo periodo d’oro e intende vincere anche in questa rassegna. A differenza della spedizione nipponica, però, il 27enne gareggerà nei 60m dove dovrà affrontare potenti rivali tra cui lo statunitense Christian Coleman. Il velocista è campione del mondo in carica dei 60 m e dei 100 m ed ha appena finito di scontare una squalifica di 18 mesi, inflittagli in quanto aveva omesso di presentarsi a dei controlli antidoping. Ma non finisce qui perchè Jacobs dovrà guardarsi anche dagli attacchi di Marvin Bracy. 

Marcell Jacobs a Belgrado per continuare a vincere

L’italoamericano per giungere alla finale, dovrà superare la dura prova della batteria. In particolar modo accedono alla fase successiva i primi tre classificati di ciascuna di esse. L’azzurro è stato inserito nella quinta. Il principale avversario da battere, Coleman, correrà nella prima batteria. Lo statunitense Marvin Bracy partirà dalla numero quattro dove se la vedrà con l’atro italiano Giovanni Galbieri. L’esordio di “Crazylongjumper” (nomignolo di instagram di Jacobs) è fissato per le 11:17 ora italiana, e potrà essere visto gratuitamente in streaming su RaiSportWeb.

.

  •   
  •  
  •  
  •