Gara 3 Finals Nba, Boston batte Golden State 116-100

Pubblicato il autore: Antonio Villani


Si è giocata nella notte gara 3 delle  Finals Nba che ha visto Boston battere Golden State per 116-100. La serie si era spostata in Massachussets dopo le prime due gare giocate a San Francisco .
Questo importante  successo dei Celtics li ha portati in vantaggio 2-1. Le due squadre torneranno in campo domani notte sempre al Boston Garden.

Gara 3 Finals Nba, Boston torna in vantaggio

Vittoria importantissima per Boston che si aggiudica gara 3 dopo aver perso gara 2 in modo netto. L’ago della bilancia è tornato a pendere dalla parte di Tatum e compagni che con una prova convincente hanno rimesso in discussione il pronostico di queste Finals Nba decisamente a favore dei Golden State. Le Finals stanno raccontando fino a questo monento di alti e bassi per entrambe le franchigie, in gara 3 è salito in cattedra Tatum autore di 26 punti insieme a Smart autore di 24 e soprattutto di Brown che ha chiuso a quota 27.
Tra le fila di Golden State sono stati 31 i punti di Curry e 24 quelli di Thompson . Evidentemente insufficienti per ragalare alla squadra una vittoria.

Leggi anche:  Lakers: i numeri del trascinatore di LA (non è Lebron)

Gara 3 Finals Nba, infortunio per Curry

Serata davvero da dimenticare per Golden State che oltre ad aver perso la sfida ed essere andata sotto 2-1 nella serie ha dovuto fare i conti con l’infortunio sul finale di Steph Curry. La stella Nba è stata costretta ad uscire dopo il colpo subito alla gamba sinistra che lo ha costretto ad uscire sul finale di gara. Si valuteranno le condizioni per capire se sarà in campo per gara 4.
Sarebbe naturalmente una grave perdita quella di Curry che farà ovviamente di tutto per esserci e dare una mano ai compagni per riportare la serie in equilibrio.

  •   
  •  
  •  
  •