Guido Vianello batte Haynesworth in 2 minuti

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui


Guido Vianello porta in alto il tricolore battendo il pugile statunitense Don Haynesworth per KO tecnico. Per il peso massimo romano, 26 anni, la vittoria è arrivata in soli 2 minuti grazie a un potente diretto destro che ha colpito in pieno volto l’avversario.
Dopo 3 mesi di stop forzato a causa dell’emergenza sanitaria globale, Vianello ha meravigliato il pubblico dell’MGM Grand Garden Arena di Las Vegas (Nevada, USA – ndr).

Per Guido Vianello sono 7 su 7

Il pugile italiano oramai ribattezzato con il soprannome di Gladiatore, nonostante il lungo stop si è presentato in forma smagliante. Per Guido Vianello si tratta della 7° vittoria in 7 incontri da professionista. Tutti gli incontri del romano sono stati disputati in terra americana, tutti gli incontri sono finiti prima del limite e in ben 4 casi nella prima ripresa.
L’ultimo a subire la furia sul ring di Vianello è stato appunto Don Haynesworth. Lo statunitense apparso fuori forma e con un peso di 133 kg, nulla ha potuto contro la fame di vittoria del boxeur italiano.
Vianello viene paragonato con merito a Primo Carnera e con i suoi colpi la boxe tricolore sogna in grande.

Il video del KO

Vianello si è presentato sul ring dell’MGM Grand Garden Arena con la maschera da Gladiatore e la bandiera tricolore sulle spalle.

Di seguito il video pubblicato su Twitter dal manager di Guido Vianello, Sam Jones.

  •   
  •  
  •  
  •