Calcio a 5 Serie C2 Sicilia, analisi primo turno di ritorno

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

12391247_1687305798180033_8750673577598213896_nPrimo turno di ritorno del campionato di serie C2 di calcio a 5, in Sicilia, che ha visto andare in scena diversi match spettacolari che hanno rimescolato le carte nelle zone alte della classifica. In particolare a sbaragliare la concorrenza  stata l’Akragas Futsal che nello scontro diretto contro la Vigor San Cataldo ha vinto abbastanza facilmente riuscendo in questo modo a compiere l’aggancio in vetta alla classifica. Sono adesso tre, infatti, le formazioni appaiate al primo posto con San Cataldo, Akragas e Piazza Armerina ( vittoriosa contro il Futsal Viagrande) che viaggiano a quota 34 punti.  In zona play off oltre alla sconfitta del Futsal Viagrande da segnalare la facile vittoria del Futsal Mascalucia contro il fanalino di coda Atletico Campobello di Licata. Risorge il Canicattì 5 che sembra aver superato le difficoltà di metà girone d’andata ed in casa contro la Viagrandese ha inanellato il terzo risultato utile consecutivo che le consente di riaffacciarsi nelle zone di medio – alta classifica.

Leggi anche:  Che squadra tifa Giorgia Meloni? Il misterioso cambio della futura Premier

GIRONE B
I Calatini – Futsal Macchitella 11 – 6
Atletico Campobello – Futsal Mascalucia 2 – 6
Gear Sport – Futsal Viagrande 4 – 2
Akragas Futsal – Vigor San Cataldo 6 – 3
Nuova Pro Nissa – Ramacchese 4 – 5
Sporting Soccer – San Giovanni Gemini 9 – 3
Atletico Canicattì – Viagrandese 10 – 4

 

Classifica Girone B
Vigor San Cataldo 34
G.E.A.R. Sport 34
Akragas 34
Futsal Viagrande 24
Futsal Mascalucia 24
Sporting Soccer 22
Ramacchese 22
I Calatini 18
Atletico Canicattì 17
Futsal Macchitella 14
S. Giovanni Gemini 14
Viagrandese Club 10
Nuova Pro Nissa 10
Atletico Campobello 7

  •   
  •  
  •  
  •