Voti di Inter Carpi, bene Palacio, disastro Icardi

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

voti di inter carpi palacio
In anteprima i voti di Inter Carpi assegnati dalla Gazzetta dello Sport. A San Siro è solo 1-1 per gli uomini di Mancini: a Palacio risponde a tempo scaduto Lasagna.

Mancini rilancia Montoya e Felipe Melo dal 1′, mentre in avanti Icardi punta unica, con Ljajic, Perisic e Palacio a supporto. Il Carpi risponde con un 4-4-2 con Mancosu accanto a Mbakogu.

Palacio ripaga la fiducia del tecnico nerazzurro prima con un colpo di testa da lontano respinto sulla linea da Crimi, poi segnando al 39′ dopo un pasticcio della difesa ospite su tiro di Perisic.

Nella ripresa l’Inter passa al 3-5-2 inserendo Telles ma nonostante la superiorità numerica per il doppio giallo a Pasciuti non trova il colpo del ko, complice un’ottimo recupero di Romagnoli su Icardi. Anzi, allo scadere la beffa: al primo tiro in porta di tutta la gara, il Carpi fa 1-1 con il gol di Lasagna, al primo gol in Serie A, su invito di Bianco.

Di seguito i voti di Inter Carpi assegnati dalla Gazzetta dello Sport

INTER (4-2-3-1): Handanovič 5.5; Montoya 5 (76′ Nagatomo s.v.), Murillo 5.5, Juan Jesus 4.5 , Telles 5 (46′ Miranda 6); Felipe Melo 6.5, Brozović 6.5 ; Ljajić 5, Palacio 6 (84′ Jovetić s.v.), Perišić 6 ; Icardi 4.5 All.: Mancini

CARPI (4-4-2): Belec 7.5; Zaccardo 6.5, Romagnoli S. 7, Suagher 6, Letizia 6 (60′ Daprelà 6); Pasciuti 5, Crimi 7, Bianco 7, Martinho 5.5 (73′ Di Gaudio 6); Mancosu 6 (68′ Lasagna 7.5), Mbakogu 6.5. All.: Castori

  •   
  •  
  •  
  •