Bundesliga 29ª giornata: tris Bayern a Stoccarda, Guardiola più vicino al Meisterschale

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui

bayern

Dopo la vittoria in Champions League, il Bayern Monaco vince anche in Bundesliga sul campo dello Stoccarda rifilando tre gol ai biancorossi. La gara si sblocca alla mezz’ora grazie ad un autogol dei padroni di casa, con Neidermeier che batte il suo portiere dopo il cross di Frank Ribery al centro dell’area. Il raddoppio dei bavaresi arriva al 52′ con l’austriaco Alaba, che dopo un’azione confusa in area di rigore batte Tyton con un mancino sul primo palo. Al 63′ lo Stoccarda accorcia le distanze con Didavi che da terra firma un gol tanto bello quanto fortunato, ma all’89’ Douglas Costa chiude il match con un gran tiro dalla distanza.
In zona Champions il Borussia Monchengladbach, dopo la cinquina rifilata sabato scorso all’Hertha Berlino terzo in classifica (fermato ieri in casa dall’Hannover sul 2-2), perde sul campo dell’Ingolstadt che vince la partita con un tap-in di Hartmann nei minuti finali del match, rimanendo a -4 dal 3° posto.
Dopo l’impresa in Champions, il Wolfsburg non riesce ad andare oltre l’1-1 contro la sorpresa Mainz, prolungando a quattro la striscia di partite senza vittorie: in apertura di ripresa Schurrle sigla il vantaggio in contropiede, al 66′ pareggia lo spagnolo Samperio.
Vittoria importantissima in chiave salvezza del Darmstadt che sbanca il Volksparkstadion di Amburgo: gli ospiti sbloccano la gara al 38′ con un colpo di testa del turco Sulu su punizione di Rausch, e raddoppiano al 54′ con il contropiede orchestrato da Wagner e concluso a rete da Gondorf. Nel recupero arriva il gol della bandiera di Holtby che non serve ad evitare il secondo ko consecutivo domestico per l’Amburgo.
Terza vittoria nelle ultime quattro partite per l’Hoffenheim del giovanissimo Nagelsmann che batte in trasferta nello scontro diretto l’Eintracht Francoforte tirandosi fuori dalla zona retrocessione. I biancoazzurri sbloccano la gara al 62′ con il tedesco di origini afghane Amiri che da solo in contropiede batte Hradecky con un diagonale preciso, e nel recupero Uth raddoppia dopo una corta respinta del portiere di casa.
Altro importante successo in coda alla classifica per l’Augsburg che batte in rimonta il Werder Brema in trasferta, condannando momentaneamente i biancoverdi allo spareggio per non retrocedere: poco prima della ripresa Grillitsch porta in vantaggio il Werder con un tiro dalla distanza, ma nella ripresa gli ospiti ribaltano il risultato con il colpo di testa dell’islandese Finnbogason al 53′ e al destro al volo del sud-coreano Hong Jeong-Ho (entrato da un minuto) all’87’.

Risultati 29ª giornata Bundesliga

8/4
Hertha Berlino – Hannover 2-2
9/4
Amburgo – Darmstadt 1-2
Eintracht – Hoffenheim 0-2
Ingolstadt – Monchengladbach 1-0
Stoccarda – Bayern 1-3
Werder – Augsburg 1-2
Wolfsburg – Mainz 1-1
10/4
Schalke – Dortmund (ore 15.30)
Colonia – Bayer Leverkusen (ore 17.30)

Classifica Bundesliga

SquadraPGVNSGFGS
Bayern Monaco883428428017
Borussia Dortmund783424648234
Bayer Leverkusen6034186105640
Monchengladbach5534174136750
Schalke 045234157125149
Mainz5034148124642
Hertha Berlino5034148124242
Wolfsburg4534129134749
Colonia43341013113842
Amburgo4134118154046
Ingolstadt40341010143342
Augsburg3834911144252
Werder Brema3834108165065
Darmstadt3834911143853
Hoffenheim3734910153954
Eintracht Francoforte363499163452
Stoccarda333496195075
Hannover253474233162

  •   
  •  
  •  
  •